Autonomia operaia

8 risultati Rss Feed
Il teorema Calogero ed il PCI: la realtà supera ogni immaginazione nelle “oscure botteghe” della repressione!

Il teorema Calogero ed il PCI: la realtà supera ogni immaginazione nelle “oscure botteghe” della repressione!

22 / 5 / 2017
Non siamo sorpresi e stupiti dalle dichiarazioni pubbliche di Umberto Contarello che, come giovane militante della F.G.C.I. padovana, è stato indottrinato direttamente nella sede del P.C.I. (capeggiato da Flavio Zanonato) e dal p.m. Pietro Calogero su cosa dire e come dirlo, in qualità di testimone nel processo 7aprile contro i militanti dei collettivi politici per il ... »
2 febbraio 1977 – Paolo e Daddo

2 febbraio 1977 – Paolo e Daddo

1 / 2 / 2017
Riportiamo, dalla nostra community, una nota a quarant'anni dal 2 febbraio 1977, quando esplose il movimento studentesco del '77.  Il tutto nacque in seguito alla famigerata circolare dell'allora ministro dell'istruzione Franco Maria Malfatti, che limitava la reiterazione degli esami, con l’aumento delle tasse, soprattutto per i fuoricorso, si definivano per la prima ... »
In memoria di Italo Sbrogiò

In memoria di Italo Sbrogiò

2 / 12 / 2016
Un ricordo di Italo Sbrogiò, scomparso domenica scorsa all’età di 82 anni, fatto da Toni Negri su Euronomade. Italo è stato, tra gli anni Sessanta e Settanta, uno dei protagonisti principali delle lotte al Petrolchimico di Porto Marghera. Tra i fondatori di Potere Operaio in Veneto, espulso dalla Cgil nel 1969, la figura di Italo è rimasta per anni centrale ... »
Roma, 7 aprile: ricordiamo Mario Salvi a Primavalle

Roma, 7 aprile: ricordiamo Mario Salvi a Primavalle

Giovedì 7 aprile 2016 ricorderemo Mario nella piazza che per gli abitanti del quartiere porta il suo nome. Presidio ore 16:30 in piazza Mario Salvi (già p. Clemente XI) a Primavalle.

Utente: Radisol
4 / 4 / 2016
7 Aprile 1976, Via degli Specchi, Roma Mario Salvi viene ucciso con un colpo di pistola alla nuca, dopo aver lanciato alcune molotov contro un portone laterale del Ministero di Grazia e Giustizia, dall’agente carcerario in borghese Domenico Velluto.L’8 aprile, i Comitati Autonomi Operai di Roma, nel corso di una manifestazione di protesta, diffondono un documento sulla ... »
Il 7 Aprile ricorderemo Mario Salvi a Primavalle - Roma

Il 7 Aprile ricorderemo Mario Salvi a Primavalle - Roma

Utente: Radisol
3 / 4 / 2015
Martedì 7 aprile 2015 ricorderemo Mario nella piazza che per gli abitanti del quartiere porta il suo nome.Presidio ore 16:00 in piazza Mario Salvi (già p. Clemente XI) a Primavalle.--------------------------------------------------------------Sulla storia di Mario Salvi, "Gufo" ...MARIO SALVI, "GUFO", 7/4/76 - 7/4/2006In principio fu Lotta Continua.Erano i primissimi anni ... »
I ribelli del "Veneto profondo" di 35 anni fa

I ribelli del "Veneto profondo" di 35 anni fa

11 aprile 1979: Tre compagni autonomi muoiono a Thiene (Vicenza)

Utente: Radisol
11 / 4 / 2014
Verso le 17 dell’11 aprile 1979, a Thiene, in provincia di Vicenza, esplode un ordigno in un appartamento in via Vittorio Veneto 48. Muoiono dilaniati dall’esplosione tre militanti dei Collettivi Politici Veneti, tutti e tre operai di piccole fabbriche della zona di Vicenza, Maria Antonietta Berna (22 anni), Angelo Del Santo (24 anni) e Alberto Graziani (25 anni), ... »
Roma Primavalle – Tributo al compagno Mario Salvi

Roma Primavalle – Tributo al compagno Mario Salvi

7 A P R I L E 2014 tributo al compagno MARIO SALVI APPUNTAMENTO A PRIMAVALLE ( RM), lunedì 7 aprile h 17 in P.za Mario Salvi

Utente: Radisol
5 / 4 / 2014
Il 7 Aprile 1976 il compagno Mario Salvi veniva ucciso a Roma, nei dintorni del Ministero di Giustizia, colpito alle spalle dall’agente penitenziario Velluto in via degli Specchi ( in quel luogo una lapide ne ricorda il sacrificio), mentre manifestava contro l’ingiusta e feroce condanna dell’anarchico Giovanni Marini, reo di aver agito per legittima difesa a Salerno, nei ... »
7 Aprile 1976, Mario Salvi - Noi rivendichiamo !

7 Aprile 1976, Mario Salvi - Noi rivendichiamo !

Noi non dimentichiamo,noi rivendichiamo !

Utente: Radisol
3 / 4 / 2013
Primavalle: questo quartiere è una città. Contando anche la zona di Torrevecchia, ormai saldata al quartiere, ci vivono 140.000 persone: quante ne vivono a Monza o a Pavia. Nella Primavalle vera e propria, su un’area di appena 190 ettari, abitano 80.000 persone: la popolazione di Varese. Ma questa città è anche un inferno: 4.200 persone per un chilometro quadrato: uno ... »