Prevenzione da grande evento in corso!

Green Expo Rho? Grey Expo 2015!

“Invitiamo la popolazione a prendere tutte le precauzioni necessarie!”

Utente: Sos Fornace
4 / 11 / 2012

Gli attivisti del centro sociale Sos Fornace – protetti da tute anti contaminazione, mascherine, guanti, armati di cartelli e megafono – hanno allestito uno stand anti nocività all’interno di “Green Expo Rho”, per informare la cittadinanza sulle precauzioni da prendere in vista di Expo 2015.

L’iniziativa mirava a sensibilizzare la cittadinanza sugli effetti nocivi dell’Esposizione del 2015 per il nostro territorio, proprio all’interno dell’evento Green Expo, patrocinato da Expo 2015 e Fondazione Fiera Milano, nient’altro che l’ennesima manifestazione di facciata per creare un immaginario “Green”  a evento grigio -Grey- che serve solo a giustificare una speculazione edilizia su un’area verde di un milione di mq e la realizzazione di chilometri di inutili grandi opere stradali (Sottovia a Pero, T.E.M., BreBeMi, Pedemontana ecc… ), altamente impattanti per i territori ed economicamente insostenibili.

Durante il pomeriggio sono stati distribuiti quattro diversi testi appositamente preparati,  volti a smascherare e a sbeffeggiare:

 

- La grande trasformazione urbanistica: “Magie sull’area Expo

- La mobilità Insostenibile: “Parola chiave: Sostenibilità

- Gli sponsor INsostenibili:  “Ripulisci la tua coscienza” –

- Gli interessi economici: “Riciclaggio di denaro sporco” –

 

Inscenando così un’ operazione di “bonifica culturale” volta a smascherare e decostruire il già debole  immaginario “Green” che Expo 2015 vorrebbe darsi per giustificare il business immobiliare, i rapporti tra politica- ‘Ndrangheta- imprenditoria e lo sperpero di denaro pubblico che in tempi di crisi dovrebbe essere investito in welfare, diritti, tutela del territorio e di chi ci vive.

Al territorio non servono queste pagliacciate,  smascheremo sempre queste operazioni di maquillage volte a coprire gli interessi economici dei soliti squali noti: Compagnia delle Opere, Lega Coop, Euromilano, Fiera Milano, Cabassi e tutti gli altri poteri forti che vorrebbero fare quello che vogliono sul nostro territorio.

Expo 2015, Fiera Milano e l’amministrazione comunale sono avvisati…

 

Rho,  3 novembre 2012.

Centro Sociale Sos Fornace

No Expo

Bookmark and Share