Germania

162 risultati Rss Feed
Ende Gelände 2018. Uscire dal carbone, 'Hambi' rimane!

Ende Gelände 2018. Uscire dal carbone, 'Hambi' rimane!

«A ottobre torniamo nella foresta di Hambach, il luogo della resistenza contro la distruzione delle foreste per salvare il clima!»

27 / 7 / 2018
Dopo l’enorme successo delle iniziative dello scorso novembre contro la miniera di Hambach, in Renania, Ende Gelände pubblica una call for action per la fine di ottobre. Lo scopo, ancora una volta, è bloccare i lavori della miniera più grande d’Europa e impedire l’annuale attività di disboscamento della foresta di Hambach. Per altre informazioni consulta il sito di ... »
È strage in Germania, ed è neonazista. Chiuso il processo all’NSU.

È strage in Germania, ed è neonazista. Chiuso il processo all’NSU.

24 / 7 / 2018
Si è concluso a Monaco di Baviera l’11 luglio il processo iniziato il 6 marzo 2013 contro Beate Zschäpe, André Eminger, Ralf Wohlleben, Holger Gerlach, e Carsten Sch, accusati di aver partecipato, favorito o coperto il gruppo terroristico neonazista NSU (Nationalsozialistischer Untergrund) attivo in Germania tra il 1997 e il 2011, colpevole di 10 omicidi, 3 attacchi bomba ... »
Mapping #NoG20. Conversazione con Peter Ullrich e Donatella Della Porta a un anno dal contro-summit di Amburgo.

Mapping #NoG20. Conversazione con Peter Ullrich e Donatella Della Porta a un anno dal contro-summit di Amburgo.

11 / 7 / 2018
A un anno dalle mobilitazioni di Amburgo, Anna Clara Basilicò ha intervistato Peter Ullrich – ricercatore della Technische Universität Berlin - e Donatella Della Porta – professoressa ordinaria della Scuola Normale Superiore di Firenze. Entrambi collaborano al progetto di ricerca Mapping #NoG20, che mira a ricostruire scientificamente le dinamiche repressive e ... »
G20 Amburgo: nuova ondata di arresti

G20 Amburgo: nuova ondata di arresti

3 / 7 / 2018
Nicolas Seegatz, su Milano in Movimento, fa un quadro della situazione repressiva a quasi un anno dal G20 di Amburgo. Tra le tante notizie preoccupanti ce n'è anche una positiva: Ufficio federale della Protezione della costituzione ha reclinato la denuncia al Tribunale Amministrativo contro i 15 italiani del nord-est fermati e identificati al termine di un corteo dell’ 8 ... »
Fascistischer Angriff auf einen italienischen Genossen wegen seiner Unterstützung für den kurdischen Kampf

Fascistischer Angriff auf einen italienischen Genossen wegen seiner Unterstützung für den kurdischen Kampf

29 / 3 / 2018
Aufgrund seiner erklärten Unterstützung für den kurdischen Kampf, traf ein italienischer Genosse – derzeit wohnhaft in Deutschland – im frühen Morgengrauen des Montag ein faschistischer Angriff mit Schlägen und Tritten auf den Kopf durch zwei Männer. Ein armseeliger Akt von Seiten der ultranationalistischen Türken, die Kurd*innen und jene, die auf ihrer Seite stehen ... »
Berlino - Un compagno italiano aggredito per il suo sostegno alla resistenza di Afrin

Berlino - Un compagno italiano aggredito per il suo sostegno alla resistenza di Afrin

27 / 3 / 2018
Un compagno italiano - da tempo residente in Germania - ha subito alle prime luci del mattino un attacco fascista con pugni e calci in testa da parte di due uomini, a causa del suo dichiarato sostegno alla lotta curda. Un atto intimidatorio da parte degli ultra nazionalisti turchi, che “puniscono” curdi e chi sta dalla loro parte. Come se non bastasse, tutto ciò accade ... »
Giorni instabili. Scenari dalla Germania post-elettorale

Giorni instabili. Scenari dalla Germania post-elettorale

Le negoziazioni per il nuovo Governo tedesco tra (in)stabilità e clima repressivo

25 / 1 / 2018
Il principio della stabilità costituisce uno degli essenziali del Grundgesetz, la legge fondamentale tedesca approvata nel 1949 come testo costituzionale provvisorio della Germania federale. Fu estesa ai nuovi Länder dell’Est dopo la riunificazione nel 1990, senza alcuna forma di ratifica popolare, diretta o indiretta. Una “sorta di costituzione”, quindi, ... »
Germania - Colpi di pistola sull'auto di Deniz Naki

Germania - Colpi di pistola sull'auto di Deniz Naki

Il calciatore turco-tedesco, Deniz Naki, ha subito un agguato ieri, quando qualcuno gli ha sparato contro sulla A4, nei pressi di Düren. Naki è ritenuto nemico dello Stato turco, per le sue critiche al governo di Erdogan.

9 / 1 / 2018
Deniz Naki è un giocatore tedesco nato a Düren il 9 luglio 1989. Dopo aver militato nelle giovanili del Bayer Leverkusen ha disputato tre campionati con il St. Pauli per poi trasferirsi in Turchia. Attualmente gioca con l’Amedspor nella terza divisione del campionato turco. La squadra dell'Amedspor era balzata agli onori della cronaca per un tweet dedicato alle vittime ... »
Hannover - «No pasaran». Blocchi e scontri al congresso di Afd

Hannover - «No pasaran». Blocchi e scontri al congresso di Afd

3 / 12 / 2017
Si apre oggi ad Hannover seconda giornata del congresso federale di Afd, il partito di estrema destra diventato la terza forza della Germania in seguito alle recenti elezioni per il rinnovo dei membri del Bundestag (leggi un’intervista ad attivisti/e di Interventionistische-Linke rilasciata a Globalproject.info). Un congresso che verrà ricordato soprattutto per le ... »
Il caso Fabio Vettorel, un orrore giudiziario che deve far vergognare l’Italia, la Germania e l’Europa

Il caso Fabio Vettorel, un orrore giudiziario che deve far vergognare l’Italia, la Germania e l’Europa

È stato incarcerato a luglio, dopo il G20 di Amburgo ed è ancora in galera, unico rimasto di 73. Un pericoloso criminale? No, un diciannovenne con capi d’imputazione ridicoli e testimoni imbarazzanti. Perché il governo italiano non fa niente?

21 / 11 / 2017
In attesa del pronunciamento definitivo e inappellabile del giudice sull’istanza di scarcerazione per Fabio Vettorel, che dovrebbe arrivare tra oggi e domani, pubblichiamo un articolo di Fabio Cancellato uscito su Linkiesta.it. Oltre a ripercorrere l’assurda vicenda giudiziaria del giovane feltrino, Cancellato evidenzia le grandi responsabilità dei governi italiano e ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 17