Eventi

10/10/2012 11:00 > 10/10/2012 13:00

Padova - Lancio della Critical Mass di Mercoledì 10 Ottobre ore 11 c/o Porta Portello

Per un diritto allo studio degno e garantito a tutti/e

4 / 10 / 2012

Testo di convocazione per la Critical Mass:

Oggi ci troviamo in un contesto generalizzato di tagli e di dismissione del mondo della formazione,
frutto di più riforme, non ultima quella della Gelmini e dalle più generali politiche di austerity. Gli studenti universitari padovani devono confrontarsi con quella che è l'applicazione della riforma stessa tramite il nuovo statuto, approvato dall'ateneo patavino lo scorso anno.

Le politiche universitarie, nazionali ed europee, basate unicamente sulla cosiddetta "spending rewiew", ora colpiscano la materialità della vita di migliaia di studenti, che devono fare i conti con la precarietà diffusa ed il restringimento dei servizi e del diritto allo studio. Il tutto mentre le nostre già esorbitanti tasse vengono ulteriormente alzate, le borse di studio tagliate con le nostre tasche che vanno progressivamente svuotandosi.
Già dal primo giorno di lezioni stiamo sperimentando gli effetti dei tagli ai finanziamenti regionali, tra cui quelli destinati al servizio mense gestito dall'ESU: la chiusura temporanea della Piovego ha evidenziato - con ore di coda fuori dalle altre mense e studenti costretti a ricorrere a bar e tavole calde - l'assoluta difficoltà nell'accesso ad un bisogno primario quali sono i pasti. Mentre i dirigenti dell'ESU si distribuiscono stipendi da centinaia di migliaia di euro l'anno, la cronica e ormai definitiva chiusura della Marzolo a cui si aggiunge l'annunciata chiusura anche della S.Francesco palesano un totale disinvestimento nel Diritto allo Studio. Anche se ci viene garantito che la ristorEsu Piovego verrà al più presto riaperta, l'imminente chiusura della San Francesco, in un momento dove il servizio è già insufficiente, ci fa rendere conto di come l'emergenza mense sia ben lungi dall'essere risolta.

A ciò si va ad aggiungere l'assoluta carenza di studentati e di strutture ad uso abitativo, con le case dello studente ormai vuote perché - viste le rette più salate degli affitti delle stanze di privati e il sempre minor numero di studenti con diritto al canone agevolato – siamo costretti subire alle logiche di sfruttamento del mercato immobiliare.

E' per questo che adesso con forza dobbiamo collettivamente attivarci per
riprenderci ciò che è nostro.

CONTRO LA CHIUSURA DELLA MENSA S.FRANCESCO

CONTRO LE POLITICHE DI AUSTERITY

PER UN DIRITTO ALLO STUDIO DEGNO E GARANTITO A TUTTI/E


CRITICAL MASS!! mercoledì 10 ottobre concentramento ore 11 Porta Portello

Assemblea permanente per il Diritto allo Studio

Bookmark and Share