Christian Peverieri » Approfondimenti

7 risultati Rss Feed
La guerra sporca ai custodi della terra

La guerra sporca ai custodi della terra

16 / 1 / 2018
Trecentododici persone in 27 paesi. Tanti sono i morti assassinati nel 2017 per difendere l’ambiente e i diritti umani, per denunciare la scia di morte lasciata dal capitalismo estrattivo. Come ogni anno Front Line Defenders, organizzazione volta alla protezione dei difensori dei diritti umani, ha pubblicato un report sui diritti umani e sui rischi per gli attivisti, ... »
Costruire autonomia - Le rotte ribelli dell'America Latina

Costruire autonomia - Le rotte ribelli dell'America Latina

3 / 1 / 2018
Perché è importante guardare all’America LatinaL’America Latina è sempre stata un suggestivo laboratorio per i movimenti di tutto il mondo. In questa fase, dove il nostro sguardo volge all’area mediterranea, il continente “desaparecido” ci appare lontano, non solo geograficamente, ma anche rispetto alle tematiche di lotta affrontate e soprattutto alle risposte ... »
Marichuy, la candidata degli ultimi al grido di terra e libertà

Marichuy, la candidata degli ultimi al grido di terra e libertà

9 / 10 / 2017
Prosegue il cammino di avvicinamento dell'EZLN e del Congreso Nacional Indigena alle elezioni messicane del 2018. La candidata indigena Marichuy si è infatti iscritta sabato come indipendente al registro dell'Istituto Nazionale Elettorale e potrà quindi tentare di candidarsi alle elezioni del prossimo anno. L'iscrizione a tale registro è un passaggio obbligatorio per poter ... »
La candidata indigena tra fantascienza e autonomia

La candidata indigena tra fantascienza e autonomia

1 / 12 / 2016
"La nebbia avvolgeva San Cristóbal con un velo denso e lattiginoso. I lampioni foravano solo i pochi metri di spazio intorno, senza rischiarare le strade. Leandro, battendo i denti, accelerò il passo. Ma invertì la marcia quando udì dei clamori in direzione opposta al centro storico. Giunto in fondo a calle Ortiz de Domínguez, intravide delle figure che sbucavano ... »
Alea iacta est, fine ciclo e restaurazione neoliberista in America Latina

Alea iacta est, fine ciclo e restaurazione neoliberista in America Latina

16 / 9 / 2016
Il dado è tratto, il Rubicone è varcato: il capitalismo estrattivo ha assestato il colpo del knock-out al progressismo latinoamericano con la definitiva destituzione di Dilma Rousseff da Presidente del Brasile. E’ stato un gioco di prestigio non da poco, le regole democratiche sono state messe a dura prova dagli eventi degli ultimi giorni e, anche se c’è chi grida ... »
Honduras - L'estrattivismo che uccide

Honduras - L'estrattivismo che uccide

13 / 7 / 2016
Ti ruba tutto. Comincia obbligandoti a dedicare il tuo tempo, la tua vita, esclusivamente al lavoro. Poi rivolge le sue mire alla terra in cui vivi: stupra, cementifica, mercifica, avvelena acqua e terra. Ti rende insicuro con la sua violenza: se alzi la voce e difendi i beni comuni ti caccia dalla tua terra con i suoi servi in divisa; se resisti e protesti ti priva della ... »
America Latina: l'offensiva del capitalismo estrattivo e la rinascita dei movimenti

America Latina: l'offensiva del capitalismo estrattivo e la rinascita dei movimenti

19 / 5 / 2016
Soffia da tempo un vento reazionario sul continente latinoamericano. Lo si è intravisto nelle radicali opposizioni di destra e nella perdita di fiducia dei cittadini ai governi progressisti in Bolivia, in Argentina, e soprattutto in Venezuela e Brasile; in quest'ultimo caso si è manifestato apertamente con le tornate elettorali degli ultimi mesi e con l'impeachment a ... »