Christian Peverieri

24 risultati Rss Feed
Santiago Maldonado, morto per la difesa dei Mapuche

Santiago Maldonado, morto per la difesa dei Mapuche

21 / 10 / 2017
È di Santiago Maldonado il corpo ritrovato nel rio Chubut. Santiago è morto perché difendeva le comunità mapuche in resistenza contro l’usurpatore di terre Benetton. A 78 giorni dalla sua sparizione forzata il suo corpo è stato fatto ritrovare a pochi metri dal luogo dove era stato visto l’ultima volta mentre resisteva assieme alla comunità mapuche di Cushamen alla ... »
Marichuy, la candidata degli ultimi al grido di terra e libertà

Marichuy, la candidata degli ultimi al grido di terra e libertà

9 / 10 / 2017
Prosegue il cammino di avvicinamento dell'EZLN e del Congreso Nacional Indigena alle elezioni messicane del 2018. La candidata indigena Marichuy si è infatti iscritta sabato come indipendente al registro dell'Istituto Nazionale Elettorale e potrà quindi tentare di candidarsi alle elezioni del prossimo anno. L'iscrizione a tale registro è un passaggio obbligatorio per poter ... »
Ayotzinapa - Cartografia della violenza di Stato

Ayotzinapa - Cartografia della violenza di Stato

11 / 9 / 2017
A quasi tre anni dai fatti di Iguala, la “verdad historica” è con le spalle al muro. Dopo le contro inchieste del GIEI, il Gruppo Interdisciplinario di Esperti Indipendenti della CIDH (la Comision Interamericana de Derechos Humanos) e dell’EAAF (Equipo Argentino de Antropologia Forense), dopo le ripetute richieste del Mecanismo de Seguimiento alla procura di attenersi ... »
Ayotzinapa, mille giorni di impunità

Ayotzinapa, mille giorni di impunità

12 / 7 / 2017
Avevano ragione i genitori dei 43 studenti scomparsi: la “verità storica” è falsa. Ad ammetterlo, gli stessi organi di giustizia dello stato messicano che hanno riconosciuto due importanti elementi derivanti dalle raccomandazioni del GIEI: nove telefoni cellulari dei normalisti sono rimasti attivi ben oltre il presunto falò di Cocula dove gli studenti sarebbero stati ... »
EZLN e CNI, vamos por todo

EZLN e CNI, vamos por todo

30 / 5 / 2017
Dal 26 al 28 maggio presso il CIDECI – Universidad de la Tierra di San Cristobal de las Casas si è tenuta l’assemblea plenaria dei delegati del CNI per eleggere la portavoce del Concejo Indigena de Gobierno e candidata alle elezioni presidenziali messicane del 2018.All’appuntamento dell’assemblea costitutiva del Concejo Indigena de Gobierno hanno partecipato 693 ... »
I muri del capitale, le crepe della sinistra

I muri del capitale, le crepe della sinistra

Un nuovo seminario per gli zapatisti, che si sono ritrovati a San Cristobal per discutere delle elezioni politiche messicane del 2018, a cui EZLN e CNI hanno deciso di partecipare candidando una donna indigena.

19 / 4 / 2017
"Non vogliamo scegliere tra un padrone crudele e uno benevolo, semplicemente non vogliamo padroni." Subcomandante Insurgente GaleanoDal 12 al 15 aprile il CIDECI Unitierra di San Cristobal de las Casas si è nuovamente riempito di zapatisti e di aderenti alla Sexta Declaración de la Selva Lacandona. L'occasione è stata il seminario dal titolo "I muri del capitale, le crepe ... »
Ecuador - Il ballottaggio salva la Revolución Ciudadana e il progressismo latinoamericano

Ecuador - Il ballottaggio salva la Revolución Ciudadana e il progressismo latinoamericano

4 / 4 / 2017
Il candidato di Alianza País, il partito al potere dal 2006, vince d'un soffio il ballottaggio per la presidenza della Repubblica ecuadoriana e salva non sono la revolución ciudadana avviata da Rafael Correa nel 2006 ma anche il declino, che sembrava inesorabile, dell'esperienza progressista nel Continente. Con il 99% di voti scrutinati, Lenin Moreno ha ottenuto il 51.16% ... »
Paraguay, notte di fuoco ad Asuncion

Paraguay, notte di fuoco ad Asuncion

3 / 4 / 2017
La notte del 31 marzo il regime politico corrotto, antipopolare e repressore del presidente Horacio Cartes (tra i principali promotori, assieme ad Argentina e Brasile dell’opposizione neoliberale alla rivoluzione bolivariana nel continente), ha subito un duro colpo.Tutto nasce dalla proposta della modifica della costituzione per permettere al presidente la rielezione. La ... »
Ayotzinapa, non tutte le piste portano alla verità

Ayotzinapa, non tutte le piste portano alla verità

28 / 3 / 2017
Nonostante questi continui intralci e depistaggi, i genitori dei 43 studenti desaparecidos di Ayotzinapa continuano la loro lotta per ottenere verità e giustizia. Siamo ormai arrivati a 30 mesi dalla tragica notte di Iguala. In questi trenta mesi il comitato di genitori non ha mai avuto dubbi sulla sorte dei propri figli, tanto meno sui responsabili della tragedia: "Vivos se ... »
L'America Latina in resistenza un anno dopo l'omicidio di Berta

L'America Latina in resistenza un anno dopo l'omicidio di Berta

1 / 3 / 2017
Ancora una volta ci troviamo a celebrare l'anniversario della morte di una persona speciale, una compagna con la C maiuscola che troppo presto ci hanno portato via: Berta Caceres. Ancora una volta però questo anniversario si trasforma in una giornata di lotta globale (qui tutte le iniziative dell'Accíon Global): non si tratta solo di ricordare ed onorare chi è assente, ma ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3