Autodeterminazione

21 risultati Rss Feed
40 anni di 194: perché il diritto all'aborto va ancora difeso

40 anni di 194: perché il diritto all'aborto va ancora difeso

22 / 5 / 2018
Dopo anni di battaglie, il 22 maggio del 1978 venne promulgata la legge sull’interruzione volontaria della gravidanza, nota come Legge 194. A quarant’anni di distanza uno dei diritti più basilari all’autodeterminazione femminile viene ancora messo in discussione, attaccato, strumentalizzato. Proprio in questi giorni la rete femminista Non una di Meno ha lanciato un ... »
Padova 08.03 - L'otto sempre. Il vostro silenzio è odio, i nostri corpi libero amore!

Padova 08.03 - L'otto sempre. Il vostro silenzio è odio, i nostri corpi libero amore!

Contro ogni fondamentalismo, per il diritto all'autodeterminazione di tutt*.

6 / 3 / 2015
In occasione della giornata dell'8 marzo, la storica giornata di lotta per la libertà e l'autodeterminazione delle donne, in una centralissima piazza di Padova le ormai note Sentinelle in Piedi, gruppo di fondamentalisti, bigotti, omofobi e reazionari che utilizzano in maniera strumentale la veglia silenziosa in nome della libertà di espressione, hanno scelto di uscire di ... »
Padova - Il BiosLab riprende casa!  #siamotornati!

Padova - Il BiosLab riprende casa! #siamotornati!

Riapertura di uno spazio abbandonato dell'Inps

Utente: chiafurla
15 / 10 / 2014
Lo sgombero del 22 agosto è arrivato all’improvviso, ci ha tolto i muri che avevamo pulito e decorato e i materiali prodotti in sei mesi di occupazione, ma non ha scalfito neanche per un istante i nostri progetti. Ci ha fatto perdere tempo, questo sì, mentre la crisi morde e l’autunno si scalda, mentre Bitonci approva ordinanze e Renzi si fa dare la fiducia sul Jobs Act, ... »
Parigi - #8mars: Vivre libre

Parigi - #8mars: Vivre libre

Straordinario successo del corteo lanciato dai collettivi femministi e popolari delle periferie di Parigi che rivendicano atuodeterminazione, diritti e welfare per tutt*.

8 / 3 / 2014
 " Comment je m'habille, comment je gagne ma vie, ce choix me revient, mon corps m'appartient. "Una vera giornata di ricomposizione a Parigi nella giornata di lotta dell'8 marzo. Nonostante la presenza di un altro corteo istituzionale a Bastille che ha avuto una larghissima pubblicizzazione, la piattaforma del “ 8 mars pour toutES” è riuscita a far convergere migliaia ... »
Brasile - mobilitazione indigena contro gli espropri delle terre

Brasile - mobilitazione indigena contro gli espropri delle terre

Da settimane gli indigeni invadono alcune città per difendere le loro terre contro le proposte di legge dello Stato e delle lobby agricole

4 / 10 / 2013
 In Brasile l'autunno sembra protrarsi anche con l'inizio della primavera. In tutto il paese un'altra ondata di mobilitazione si è diffusa sulla questione dell'istruzione, sia per quanto riguarda i diritti sul lavoro da parte degli insegnanti sia sulla democrazia all'interno delle istituzioni educative, come nel caso dell'università di San Paolo.Ma la governance locale e ... »
Vicenza - Fuori il movimento per la vita dalla nostra vita

Vicenza - Fuori il movimento per la vita dalla nostra vita

6 / 7 / 2013
Oggi le associazioni “pro life” organizzano una preghiera di 12 ore contro la legge 194, la legge sull'interruzione volontaria della gravidanza davanti all'Ospedale di Vicenza. Le attiviste dell'Assemblea We Want Sex hanno risposto con un volantinaggio creativo ed ironico per rivendicare la libertà di scelta sui propri corpi.Le associazioni prolife, il movimento per la ... »
Bologna - Fières d’être putes

Bologna - Fières d’être putes

Verso un otto marzo di lotta

28 / 2 / 2011
°° Quando si domanda: “Chi è puttana?” non sono solo quelle ragazze che sono sulla strada, che sono su internet, molte più cose di queste e di cui nessuno vuole farsi carico. Nessuno. Ci sono molte puttane in questa società, indipendentemente dalla definizione °° Camile - Pute°° Quando si sostiene di essere fiere di essere puttane, si disarma chi vuole la ... »
Cairo, un milone contro il regime

Cairo, un milone contro il regime

Le voci e le attese di piazza Tahrir, tra i carri armati e la diplomazia internazionale

1 / 2 / 2011
scritto per noi da Silvia Mollicchidal Cairo"Non ho mai visto persone prendersi cura l'una dell'altra in questo modo. Organizzare gruppi di volontari per sorvegliare le case, dirigere il traffico, pulire le strade, stare attenti che nessuno manchi all'appello, che tutti stiano bene". Yassin è rimasto in piazza Tahrir negli ultimi giorni assieme a migliaia di egiziani. ... »
Egitto - Il giorno della verità

Egitto - Il giorno della verità

Un milione di persone per la marcia che potrebbe segnare la fine del presidente Hosni Mubarak

1 / 2 / 2011
Numerosi dimostranti anti-governativi si stanno radunando in piazza Tahrir al Cairo - erano già in 5 mila alle 8 del mattino - nel giorno della marcia annunciata ieri. L' obiettivo delle opposizioni, guidate da Mohammed El Baradei è raggiungere il milione di persone per poi dirigersi verso il palazzo presidenziale, meta finale del corteo. In piazza Tahrir si nota ancora la ... »
Egitto - Prove di spallata

Egitto - Prove di spallata

È il giorno della «Marcia del milione», attesa al Cairo una massa enorme di persone da tutto il paese. L'esercito fa sapere che non sparerà contro chi manifesta. E Mubarak chiede al suo vice di aprire un dialogo. Ma nelle zone povere la popolazione è allo stremo

1 / 2 / 2011
«Siamo qui, stanchi dopo quattro notti trascorse all'aperto, ma pronti ad accogliere i fratelli che domani (oggi, ndr) da tutto il paese verranno a Piazza Tahrir per dare il colpo finale al dittatore Mubarak». Non ha dubbi Salma al Tarzi, una delle voci della rivolta popolare egiziana, del successo della «Marcia del milione» che potrebbe rivelarsi la spallata decisiva ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3