Libertà immediata per gli attivisti della Freedom Flotilla

1 / 6 / 2010

Cronaca della giornata

Primo pomeriggio

Il Governo egiziano ha dato disposizione di aprire il valico di Rafah.

Dalle agenzie internazionali giunge la notizia che alcuni attivisti sono rientrati nei paesi d'origine, circa una quaratina, una quarantina sono ospedalizzati e gli altri sono ancora detenuti. I 6 italiani sono stati visitati dalle autorità consolari.

Si prevede che altre due navi cercheranno di entrare in acque israeliane nei prossimi giorni. Oggi, Greta Berlin del 'Free Gaza Movement' ha fatto sapere che una nave cargo è già in arrivo, pronta a sfidare il blocco israeliano a Gaza, mentre la seconda, con a bordo circa 30 persone, dovrebbe unirsi alla prima.


Tarda mattinata

Le poche e frammentarie notizie che vengono fatte trapelare dal Governo Israeliano, parlano di 480 attivisti internazionali arrestati che si trovano prigionieri nel carcere di Ashdod nel sud del paese. Altri 48 sono in procinto di essere espulsi e rimpatriati nel loro paese, mentre 45 sarebbero ricoverati in strutture ospedaliere.

Nonostante il vero e proprio massacro commesso ieri, nessun gesto distensivo sembra provenire dalla Governance Israeliana decisa ad impedire che qualsiasi nave riesca ad arrivare a Gaza per portare aiuti umanitari alla popolazione civile stremata dall'embargo.

Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu, ha condannato l'attacco militare, ma non chi l'ha ordinato e ha richiesto il rilascio di tutti gli attivisti e delle imbarcazioni.

Intanto dopo le moltissime manifestazioni di ieri avvenute in Italia e nel mondo oggi si profila un'altra giornata di contestazioni all'impunità Israeliana, in solidarietà con la Freedom Flotilla, per l'immediata liberazione degli attivisti e per la fine dell'assedio a Gaza.

Le manifestazioni di oggi in Italia:

Alessandria - ore 17 Piazza Libertà davanti alla Prefettura

Catania - ore 18 presidio in Prefettura;

Cagliari - ore 18:00 sit-in al Bastione Saint Remy;

Brindisi - ore 17.30 in piazza Santa Teresa.

Trento - ore 17 via Manci, sotto Palazzo Trentini

Rimini - ore 18.30 Piazza Cavour

Ancona - ore 18.00 Piazza Roma

Bookmark and Share