Eleonora De Majo

26 risultati Rss Feed
Debiti illegittimi, diritto all'autonomia

Debiti illegittimi, diritto all'autonomia

Note sull'approvazione del bilancio e sullo stato finanziario degli enti locali

10 / 4 / 2017
Una nota di Eleonora De Majo, attivista di Insurgencia e consigliera comunale eletta nella lista DemA, sull'approvazione del bilancio del Comune di Napoli e sullo stato finanziario degli enti locali.Il comune di Napoli, si appresta, di qui a dieci giorni,  ad andare in aula per discutere e approvare il bilancio di previsione. Nessuno,  a partire dal sindaco, nasconde ... »
Ricatto o riscatto: Governare l’anomalia Napoli oltre la morsa del debito

Ricatto o riscatto: Governare l’anomalia Napoli oltre la morsa del debito

7 / 10 / 2016
Durante le ultime giornate attorno ai palazzi dell'amministrazione comunale napoletana si avvicendano una dopo l'altra molte delle vecchie e nuove vertenze sociali legate al welfare, all'erogazione di servizi e ai diritti sociali. Si tratta in alcuni casi di battaglie storiche, in altri (assistenza domiciliare agli anziani, assistenza materiale ai bambini disabili etc) di ... »
Verremo ancora alle vostre porte

Verremo ancora alle vostre porte

13 / 9 / 2016
Ieri sera il Premier Matteo Renzi era al San Carlo, insieme ad alcuni ministri del suo governo. Come ogni volta che il presidente del consiglio si sposta dal sicuro dei palazzi istituzionali romani anche ieri abbiamo dovuto assistere ad un enorme ed immotivato dispiegamento di uomini e mezzi e alla militarizzazione di buona parte del centro della città di ... »
Città ribelli alla normalità del male

Città ribelli alla normalità del male

28 / 7 / 2016
L'attentato dell'altro ieri a Rouen, il meno grave certo in termini di perdita di vite umane, ma uno dei più efferati e simbolicamente spiazzanti degli ultimi mesi, ci spinge evidentemente a fare qualche  riflessione.Nessun anatema sul tramonto dell'occidente si intende, ne' tanto meno alcun lamento per l'irrompere della guerra e della barbarie dentro le vite dei ... »
L’eccezione che conferma la regola

L’eccezione che conferma la regola

Note e riflessioni sulla manifestazione di ieri a Parigi e sullo stato di emergenza

30 / 11 / 2015
Cominciamo da ieri, da Place de la République. A Parigi, come in tante città del pianeta, i movimenti sociali e le opposizioni al COP21 (XXI Conferenza delle Parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici) hanno invaso le strade con marce e mobilitazioni partecipatissime. A Parigi, città destinata prima del 13 Novembre ad essere centrale ... »
ÊdÎ Base. Ora basta.

ÊdÎ Base. Ora basta.

Note sulla strage di Ankara e sulla Turchia alla vigilia del voto

13 / 10 / 2015
Basta poggiare una di fianco all'altra le due fotografie che ritraggono i corpi sepolti sotto centinaia di bandiere rosse o colorate per capire cosa sta accadendo in questi ultimi mesi in Turchia. La prima  è la fotografia del 20 Luglio, quella  che mostra  il prato del centro culturale Amara a Suruç sul quale giacciono le decine di corpi senza vita dei giovani militanti ... »
People have the power!

People have the power!

Alcune considerazioni sul voto in Grecia

21 / 9 / 2015
Ieri ancora una volta i greci sono stati chiamati alle urne e ancora una volta hanno confermato la fiducia nei confronti del leader Alexis Tsipras. Come con il referendum, come con la precedente tornata elettorale, la maggioranza relativa del popolo greco ha rinnovato il mandato nei confronti del giovane leader ateniese e ha scelto la sinistra radicale alla restaurazione del ... »
SELF-DESTRUCTION: fermare le violenze a Napoli

SELF-DESTRUCTION: fermare le violenze a Napoli

7 / 9 / 2015
What to do Is stop the violence and kick the scienceDown the road that we call eternityTRADUZIONE:Quello che bisogna fare è fermare la violenza, prendere a calci il dogma.Giù per quella strada che chiamiamo eternità(Self-destruction, Stop the violence movement, 1989) Da qualche mese al centro di Napoli si spara. Nella maggior parte dei casi sparano i giovanissimi e ... »
The agreement

The agreement

13 / 7 / 2015
Europe. Una serie epica in sette puntate, che ha tenuto il mondo col fiato sospeso e con umori altalenanti per sette infiniti giorni e sette infinite notti. Entusiasmo, rabbia, impotenza, sconforto, riscatto, odio e la costante certezza di una posta in gioco che meritava tutte le energie e l’attenzione possibili. Sette giorni con la faccia incollata alle tv e alle homepage ... »
La Lega è sempre la Lega

La Lega è sempre la Lega

Salvini rinuncia alla candidatura in Campania per puntare su Zaia in Veneto

15 / 4 / 2015
La stampa prova a decolorare e proporre solo come tatticismo elettorale la rinuncia di Matteo Salvini a una lista autonoma e a un proprio candidato in Campania. Certamente la posta in gioco è Zaia in Veneto, la storica roccaforte del carroccio che non può essere messa sotto scacco dai due candidati diversi del centro-destra. In quest’ottica l’accordo con Berlusconi vuole ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3