Elezioni

216 risultati Rss Feed
Razzismo e Crimini Razziali all’Ordine del Giorno: La Normalità Dopo le Elezioni Federali in Germania?

Razzismo e Crimini Razziali all’Ordine del Giorno: La Normalità Dopo le Elezioni Federali in Germania?

L’innarestabile crescita del partito di estrema destra “Alternative für Deutschland” (Afd) danneggia chi già subisce atti di razzismo quotidiano.

13 / 10 / 2017
Abbiamo tradotto un articolo di Axel Ruppert, Project and Trainer Officer presso lo Rete Eurepea Contro il Razzismo (ENAR), pubblicato il 4 Ottobre 2017 in tedesco per il quotidiano “Die Tageszeitung” e l’11 Ottobre per Enargy, la webzine di European Network Against Racism (ENAR). Tradotto dalla versione in Inglese da Claudio Aceto. Quando le azioni seguono le paroleE’ ... »
Elezioni in Germania. Un sguardo di movimento.

Elezioni in Germania. Un sguardo di movimento.

Intervista ad attiviste/i di Interventionistische-Linke dopo le elezioni federali tenutesi in Germania lo scorso 24 settembre

12 / 10 / 2017
Dopo le elezioni federali tenutesi in Germania lo scorso 24 settembre, che hanno profondamente scosso il quadro politico nazionale, abbiamo intervistato alcuni attiviste/i di Interventionistische-Linke. Lo sguardo che danno assume, dentro una prospettiva di movimento, un orizzonte europeo, sia in termini di problematiche comuni sia in termini di spazi politici che, da ora ... »
Marichuy, la candidata degli ultimi al grido di terra e libertà

Marichuy, la candidata degli ultimi al grido di terra e libertà

9 / 10 / 2017
Prosegue il cammino di avvicinamento dell'EZLN e del Congreso Nacional Indigena alle elezioni messicane del 2018. La candidata indigena Marichuy si è infatti iscritta sabato come indipendente al registro dell'Istituto Nazionale Elettorale e potrà quindi tentare di candidarsi alle elezioni del prossimo anno. L'iscrizione a tale registro è un passaggio obbligatorio per poter ... »
Francia - Macron e il governo-impresa

Francia - Macron e il governo-impresa

Con un'astensione storica che supera il 57%, il nuovo parlamento si rinnova con una maggioranza assoluta confermata dall'esito delle elezioni legislative del 18 giugno.

20 / 6 / 2017
The winner is… Emmanuel Macron, il nuovo presidente che la sera della sua elezione saluta dal Louvre, residenza reale, e riceve l'annoiato Putin a Versailles. L'operazione di comunicazione che assolutizza la figura presidenziale è potente, il potere in gioco infatti è grande, sui banchi del parlamento e tra i ministri "della società civile" ci sono presidenti ... »
Tra conflitto sociale e democrazia radicale. Il caso padovano alle elezioni amministrative del giugno 2017.

Tra conflitto sociale e democrazia radicale. Il caso padovano alle elezioni amministrative del giugno 2017.

14 / 6 / 2017
Pubblichiamo un contributo del Centro Sociale Pedro sulle ultime elezioni comunali tenutesi a Padova, che hanno visto al primo turno la grande affermazione del candidato sindaco Arturo Lorenzoni e di Coalizione Civica.Sono stati 1.010 i comuni italiani interessati dal primo turno delle elezioni amministrative, tenutosi domenica 11 giugno. Si è trattato (al netto del secondo ... »
EZLN e CNI, vamos por todo

EZLN e CNI, vamos por todo

30 / 5 / 2017
Dal 26 al 28 maggio presso il CIDECI – Universidad de la Tierra di San Cristobal de las Casas si è tenuta l’assemblea plenaria dei delegati del CNI per eleggere la portavoce del Concejo Indigena de Gobierno e candidata alle elezioni presidenziali messicane del 2018.All’appuntamento dell’assemblea costitutiva del Concejo Indigena de Gobierno hanno partecipato 693 ... »
Di nuovo Rouhani

Di nuovo Rouhani

Articolo apparso in originale e in inglese sul blog Presidential Power

24 / 5 / 2017
Venerdì 19 maggio, gli iraniani di Iran e quelli della diaspora hanno riconfermato Hassan Rouhani alla presidenza della repubblica. La campagna elettorale che ha preceduto le dodicesime elezioni presidenziali dalla rivoluzione del 1979 è stata particolarmente controversa, e dal primo dibattito televisivo tra i candidati i toni sono stati duri. "Iran, ancora una volta " (Iran ... »
Merci Macron !

Merci Macron !

10 / 5 / 2017
Durante la primavera 2016, "Merci Patron!", un film documentario che narrava una rivincita di classe ha accompagnato le parole della lotta contro la Loi travail - progettata dall'ex-ministro dell'economia Macron -  e fatto da contrappunto alle discussioni che seguivano le proiezioni all'aperto delle "Nuits débout" francesi.Nel day-after delle elezioni presidenziali, non si ... »
Francia - En Marche ! Verso la dittatura della governance

Francia - En Marche ! Verso la dittatura della governance

26 / 4 / 2017
Sarà Macron contro Le Pen. Il progetto politico neoliberista porta a casa un risultato elettorale tra i più desiderabili, che apre ad un secondo turno ideale per la ricomposizione del fronte repubblicano e socialista attorno al neonato partito di Macron contro l’estrema destra lepenista. E lo fa a partire da uno sconvolgimento radicale del sistema partitico-politico che ... »
I muri del capitale, le crepe della sinistra

I muri del capitale, le crepe della sinistra

Un nuovo seminario per gli zapatisti, che si sono ritrovati a San Cristobal per discutere delle elezioni politiche messicane del 2018, a cui EZLN e CNI hanno deciso di partecipare candidando una donna indigena.

19 / 4 / 2017
"Non vogliamo scegliere tra un padrone crudele e uno benevolo, semplicemente non vogliamo padroni." Subcomandante Insurgente GaleanoDal 12 al 15 aprile il CIDECI Unitierra di San Cristobal de las Casas si è nuovamente riempito di zapatisti e di aderenti alla Sexta Declaración de la Selva Lacandona. L'occasione è stata il seminario dal titolo "I muri del capitale, le crepe ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 22