Arte attivismo

42 risultati Rss Feed
Spazi d'eccezione / Spaces of Exceptions

Spazi d'eccezione / Spaces of Exceptions

25/28 Maggio 2016, Venezia - una produzione di S.a.L.E. Docks e Escuela Moderna

29 / 4 / 2016
Spazi d’eccezione è un libro (Milieu Edizioni), un meeting e una mostra. Nasce dall’incontro di due collettivi, S.a.L.E.-Docks e Escuela Moderna. Unisce oltre sessanta artisti, architetti, performer e attivisti. Il progetto intende analizzare la spazializzazione dello stato d’eccezione, i suoi effetti sullo spazio urbano e sulla vita che lo attraversa. L’operazione ... »
Brecha Democrática

Brecha Democrática

Gli eventi si svolgeranno tra il Padiglione Brasile della Biennale di Venezia, S.a.L.E. Docks e la biblioteca di Marghera nelle giornate del 10 e 11 Ottobre

8 / 10 / 2015
CE N’È COSÌ TANTO CHE QUI NON CI STA questa frase era scritta in uno tra la moltitudine di poster che occupavano le strade durante le proteste di massa del giugno 2013 in Brasile. L’insorgenza brasiliana, lo spagnolo 15-M e le resistenze ai margini dell’Europa e del mondo non ci stanno in una mostra. Tuttavia, il Padiglione del Brasile alla Biennale di Venezia si è ... »
The Nationless Pavilion - per una rappresentazione della 25° Nazione

The Nationless Pavilion - per una rappresentazione della 25° Nazione

Laboratori aperti: Venezia 26.10 – 31.10 Installazione/esposizione risultati Lab. presso S.a.L.E. Docks, VE 1.11/20.11

8 / 10 / 2015
Info per le iscrizioni al fondo dell'articoloA partire dal 20 ottobre 2015 e per un periodo di 10 giorni, il Nationless Pavilion attiva su Lecce e Venezia dei laboratori d’arte contemporanea allo scopo di dar vita, il 31 ottobre 2015, ad un’installazione collettiva presso il S.a.L.E Docks (VE) che possa visualizzare la Nazione 25 con le sue problematiche e ... »
Ab-Strike: III° panel "Lo sciopero nell'era dell'astrazione finanziaria"

Ab-Strike: III° panel "Lo sciopero nell'era dell'astrazione finanziaria"

Introduzione e contributi video dell'incontro conclusivo del ciclo di seminari promossi da S.al.L.E. Docks e Macao

30 / 5 / 2015
Pubblichiamo di seguito l'intervento introduttivo a cura di S.a.L.E. Docks al panel conclusivo di Ab-Strike "The Strike in the Age of Financial Astraction" e i contributi video dell'incontro. Sono intervenuti Antonio Negri, Florian Schneider, Matteo Pasquinelli e Marco Assennato.May 8Introduzione:Arte e Multitudo è una raccolta epistolare che si snoda sullo sfondo ... »
Ab-Strike: II° workshop - "Punti di interruzione: Strike Preparation Camp"

Ab-Strike: II° workshop - "Punti di interruzione: Strike Preparation Camp"

Testo e introduzione al workshop tenuto da Daniel Blanga-Gubbay

29 / 5 / 2015
Uno sciopero inizia con il corpo: inizia dalla posizione che il corpo assume in relazione ad una stabilita in precedenza ][...]. Allora un'interruzione non è semplicemente il rifiuto di proseguire con il normale flusso delle cose: lo stesso gesto re-figura le inclinazioni della superficie.Daniel Blanga-Gubbay di Aleppo introduce “Strike Preparation Camp”, un insieme di ... »
Ab-Strike: II° panel "Scioperiamo! Verso una piattaforma intercontinentale per i lavoratori dell'arte e della cultura"

Ab-Strike: II° panel "Scioperiamo! Verso una piattaforma intercontinentale per i lavoratori dell'arte e della cultura"

Contributi video dei partecipanti alla tavola rotonda

22 / 5 / 2015
Cominciamo a pubblicare i materiali in merito alle tre giornate di seminari e incontri che si sono svolte a Venezia il 6/7/8 giugno 2015 presso S.a.L.E. Docks.May 7Round TableLet’s Strike! Towards an inter-continental platform for art and cultural workers.This round table brings together different perspectives on the issue of artists and cultural workers organisation, from ... »
Drowned

Drowned

Intervista all’artista Seba Kurtis

24 / 4 / 2015
Seba Kurtis (Argentina, 1974) è cresciuto a Buenos Aires, nel periodo del rigido e sanguinoso regime dittatoriale. Ha studiato giornalismo ed è stato un attivista politico. Nel 2001, mentre l’Argentina è colpita dalla crisi politica ed economica, lascia il Paese per trasferirsi in Spagna.Seba completa il suo Master of Fine Arts al London College of Communication di cui ... »
Ab-strike

Ab-strike

Una piattaforma fantascientifica per uno sciopero astratto.

10 / 4 / 2015
Il lavoro dell'artista è segnato da confini incerti, ciononostante è diventato paradigmatico all'interno di un modello produttivo sempre più votato alla capacità linguistiche, relazionali e performative in cui la creatività diventa uno strumento manageriale irrinunciabile e i termini innovazione e cultura si attraggono come calamite. L'artista e il lavoratore culturale ... »
Combattere la discriminazione attraverso l’ Arte, la Partecipazione e la Resistenza.

Combattere la discriminazione attraverso l’ Arte, la Partecipazione e la Resistenza.

La Tunisia post-rivoluzionaria si (ri)crea attraverso esempi di inclusione sociale. Incontro con Rim Hamrouni

6 / 2 / 2014
Esiste un posto, nel cuore di Tunisi, a qualche passo dalla Medina, dove il razzismo è bandito.Questo posto è  El Hamra,  la prima sala cinematografica di Tunisi, ora teatro e luogo d’aggregazione per i giovani e per la società civile in generale. Si trova a metà di  via al Jazira, nascosto dalle colorate bancarelle che affollano la strada e al suo ingresso si trova ... »
69.300 ore - Seconda sezione: Sistemi di cattura e pratiche di lotta

69.300 ore - Seconda sezione: Sistemi di cattura e pratiche di lotta

La produzione artistica e culturale nella fabbrica città

3 / 12 / 2012
Domenica 2 dicembreSISTEMI DI CATTURA vs TRASFORMAZIONE RADICALE Le molteplici forme in cui stiamo articolando le lotte e instituendo forme di produzione sono spesso proprio ciò che il capitalismo di ultima generazione è interessato a catturare e mettere a profitto sia sul piano economico che politico e culturale. Siamo coscienti di essere al centro di questo vortice? ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5