Elezioni

213 risultati Rss Feed
Francia - Macron e il governo-impresa

Francia - Macron e il governo-impresa

Con un'astensione storica che supera il 57%, il nuovo parlamento si rinnova con una maggioranza assoluta confermata dall'esito delle elezioni legislative del 18 giugno.

20 / 6 / 2017
The winner is… Emmanuel Macron, il nuovo presidente che la sera della sua elezione saluta dal Louvre, residenza reale, e riceve l'annoiato Putin a Versailles. L'operazione di comunicazione che assolutizza la figura presidenziale è potente, il potere in gioco infatti è grande, sui banchi del parlamento e tra i ministri "della società civile" ci sono presidenti ... »
Tra conflitto sociale e democrazia radicale. Il caso padovano alle elezioni amministrative del giugno 2017.

Tra conflitto sociale e democrazia radicale. Il caso padovano alle elezioni amministrative del giugno 2017.

14 / 6 / 2017
Pubblichiamo un contributo del Centro Sociale Pedro sulle ultime elezioni comunali tenutesi a Padova, che hanno visto al primo turno la grande affermazione del candidato sindaco Arturo Lorenzoni e di Coalizione Civica.Sono stati 1.010 i comuni italiani interessati dal primo turno delle elezioni amministrative, tenutosi domenica 11 giugno. Si è trattato (al netto del secondo ... »
EZLN e CNI, vamos por todo

EZLN e CNI, vamos por todo

30 / 5 / 2017
Dal 26 al 28 maggio presso il CIDECI – Universidad de la Tierra di San Cristobal de las Casas si è tenuta l’assemblea plenaria dei delegati del CNI per eleggere la portavoce del Concejo Indigena de Gobierno e candidata alle elezioni presidenziali messicane del 2018.All’appuntamento dell’assemblea costitutiva del Concejo Indigena de Gobierno hanno partecipato 693 ... »
Di nuovo Rouhani

Di nuovo Rouhani

Articolo apparso in originale e in inglese sul blog Presidential Power

24 / 5 / 2017
Venerdì 19 maggio, gli iraniani di Iran e quelli della diaspora hanno riconfermato Hassan Rouhani alla presidenza della repubblica. La campagna elettorale che ha preceduto le dodicesime elezioni presidenziali dalla rivoluzione del 1979 è stata particolarmente controversa, e dal primo dibattito televisivo tra i candidati i toni sono stati duri. "Iran, ancora una volta " (Iran ... »
Merci Macron !

Merci Macron !

10 / 5 / 2017
Durante la primavera 2016, "Merci Patron!", un film documentario che narrava una rivincita di classe ha accompagnato le parole della lotta contro la Loi travail - progettata dall'ex-ministro dell'economia Macron -  e fatto da contrappunto alle discussioni che seguivano le proiezioni all'aperto delle "Nuits débout" francesi.Nel day-after delle elezioni presidenziali, non si ... »
Francia - En Marche ! Verso la dittatura della governance

Francia - En Marche ! Verso la dittatura della governance

26 / 4 / 2017
Sarà Macron contro Le Pen. Il progetto politico neoliberista porta a casa un risultato elettorale tra i più desiderabili, che apre ad un secondo turno ideale per la ricomposizione del fronte repubblicano e socialista attorno al neonato partito di Macron contro l’estrema destra lepenista. E lo fa a partire da uno sconvolgimento radicale del sistema partitico-politico che ... »
I muri del capitale, le crepe della sinistra

I muri del capitale, le crepe della sinistra

Un nuovo seminario per gli zapatisti, che si sono ritrovati a San Cristobal per discutere delle elezioni politiche messicane del 2018, a cui EZLN e CNI hanno deciso di partecipare candidando una donna indigena.

19 / 4 / 2017
"Non vogliamo scegliere tra un padrone crudele e uno benevolo, semplicemente non vogliamo padroni." Subcomandante Insurgente GaleanoDal 12 al 15 aprile il CIDECI Unitierra di San Cristobal de las Casas si è nuovamente riempito di zapatisti e di aderenti alla Sexta Declaración de la Selva Lacandona. L'occasione è stata il seminario dal titolo "I muri del capitale, le crepe ... »
Ecuador - Il ballottaggio salva la Revolución Ciudadana e il progressismo latinoamericano

Ecuador - Il ballottaggio salva la Revolución Ciudadana e il progressismo latinoamericano

4 / 4 / 2017
Il candidato di Alianza País, il partito al potere dal 2006, vince d'un soffio il ballottaggio per la presidenza della Repubblica ecuadoriana e salva non sono la revolución ciudadana avviata da Rafael Correa nel 2006 ma anche il declino, che sembrava inesorabile, dell'esperienza progressista nel Continente. Con il 99% di voti scrutinati, Lenin Moreno ha ottenuto il 51.16% ... »
Olanda - Quelle elezioni che non hanno sconfitto il razzismo

Olanda - Quelle elezioni che non hanno sconfitto il razzismo

28 / 3 / 2017
Nelle elezioni legislative da poco svoltesi in Olanda il partito xenofobo Partito per la Libertà (PVV) guidato dal leader Wilders ha raggiunto il secondo posto, risultato comunque rilevante per capire quanto i sentimenti di disgregazione siano diffusi nel paese dei tulipani; dall’altra parte, e non è una buona notizia per chi è dalla parte delle cause sociali, vince il ... »
Il suono del mondo

Il suono del mondo

Un articolo tratto da El Pais di Juan Villoro su cosa sta cambiando in Messico rispetto alla figura degli zapatisti

16 / 3 / 2017
Gli zapatisti sono scomparsi?I media, alcune volte avidi di notizie col passamontagna, li trattano come se fossero tornati nell'oblio.Però esistono, dediti alla trasformazione del quotidiano nei loro Caracoles e Giunte del Buon Governo, e non smettono di organizzare iniziative. Contro l' "ozio del pensiero", hanno organizzato stimolanti seminari che preferiscono chiamare ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 22