Turchia

13 / 2 / 2018

Mamma, li (stadi) turchi!

La faraonica politica dei “nuovi stadi” di Erdogan
L'inequivocabile manifestazione di appoggio all'operazione militare turca “Ramoscello d'ulivo” da parte della squadra del Bursaspor ha avuto ... »

Egitto

9 / 2 / 2018

Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

Mustafa al-Aasar e Hassan al-Banna sono spariti nel secondo anniversario del ritrovamento di Giulio Regeni dopo una telefonata di avvertimento dei ... »

Iran

12 / 1 / 2018

Proteste, classi sociali e governo del dissenso in Iran

Nelle ultime settimane si è sentito parlare molto di Iran, non sempre in maniera informata. Abbiamo ripreso da Zapruder un articolo di Paola ... »

Carovana Messico 2017

L'e-book della Carovana.

Tutti gli articoli di #rotteribelli dal Messico

22 / 12 / 2017

#RotteRibelli: l'ebook

Diario di viaggio della carovana di Ya Basta Edi Bese in Messico
Nel novembre del 2017, l’associazione Ya basta! Êdî bese! ha organizzato un viaggio lungo le rotte della "rebeldia" messicana (leggi l'articolo ... »

Sin Bajar La Mirada

A cura dell'Associazione Ya Basta! Êdî Bese! 

QUI l'archivio articoli

26 / 10 / 2017

Lo zapatismo, il vero focolare di resistenza al salinismo

La storia dell’EZLN è lunga, ma possiamo soffermarci su alcuni momenti importanti che ci aiutano a sbrogliare l’intrico della propaganda nera ... »

Link Utili

Melting Pot Europa

Eco Magazine

Antifascismo

Le mobilitazioni che, dopo Macerata, si moltiplicano in tutto il paese.

Fano. Presidio spontaneo contro banchetto di casapound

Insieme alla Bologna degna. Per la liberazione di Giorgio, Moustafa e Lorenzo

17 / 2 / 2018
Esprimiamo la nostra complice solidarietà alle migliaia di antifascisti che nella giornata di ieri, a Bologna, hanno resistito per ore alle cariche della polizia, determinati a non concedere agibilità alcuna ai fascisti di forza nuova, che rivendica l'attentato di Macerata come fa Daesh dopo ... »

Bologna - La polizia carica la piazza antifascista: idranti e lacrimogeni e due fermi

16 / 2 / 2018
Dopo le cariche di questa mattina, piazza Maggiore a Bologna si è riempita di soggettività antifasciste sin dal primo pomeriggio per contestare il comizio del leader di Forza Nuova Roberto Fiore. In serata, nonostante circa cinque mila persone fossero presenti al presidio, le forze dell'ordine ... »

Presidio Antifascista - Fuori il terrorismo fascista da Venezia

13 / 2 / 2018
Riceviamo e pubblichiamo l'appello del Centro Sociale Rivolta e del Laboratorio Occupato Morion per il presidio antifascista lanciato per domenica 18 febbraio alle ore 14.00: un appuntamento che verrà presto affiancato e rilanciato da un appello antifascista delle realtà veneziane ... »

Pace e Giustizia per il Kurdistan

17 / 2 / 2018

In migliaia in piazza per il Kurdistan, per Afrin e per la resistenza dei popoli del Nord della Siria

Dal corteo di Roma una riflessione più ampia sull'urgenza della pratica antifascista oggi
Essere in piazza oggi a Roma era un dovere. Essere al fianco del popolo curdo, soprattutto in un momento storico come questo, significa essere a fianco di chi è in prima linea contro il fascismo. Un tema molto caldo nell’ultimo periodo - in tutta Italia e sotto campagna elettorale - quello del fascismo; un tema molto attuale nelle sue diverse sfaccettature e nei diversi modi in cui lo stiamo vedendo fronteggiare, da Macerata a Piacenza, da Padova a Bologna. Se è vero che le piazze italiane non possono essere comparate con quelle turche, è ... »

"Ramoscello d'ulivo" - La nuova offensiva della Turchia contro i curdi in Siria

«Erdogan not Welcome!». Occupato a Venezia il loggione della Basilica di San Marco

English version «Erdogan not Welcome!». Occupied the roof of Saint Mark Cathedral in Venice

- Ieri Kobânê, oggi Afrin, a tre anni dalla liberazione di Kobânê, la rivoluzione del Rojava è nuovamente sotto attacco nel cantone di Afrin. 

16 / 2 / 2018

Roja Reş, il giorno buio

Un doloroso anniversario che il popolo curdo affronta ogni 15 febbraio da 19 anni. Domani manifestazione a Roma in sostegno alla resistenza di Afrin.
Immagine da The kurdish project. Diciannove anni fa veniva catturato in Kenya il “nemico numero uno” dello Stato turco: Abdullah Öcalan, leader del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK). La cattura dell'uomo - che non era solo il capo di un'organizzazione politico-militare, ma il simbolo stesso della lotta di un popolo per la dignità e diritto ad esistere - fu considerata dai curdi come l'esito di un "complotto internazionale" che coinvolgeva i servizi di sicurezza di diverse nazioni, tra cui la CIA, l'MI5 e il Mossad. Occorre ... »

Manifestazione nazionale antifascista e antirazzista a Macerata

13 / 2 / 2018

Macerata, è solo l'inizio

In 30.000 contro le fobie
Sabato a Macerata si è scritta una delle pagine più importanti della storia della democrazia reale in questo paese: in un piccolo capoluogo di provincia, in una città scossa dall'attacco terrorista fascista del 3 febbraio, in migliaia, almeno 30000, sono scesi in strada per manifestare contro ogni razzismo, fascismo, sessismo. Per le vittime dell'attentato: Jennifer, Gideon, Omar, Wilson, Mahamadou e Festus. Tantissime persone hanno invaso le strade nonostante i tentativi istituzionali di fermare questa manifestazione, nonostante i ... »

Turchia

13 / 2 / 2018

Mamma, li (stadi) turchi!

La faraonica politica dei “nuovi stadi” di Erdogan
L'inequivocabile manifestazione di appoggio all'operazione militare turca “Ramoscello d'ulivo” da parte della squadra del Bursaspor ha avuto ... »

Egitto

9 / 2 / 2018

Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

Mustafa al-Aasar e Hassan al-Banna sono spariti nel secondo anniversario del ritrovamento di Giulio Regeni dopo una telefonata di avvertimento dei ... »

Iran

12 / 1 / 2018

Proteste, classi sociali e governo del dissenso in Iran

Nelle ultime settimane si è sentito parlare molto di Iran, non sempre in maniera informata. Abbiamo ripreso da Zapruder un articolo di Paola ... »

Carovana Messico 2017

L'e-book della Carovana.

Tutti gli articoli di #rotteribelli dal Messico

22 / 12 / 2017

#RotteRibelli: l'ebook

Diario di viaggio della carovana di Ya Basta Edi Bese in Messico
Nel novembre del 2017, l’associazione Ya basta! Êdî bese! ha organizzato un viaggio lungo le rotte della "rebeldia" messicana (leggi l'articolo ... »

Sin Bajar La Mirada

A cura dell'Associazione Ya Basta! Êdî Bese! 

QUI l'archivio articoli

26 / 10 / 2017

Lo zapatismo, il vero focolare di resistenza al salinismo

La storia dell’EZLN è lunga, ma possiamo soffermarci su alcuni momenti importanti che ci aiutano a sbrogliare l’intrico della propaganda nera ... »

Link Utili

Melting Pot Europa

Eco Magazine

Twitter

Per info e segnalazioni redazione@globalproject.info

Libri

16 / 2 / 2018

Galassia nera, lo stato dell’arte

Dopo il drammatico attentato fascista di Macerata del 3 febbraio scorso e dopo la straordinaria mobilitazione antirazzista che ha portato in piazza, ... »

16 / 2 / 2018

La società della prestazione

Riprendiamo una recensione di Nello Barile del libro La società della prestazione di Federico Chicchi e di Anna Simone (Ediesse, 2017), pubblicata ... »

Il pensiero alla radice

QUI tutti gli articoli

1 / 2 / 2018

Introduzione a Lavoro, natura, valore

Un estratto dal libro di Emanuele Leonardi dal titolo "Lavoro, natura, valore. André Gorz tra marxismo e decrescita", pubblicato per Orthotes (2017).
 Per il secondo articolo della rubrica Il pensiero alla radice, riprendiamo l'Introduzione del libro di Emanuele Leonardi pubblicata da Effimera. ... »

Side by Side 2018

4 / 2 / 2018

Chioggia – La potenza di duemila persone fianco a fianco

Duemila persone hanno attraversato le strade di Chioggia ieri, sabato 3 febbraio, marciando "side by side", migranti e solidali fianco a fianco nella ... »

Read in English

traduzioni

Follow Us

twitterfbyoutube