Approfondimenti » Abruzzo

13 risultati Rss Feed
Non c’è nessun post-terremoto. Rapporto dalle Marche che non fanno più notizia

Non c’è nessun post-terremoto. Rapporto dalle Marche che non fanno più notizia

di @inpuntadisella, tratto da Giap

7 / 12 / 2016
di @inpuntadisella(con fotografie di Michele Massetani)«Sotto a Vetore v’ha un piccol castello / Da zencari fonnato senza fallo, / Che de neve continua gli ha un mantello / E manco a Agosto ce se sente callo; / Da man destra e sinistra è un piano bello / Che quanto val nessun po’ mai stimallo; / Solo ci manca il diletto d’Apollo / Perché ce passa il sole a ... »
La sentenza de L'Aquila e la democrazia

La sentenza de L'Aquila e la democrazia

di Natalia Fuccia

29 / 10 / 2012
La sentenza pronunciata dal giudice unico del tribunale del L’Aquila qualche giorno fa ha suscitato un vespaio di polemiche sulla stampa nostrana ed internazionale ma soprattutto nel mondo scientifico che grida allo scandalo per la durissima condanna inflitta ai sette membri della commissione grandi rischi della protezione civile, condannati a 6 anni di carcere per omicidio ... »
Zona22 non dev'essere sgomberata, deve fiorire ovunque

Zona22 non dev'essere sgomberata, deve fiorire ovunque

23 / 8 / 2012
"Decine, forse centinaia di migliaia di donne e di uomini sono al lavoro, negli interstizi del disordine globale, per «riannodare i nodi», ricucire le lacerazioni, «elaborare il male» ... Li si trova a Banja Luka e a Prjedor come a Baghdad o in quella terra che solo con impietosa ironia si può continuare a definire «santa», nella miseria radicale delle favelas ... »
“Questa è la nostra vita, il nostro tempo la nostra città”

“Questa è la nostra vita, il nostro tempo la nostra città”

di Luca Tornatore

1 / 8 / 2010
Dalle Casematte di Collemaggio si gode di una bella vista della città de L'Aquila.Una vita comune, condivisa, scorre liberamente fra alberi e prati, tra locali e viottoli dove si incontrano e si salutano volti che forse non conosci, ma che certamente riconosci: dalla stessa voglia allegra di costruire, di condividere, di pensare ciò che è comune e di goderne insieme negli ... »
Nomi

Nomi

Un momento d'onestà sul terremoto de L'Aquila e le accuse alla Commissione Grandi Rischi

14 / 6 / 2010
Ci sono nomi di persona, nomi di eroi o carnefici, che da un momento preciso della storia iniziano ad avere un significato e diventano mito. Negli Stati Uniti ci sono i nomi dei presidenti importanti, quelli che hanno cambiato il volto agli States. Ci sono anche altri nomi. Nomi come Katrina.Strana storia quella dei nomi degli uragani. Sono previsti 21 nomi ogni anno, ... »
La fine e l'inizio

La fine e l'inizio

di Antonio Musella

15 / 1 / 2010
Doveva essere il botto di fine d’anno, il decreto legge che sanciva da un lato la fine della “vittoriosa” battaglia contro le calamità naturali e dall’altro la pianificazione dettagliata della costruzione di un blocco di potere permanente.Ma al 31 dicembre 2009 il decreto di fine emergenza rifiuti in Campania, il Decreto Legge 195, non ha visto la luce. Tutto ... »
Goodbye G8!

Goodbye G8!

di Antonio Musella

13 / 7 / 2009
La parte finale della manifestazione del 10 Luglio vedeva una ripidissima salita su cui il corteo convocato dai Cobas si e’ inerpicato. Una salita ripida, sotto un sole cocente. Tre tornanti, bastava voltarsi dietro per vedere sia la testa, sia la coda di quel corteo. In quel momento, con la faccia rossa dal calore, sembrava sentire nell’aria le note di Yann Tiersen, il ... »
L'Aquila, azzardo utile

L'Aquila, azzardo utile

11 / 7 / 2009
Migliaia in marcia a L’Aquila. Una scommessa azzardata e un dato utile a tutt@.Dopo aver vissuto complicate discussioni e provato a praticare percorsi condivisi, si è arrivati alla vigilia del 10 luglio con una mobilitazione indetta dal “Patto di base” e l’adesione di partiti politici, Rifondazione in testa. Molti si sono interrogati sulla necessità di manifestare a ... »
L'Aquila positiva per chi?

L'Aquila positiva per chi?

11 / 7 / 2009
Il G8 milleusiAnche su questo G8 è calato il sipario. E mai definizione è stata tanto realistica come questa che richiama al mondo dello spettacolo. L’incontro degli otto grandi è stato, come sempre, innanzitutto questo: un grande cinema.  Ma la proiezione simbolica occupa un posto troppo importante nella costruzione del comando nella società dei simboli e della ... »
Yes we hate

Yes we hate

8 / 7 / 2009
A volte ci accorgiamo che anche il silenzio ha un suono, un rumore, un segnale sonoro che modifica lo stato di assenza di vita. E' il rumore dei generatori delle fotocellule elettriche che illuminano a giorno Piazza Duomo a L'Aquila.Dopo tre mesi dal sisma che ha distrutto la citta' e portato via 307 vite, quella luce si staglia sui palazzi come un raggio nell'oscurita' ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2