Democrazia

98 risultati Rss Feed
«Perchè voteremo NO e scenderemo in piazza» pt. 2 - Per chi suona la Costituzione?

«Perchè voteremo NO e scenderemo in piazza» pt. 2 - Per chi suona la Costituzione?

31 / 10 / 2016
Abbiamo visto che la Costituzione dava in parte le condizioni per un agire democratico dei movimenti, ma in alcun modo ne stabiliva i tempi oppure esauriva con ciò che reca scritto le loro modalità, pratiche e contenuti. La sua inattualità materiale, e anche formale, è spesso stata posta direttamente o indirettamente in questione dai processi sociali. Pertanto, una sua ... »
«Perchè voteremo NO e scenderemo in piazza» pt. 1 - La democrazia oltre la rappresentanza

«Perchè voteremo NO e scenderemo in piazza» pt. 1 - La democrazia oltre la rappresentanza

24 / 10 / 2016
Il dibattito sul referendum costituzionale del 4 dicembre ha preso avvio da diverse settimane con tanto di articoli illustrativi, di approfondimento, editoriali e l’immancabile puntatona da talk-show con lo scozzo tra i massimi (?) rappresentati delle due opzioni, il Sì o il No. Proprio il corpo a corpo tra Renzi e Zagrebelsky ha indotto il solerte Scalfari ad iniziare, ma ... »
Dentro e oltre lo Zapatismo partenopeo - IL PROGRAMMA

Dentro e oltre lo Zapatismo partenopeo - IL PROGRAMMA

Napoli (17-18 settembre 2016) - Due giorni di dibattiti, workshop, assemblee nel Rione Sanità

7 / 9 / 2016
La discussione sarà articolata in due momenti. Il primo, promosso da Agire nella Crisi, di confronto generale occuperà la giornata del sabato e sarà dedicato alla tematizzazione dei nodi e dei contenuti che a nostro avviso possono caratterizzare la prossima finestra autunnale. Una tematizzazione che non vogliamo recludere nella ricerca spasmodica, ed infruttuosa, della ... »
Dentro e oltre lo Zapatismo partenopeo

Dentro e oltre lo Zapatismo partenopeo

Napoli (17-18 settembre 2016) - Due giorni di dibattiti, workshop, assemblee nel Rione Sanità

26 / 7 / 2016
E’ da un po’ che, in riferimento ad alcune esperienze di buon-governo che stanno animando alcuni municipi situati nello spazio prevalentemente sud-europeo, il dibattito pubblico è occupato da questo richiamo  continuo alle città ribelli, alle città autonome, alle città rifugio. La suggestione arriva dritta dalla Barcellona di Ada Colau, di En Comù, ... »
Democrazia e autonomia?

Democrazia e autonomia?

Riflessioni da Napoli sulle elezioni di Giugno

13 / 5 / 2016
Per forza di cose nell’ultimo mese si è aperto un dibattito pubblico attorno alle amministrative che stanno coinvolgendo moltissimi comuni in tutta Italia, stimolato evidentemente da alcune esperienze europee che – aldilà delle specificità – fotografano la potenzialità ricompositiva e conflittuale del territorio istituzionale. In estrema sintesi: se il capitalismo ... »
Come operare una breccia democratica?

Come operare una breccia democratica?

Testo dell'intervento fatto in occasione del convegno "Brecha democratica" organizzato da European Alternatives

22 / 10 / 2015
Il 10 e 11 ottobre si è svolta tra la Biblioteca di Marghera, il Padiglione brasiliano alla Biennale di Venezia e gli spazi del S.a.L.E. docks una due giorni di confronto e di esposizione artistica dal titolo "Brecha democratìca" organizzata da European Alternatives. Attivisti, artisti e intellettuali europei e brasiliani hanno partecipato all'evento cercando di mettere in ... »
Massa Critica, da oggi decide la città

Massa Critica, da oggi decide la città

Un contributo del Laboratorio Insurgencia

20 / 10 / 2015
Il 17 e il 18 ottobre, a piazza Municipio, è andato in scena il primo atto pubblico di Massa Critica. Su questa due giorni precipitava in realtà più di un mese di lavori per tavoli tematici nei quali si è provato a ragionare di alcuni temi cruciali per l'area metropolitana di Napoli (questione ambientale, lavoro, disoccupazione giovanile, debito pubblico, cultura, ... »
No all'austerità. Sì alla democrazia.

No all'austerità. Sì alla democrazia.

30 / 6 / 2015
 L'Europa è a un bivio. Non stanno solo cercando di distruggere la Grecia, stanno cercando di distruggere tutti e tutte noi. È il momento di alzare la nostra voce contro i ricatti delle oligarchie europee.Domenica prossima il popolo greco potrà decidere di rifiutare il ricatto dell'austerità votando per la dignità, con la speranza di un'altra Europa.Il momento storico ... »
Atene, Blockupy e l'Europa: democrazia e solidarietà sono senza confini

Atene, Blockupy e l'Europa: democrazia e solidarietà sono senza confini

Blockupy International sostiene la settimana di mobilitazioni contro l’austerity in Grecia e fa appello per costruire una giornata mondiale del rifugiato alternativa.

7 / 6 / 2015
 A marzo abbiamo occupato le piazza di Francoforte con decine di migliaia di persone provenienti da ogni parte d’Europa e bloccato l’inaugurazione del nuovo quartier generale della Banca Centrale Europea per dire che «la loro Europa» non parla a nostro nome e che non pensiamo che la BCE, la Troika, l’Europa del capitale siano una soluzione alla crisi. Al contrario, la ... »
Vicenza - Un fiume umano per fermare il Tav

Vicenza - Un fiume umano per fermare il Tav

1500 persone illuminano il centro di Vicenza contro la grande opera devastante per la città.

15 / 5 / 2015
Un fiume in piena ha attraversato le vie del centro storico di Vicenza, ieri sera. Un corteo illuminato da centinaia di fiaccole per dire e ribadire che la città non vuole il progetto del Tav fatto da Confindustria, Camera di Commercio e Comune. Quasi 1500 persone di tutte le età, comitati di quartiere in testa, associazioni, sindacati, partiti ma soprattutto ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 10