Globalconference

Per una pratica del comune in rete!

Globalconference

Messico - Primo Festival Mondiale delle Resistenze e delle Ribellioni contro il Capitalismo

20 / 12 / 2014

La Vigilia del Festival, nuovo comunicato dell'E.Z.L.N.

Segui gli aggiornamenti su Global Project
L'inaugurazione ufficiale del Primo Festival mondiale delle resistenze e delle ribellioni contro il capitalismo sarà domenica 21 dicembre alle ore ... »

La stretta tra Cuba e Usa

19 / 12 / 2014

“Somos todos americanos”

Un cambiamento epocale nelle relazioni diplomatiche tra Stati Uniti e Cuba
“No al bloqeo”, “resistir un minuto màs”. Slogan, certo, ma che alla fine hanno portato a Cuba, ai fratelli Castro un ritorno di immagine ... »

Fuck Austerity

17 / 12 / 2014

Il Belgio tra separatismo e lotta di classe

Appunti da Anversa in occasione dello sciopero generale belga del 15 dicembre
Lunedì scorso 15 dicembre anche il Belgio si è fermato per il più grande e partecipato sciopero generale dal 1993. Come annunciato da tempo le ... »

Produzione culturale indipendente

16 / 12 / 2014

Produzioni e comune

Circa un anno fa si apriva su diversi portali di movimento un dibattito dal titolo “La narrazione mancante”. Dibattito che dopo anni di silenzio ... »

Read in english

traduzioni

@global_project

RT @MarzianaTn : https://t.co/D0IzTGOOWw news ed immagini dal confine #Kobane #Sinjar liberata e non finisce qui @global_project @LabasBo @c

La Vigilia del Festival, comunicato #EZLN Segui il Festival su GP http://t.co/pYIGdzswtl @notienlacezap @FestivalRyR http://t.co/st4O4xNlqn

RT @fuipp : alle 18 su @cittadelcapo si parla di questione curda con attivisti @Cs_TPO e @LabasBo che partecipano al progetto #rojavacalling

Sport e Corruzione

19 / 12 / 2014

La provocazione di Roma 2024

La candidatura della capitale italiana, dopo lo scandalo sul mercato degli appalti mafiosi, alle Olimpiadi del 2024 evidenzia le contraddizioni della gestione dello sport italiano e dei grandi eventi.
Tra le carte dell'inchiesta su “Mafia Capitale”, c'è una telefonata tra Roberto Vigilanti, titolare della “Us Boreale Srl”, e Antonio ... »

Diritto alla Città

18 / 12 / 2014

Per un diritto alla citta' globale

Il capitalismo estrattivo tra omologazione e unicità dello spazio urbano.
Sulla mappa del nuovo malaffare nazionale, tra la Milano degli appalti per l'Expo e la Roma del Nero Carminati, ci sta il Veneto del sistema Mose, ... »

Padova Città Aperta

18 / 12 / 2014

Padova - Ce n'est qu'un début.

Note a caldo sull'autunno trascorso e Padova Città Aperta.
Apriamo alla discussione sull'esperimento laboratoriale che si è dato nella città veneta tra realtà e collettivi di movimento durante questo ... »

Da Vicenza

15 / 12 / 2014

21 dicembre, Vicenza "genuina e clandestina"

È possibile trasformare un parcheggio di cemento nel palcoscenico dove portare i frutti di un'agricoltura biodiversa? Proviamo a farlo domenica 21 ... »

Vai alla Community

Raccolta articoli

GlobalProject seguici:

Twitter global_projectyoutubefb

Europa

Staffetta Rojava calling

Clicca qui per la raccolta articoli.

Ultimi aggiornamenti:

Nella zona del Sinjar i combattimenti continuano, le forze curde hanno liberato oggi 7 villaggi a Sud. 

19 / 12 / 2014

Suruç - Non si può costruire un futuro degno dentro ad una tenda

L'educazione e l'infanzia nei campi a Suruç
Siamo al 95esimo giorno di resistenza e questa mattina colonne di fumo si vedono innalzare da Kobane, proprio l'altro ieri le forze combattenti del YPJ e YPG hanno ripreso il controllo di tre quartieri della parte est della città che prima erano controllate dalle milizie dell’Isis. Dall’altra parte del confine, a Suruç e in altre municipalità, ora si trovano più di 80.000 profughi dei quali 60mila ospitati nei campi autogestiti dalle municipalità curde e le restanti 20mila nei campi allestiti dal governo turco, stime approssimative ... »

Liberi tutti!

19 / 12 / 2014

Padova - Perquisizioni all'alba sul #14N

Questa mattina all'alba le forze di polizia hanno perquisito alcune abitazioni di attivisti del Cso Pedro con la scusa di ricercare ulteriori prove per dimostrare la colpevolezza di chi ha deciso di essere in piazza il #14N. Inoltre hanno preannunciato l'applicazione di un soggiorno obbligato ad un compagno. Questa "grande" operazione, che si è rivelata un buco nell'acqua, ha preso di mira principalmente una compagna di diciannove anni, alla quale non viene fatta alcuna esplicita accusa ma che si è resa responsabile di aver ripreso le ... »