Approfondimenti » Arte

19 risultati Rss Feed
A country can't be free unless the women are free

A country can't be free unless the women are free

#RojavaProject musica elettronica e arti digitali a sostegno della resistenza curda, una campagna di solidarietà promossa da female:pressure

22 / 3 / 2016
“You never walk alone” questa la frase che chiude la descrizione della vision del network internazionale female:pressure.Un insieme di artiste, ricercatrici e lavoratrici culturali, che sviluppano il loro lavoro nel campo della musica elettronica e delle arti digitali. Un database - fondato nel 1998 - che a Febbraio 2016 è arrivato a contare più di 1700 membri ... »
Se i gentrificatori si incontrano al Museo

Se i gentrificatori si incontrano al Museo

Contestato il summit dei real estate al museo di Brooklyn

18 / 11 / 2015
Che arte e gentrificazione siano legate è cosa arcinota, ma a New York, dove la seconda assume le connotazioni di un fenomeno di spudorata violenza di classe, questo legame è ancora più palese. E' il caso del “6th Brooklyn Real Estate Summit” che ha riunito alcune centinaia di investitori immobiliari, costruttori e politici, assieme per decidere nuove strategie di ... »
Riflessioni preliminari e parziali sul Nationless Pavilion (da rivedere tra sette giorni).

Riflessioni preliminari e parziali sul Nationless Pavilion (da rivedere tra sette giorni).

Al via i laboratori del Nationless Pavilion. Il 31 ottobre la presentazione dei lavori.

25 / 10 / 2015
di Marco Baravalle (S.a.L.E.-Docks)Cos'è il Nationless PavilionArte partecipativa, community based art e simili sono formule che ci mettono a disagio. Ciò non è dovuto a dubbi riguardo alla loro ascrivibilità all'ambito artistico. Esse sono indubbiamente arte, perché le condizioni storiche e materiali del presente le hanno accolte nell'ambito istituzionale dell'arte, nel ... »
Drowned

Drowned

Intervista all’artista Seba Kurtis

24 / 4 / 2015
Seba Kurtis (Argentina, 1974) è cresciuto a Buenos Aires, nel periodo del rigido e sanguinoso regime dittatoriale. Ha studiato giornalismo ed è stato un attivista politico. Nel 2001, mentre l’Argentina è colpita dalla crisi politica ed economica, lascia il Paese per trasferirsi in Spagna.Seba completa il suo Master of Fine Arts al London College of Communication di cui ... »
EXPO All'ombra dei Sette palazzi celesti

EXPO All'ombra dei Sette palazzi celesti

Una riflessione sulla Kermesse all’Hangar Bicocca

10 / 2 / 2015
Difficile immaginare un’operazione iconoclastica più efficace di quella messa in atto dalla presentazione di Expo all’Hangar Bicocca. Quell’immagine di Renzi tra le torri di Kiefer, quella platea di “exposti” induce in una tentazione da cui, normalmente, ci si dovrebbe sentire al riparo, quella di attribuire all’arte un valore universale di solennità e di ... »
Venezia - Resistenza artistica in Palestina

Venezia - Resistenza artistica in Palestina

DOSC approfondisce il tema dell'arte palestinese e le sue forme dalla poesia al rap dei giovani, con il professore Simone Sibilio e Giovanni Fassina membro dell'associazione M.A.I.A. Martedì 2 Dicembre alle h 17.30 presso Aula Morelli - Malcanton Marcorà.

28 / 11 / 2014
Resistenza Artistica in PalestinaMartedì 2 Dicembre alle h 17.30 presso Aula Morelli - Malcanton Marcorà (Vicino biblioteca BAUM)E' questo il titolo che noi studenti del collettivo Li.S.C. (Liberi Saperi Critici) abbiamo voluto dare alla terza giornata che si inserisce nel ciclo di conferenze DOSC (Dipartimento Occupato Saperi Critici): un progetto che prevede la ... »
Diario di bordo di una strana mostra.

Diario di bordo di una strana mostra.

Primi appunti dopo due mesi di incontri con in testa la voglia di inventarsi nuovi modi di produzione culturale

10 / 12 / 2013
Nel 2012 S.a.L.E. Docks aveva riproposto il progetto Open, giunto alla sua sesta edizione, rendendolo però innovativo rispetto alle edizioni precedenti. La tradizionale formula del bando per giovani artisti aveva lasciato il posto ad un processo di costruzione della mostra basato sulla partecipazione ad incontri aperti al S.a.L.E.. Artisti, curatori, allestitori, ... »
Noi vogliamo (ancora) tutto

Noi vogliamo (ancora) tutto

Appunti sparsi su Komikazen 99%

13 / 10 / 2013
Molto bello il festival, molto bella l’azione collettiva, fantastico ritrovare tanti volti noti, anche se tutti così in una volta è difficile andare oltre al saluto e la rapida chiacchierata.Mi dispiace, avrei voluto parlare di più con tutti voi che ho incontrato.Comunque di Komikazen spero si continuerà a parlarne: 99 autori si sono mossi gratuitamente e appesi il ... »
Video intervista a Voina. Arte e attivismo in Russia

Video intervista a Voina. Arte e attivismo in Russia

Nei prossimi giorni a Venezia

3 / 1 / 2013
Ho conosciuto personalmente il collettivo Voina (in Russo "Guerra") circa tre anni fa. Oleg, Koza e Casper (all'epoca un neonato di meno di un anno) avevano raggiunto Venezia dalla Slovenia in autostop perchè qualcuno gli aveva parlato di S.a.L.E.-Docks, di un gruppo di "comrades" che si era messo in testa di creare un inedito spazio per l'arte a Venezia.I Voina sono (non ... »
The Potosì Principle

The Potosì Principle

una riflessione postcoloniale su capitalismo e arte

Utente: lowrider
8 / 7 / 2010
rPotosì è una città boliviana, nel sedicesimo secolo divenne famosa per le sue miniere d’argento. Al tempo più popolosa di Londra, era un’inesauribile fonte di ricchezza per la corona di Spagna. A Potosì la rapacità del colonialismo si manifestò attraverso lo sfruttamento e la morte di decine di migliaia di Indios impiegati come minatori.Questa vicenda, drammatica e ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2