Vicenza- Presidio rumoroso al villaggio americano

Vicenza- Spentolata e rumori di guerra davanti al villaggio americano

Presidio rumoroso in occasione della riunione del Comipar

26 / 10 / 2012

Questa sera, alcune decine di attivisti No Dal Molin si sono presentati davanti al villaggio americano a Vicenza Est, in occasione della riunione del Comipar che si è tenuta oggi a Padova. Una grande spentolata e i suoni dei bombardamenti e delle sirene di guerra sparati a tutto volume, hanno accompagnato l'iniziativa.

Abbiamo voluto raggiungere, con i rumori di guerra, le case delle famiglie e dei soldati americani che abitano nel villaggi. Quei rumori che si sentono in Iraq, Afghanistan e in tutti i paesi dove la guerra e la morte sono all’ordine del giorno. Abbiamo tradotto in inglese, i discorsi che spiegavano come la gente di Vicenza non vuole più ospitare nella propria terra le basi militari e gli eserciti.

Oggi inoltre, a Padova, si è riunito il Comipar che ha deciso di chiedere la valutazione dell’impatto ambientale, riguardo alla Pluto, rinviando la decisione a febbraio. Un risultato frutto anche della campagna contro le servitù militari iniziata con il Festival No Dal Molin di quest’anno e che continuerà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Presidio No Dal Molin

Bookmark and Share