Zona 22 non si tocca - Intervista ad Andrea e Fabiano

loading_player ...

San Vito Chietino - 16 agosto 2012 - Zona 22 non si tocca

loading_player ...

San Vito Chietino - Se il comune non va da Zona 22, Zona 22 va dal comune

16 / 8 / 2012

Questa mattina più di 50 tra cittadin@ e attivist@ di Zona 22 hanno invaso il comune di San Vito Chietino con la richiesta dell'immediato ritiro delle denunce operate dai carabinieri, per conto dell'amministrazione, e l'immediata assegnazione degli spazi di via Caduti sul Lavoro agli occupanti.

Dopo una lunga attesa, dovuta all'assenza degli amministratori comunali, gli attivisti hanno ottenuto un incontro con il sindaco e hanno finalmente avuto la possibilità di presentare la richiesta di assegnazione degli spazi e il progetto di autorecupero dell'area, abbandonata da oltre sette anni. Nella sala comunale è stata inoltre allestita una mostra fotografica che ha illustrato i lavori svolti in un anno di autogestione dello spazio e dell'area verde circostante. Da una discarica a cielo aperto, Zona 22 si è trasformata in un luogo polifunzionale e attraversabile da tutta la cittadinanza, caratterizzato dallo sviluppo di progetti concreti quali l'orto biologico didattico, la ciclofficina, il cinema all'aperto, lo spazio concerti e teatro, e tanti altri in divenire. Progetti e attività capaci di costruire giorno per giorno un modo diverso di vivere il territorio e di coinvolgere da protagonisti i propri abitanti. Zona 22 è divenuta, con il tempo, un punto di aggregazione e di sperimentazione che non può essere ignorata, nè ostacolata, dall'amministrazione.

Dalla lunga discussione che si è sviluppata tra il sindaco Rocco Catenaro, il consigliere d'opposizione Giuseppe Ferraro della lista San Vito Bene Comune e gli attivisti di Zona 22, è stata fissata la data di un incontro che si svolgerà lunedì 20 alle ore 11 presso il Comune di San Vito in cui si discuterà delle modalità di assegnazione dello spazio e del ritiro delle denunce.

Una giornata importante per una comunità di seimila abitanti che può e deve imparare che insieme e in tanti si possono reclamare diritti e strappare piccole grandi vittorie.

Zona 22

In direzione ostinata e contraria

Bookmark and Share