Globalconferencing

7 / 11 / 2012

GlobalProject mette a disposizione un nuovo spazio all'interno del proprio portale: Globalconferencing, ossia la possibilità di effettuare web-conference collettive.

Cosa ci ha portato a creare questa possibilità?

La convinzione che oggi più che mai sia fondamentale affrontare la situazione che viviamo dando spazio a forme di azione politica capace di agire da coalizione, di praticare il comune per costruire spazi capaci di costruire movimentazione sociale reale, allargata, di molti. Di fronte alle molteplici forme del governo della crisi che vogliono imporre frammentazione sociale, individualismo e mancanza di solidarietà per perpetrare l'ineguaglianza come dato di fatto immutabile nessuna lotta, nessuna esperienza è in grado di muoversi da sola.

C'è bisogno di discutere collettivamente, di trasformare la discussione in pratica comune, di aprire strade e percorsi per la costruzione di quell'alternativa radicale che può darsi nel conflitto e nel fare società.

Le potenzialità della rete ci possono dare delle opportunità nuove che vanno agite in forma di cooperazione collettiva, di parte non certo riproducendo individualismo e separazione. La rete, il web, il 2.0 di per sè non risolvono i problemi che abbiamo davanti e non sono certo la panacea alla ricerca di partecipazione reale. Per questo lo spazio che apriamo è e vuole essere utile a dinamiche collettive, a percorsi aperti ad essere condivisi.

Un deciso passo in avanti nel supporto alla cooperazione sociale che innerva  la moltitudine in movimento e che la nostra testata mette a disposizione per valorizzare l'infrastruttura tecnologica socialmente disponibile mettendola al servizio dei movimenti reali.

Cosa si può fare con la Globalconferencing?

Attraverso lo spazio messo a disposizione dal nostro portale si possono organizzare riunioni, assemblee con numerosi partecipanti. Non solo, si possono proporre momenti seminariali e formativi con la condivisione di relatori, materiali e power point.

Insomma lo strumento è agile e con creatività collettiva si presta ad innumerevoli funzioni. I partecipanti possono intervenire ed essere attivi nello svolgimento del servizio

Come funziona lo spazio Globalconferencing?

Chiunque voglia utilizzare lo spazio può inviare la richiesta a diret@globalproject.info.

Il servizio prevede due modalità:

A. videoconferenza tra partecipanti già organizzati come ad esempio nel caso di riunioni specifiche

B. videoconferenza con invito aperto, ed in questo caso l'annuncio dell'appuntamento sarà reso pubblico con orario, data e illustrazione dei temi in discussione e chi vuole partecipare invierà la propria richiesta.

In entrambi i casi una volta accreditata la richiesta gli organizzatori in collaborazione con Globalproject renderanno possibile la partecipazione alla web-conference. Nella data e nell'orario previsto sarà così possibile svolgere una vero confronto on-line, intervenendo collettivamente e discutendo come se ci si trovasse in uno stesso spazio comune. 

Il tutto è molto facile e per partecipare è sufficente una buona connessione,un computer dotato di webcam ed un microfono esterno.

Info e contatti

diret@globalproject.info

Bookmark and Share