Ende gelaende

7 risultati Rss Feed
Ende Gelände 2018. Uscire dal carbone, 'Hambi' rimane!

Ende Gelände 2018. Uscire dal carbone, 'Hambi' rimane!

«A ottobre torniamo nella foresta di Hambach, il luogo della resistenza contro la distruzione delle foreste per salvare il clima!»

27 / 7 / 2018
Dopo l’enorme successo delle iniziative dello scorso novembre contro la miniera di Hambach, in Renania, Ende Gelände pubblica una call for action per la fine di ottobre. Lo scopo, ancora una volta, è bloccare i lavori della miniera più grande d’Europa e impedire l’annuale attività di disboscamento della foresta di Hambach. Per altre informazioni consulta il sito di ... »
Learning from Hambach

Learning from Hambach

Ship’s log of an Italian activist at Ende Gelände

16 / 11 / 2017
The lignite mine that jeopardizes what remains of Hambach forest, nearby the city of Bonn, is a sci-fi landscape, a boundless chasm that broadens as far as the eye can see.Since the pit’s width, it’s hard to sense immediately its depth. Then, with growing awe, the gaze falls into soil for hundreds of meters, from terracing to terracing.Each step downward, each shade - ... »
Learning from Hambach

Learning from Hambach

Diario di bordo di un attivista italiano a Ende Gelände

10 / 11 / 2017
La miniera di lignite che minaccia quanto ancora rimane della foresta di Hambach, nei pressi della città Bonn, è un paesaggio fantascientifico, una voragine sconfinata che si estende letteralmente a perdita d'occhio. Data l'estensione della cava, l'occhio fatica a percepirne immediatamente la profondità. Poi, con stupore crescente, lo sguardo sprofonda nella terra per ... »
Borghi sfrattati

Borghi sfrattati

La miniera di carbone di Hambach, in Renania, continua a crescere “ingoiando” foreste e paesi. Solo un gruppo di ambientalisti prova a resistere. E le escavatrici erodono l’immagine della Germania rinnovabile

8 / 11 / 2017
Domenica 5 novembre quasi 5.000 persone hanno bloccato il sito minerario di Hambach, un eco-mostro a cielo aperto che ha completamente devastato un’area boschiva ed agricola e rifornisce limitrofe centrali a carbone che emettono una quantità elevatissima di CO2. In questo articolo, scritto da Francesco Panie per lanuovaecologia.it, vengono messi in luce, grazie alla voce ... »
Ende Gelände - Bloccata la Miniera di Hambach

Ende Gelände - Bloccata la Miniera di Hambach

Oltre 5000 attiviste ed attivisti da tutta Europa hanno invaso la miniera tedesca, una delle maggiori responsabili delle emissioni inquinanti nel continente. Fermati e tradotti in "prigioni temporanee" alcuni manifestanti.

5 / 11 / 2017
Dopo la Climate March di ieri a Bonn, dalle prime ore del mattino di oggi in centinaia si sono radunati alla stazione di Buir, nei pressi della miniera di lignite più vasta d’Europa -  di proprietà della compagnia mineraria RWE - e della Hembarcher Forst, la foresta che provvede alla maggior parte dell’assorbimento di CO2 per il “vecchio continente” e in cui - ... »
Giornate d'azione di Ende Gelände a Cop23 (3-5 novembre). Appello, programma e partecipazione dall'Italia

Giornate d'azione di Ende Gelände a Cop23 (3-5 novembre). Appello, programma e partecipazione dall'Italia

I Climate Defence Units lanciano autobus da tutto il Nord-Est. Nei prossimi giorni maggiori dettagli

21 / 10 / 2017
Dal 3 al 5 novembre la rete dei movimenti ecologisti, anti-nucleari ed anti-carbone Ende Gelände ha lanciato una serie di iniziative nella regione mineraria della Renania, in occasione della conferenza mondiale sul clima Cop23, che quest’anno si tiene a Bonn. Le Climate Defense Units assumono le giornate come centrali nel contesto della difesa del “mondo della vita” ... »
Lusazia (Ger) - Dal 13 al 16 maggio giornate d'azione contro le miniere di carbone

Lusazia (Ger) - Dal 13 al 16 maggio giornate d'azione contro le miniere di carbone

Basta carbone – proteggiamo il clima - Ende Gelände (Adesso basta) con la lignite a Lusazia, giustizia climatica in azione

28 / 4 / 2016
La call for action sul sito di Ende GeländeÈ il 2016 e stiamo ancora dicendo addio al carbone: la Vattenfall, proprietaria del bacino carbonifero di Lusazia sta cercando di vendere la sua filiale tedesca. Sarebbe un’occasione unica per chiudere finalmente le miniere a cielo aperto e le centrali e dimostrare che è possibile l’eliminazione progressiva del carbone in ... »