Germania » Approfondimenti

28 risultati Rss Feed
Le quattro giornate di Amburgo

Le quattro giornate di Amburgo

Un contributo di Agire nella Crisi dopo le mobilitazioni contro il G20

12 / 7 / 2017
Le orecchie hanno fatto fatica ad abituarsi di nuovo ai rumori normali di una città europea. Tornati dalle “quattro giornate di Amburgo”, sembra strano non sentire il suono incessante delle eliche degli elicotteri sopra i palazzi, le sirene assordanti delle camionette della polizia e delle forze speciali, lo stridere delle gomme sull’asfalto. Una serie di suoni che non ... »
Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 3 - Né ridere, né piangere ma capire

Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 3 - Né ridere, né piangere ma capire

17 / 2 / 2017
Anni fa mi capitò per lavoro di assistere ad una specie di cerimonia pubblica in cui gli studenti tornati da un viaggio ad Auschwitz raccontavano la propria esperienza. Non si chiedeva loro di raccontare cosa avessero visto o appreso; no, si chiedeva loro di dar voce alle proprie emozioni e stati d'animo. I fatti, le cifre, le cause, le conseguenze, tutto quello che di solito ... »
La strage delle certezze bucate

La strage delle certezze bucate

22 / 12 / 2016
Tante cose sono ancora avvolte da confusione ad oltre 48 ore dalla ”strage di Berlino”, il cui bilancio è per il momento fermo a 12 vittime e 48 feriti. Delle vittime alcune non sono ancora state identificate; per loro si sta proseguendo alla certificazione mediante il riconoscimento o con l’analisi del DNA. La polizia tedesca, spesso preceduta dalla fama di solerzia ed ... »
Germania - Sorpasso a destra

Germania - Sorpasso a destra

5 / 9 / 2016
Le elezioni in Meclemburgo-Pomerania le ha vinte formalmente l’Spd. Nonostante i socialisti abbiano perso il 5% netto dei consensi, il governatore uscente Erwin Sellering potrà continuare a governare il Land nord-orientale. Quale sia la coalizione di governo è ancora troppo presto per dirlo, anche perché ci sarebbero i numeri per apparentarsi sia con Cdu sia con Die ... »
L'esercito dei perdenti

L'esercito dei perdenti

26 / 7 / 2016
Pubblichiamo un interessante contributo di Marco Bascetta sulla strage di Monaco, pubblicato su Il Manifesto dello scorso 24 luglio. In questi due giorni sono accaduti altri fatti di sangue (l'attacco alla Chiesa di Rouen, l'attentato kamikaze ad Ansbach, nei pressi di Berlino, la strage di Kabul) legati, in forme diverse, al terrore fondamentalista. L'articolo ci aiuta a ... »
La Rosa e la Rojava

La Rosa e la Rojava

Paralleli arditi tra il 1919 e i giorni nostri: come si può collegare la rivoluzione Spartachista e l' esperienza della Rojava

15 / 1 / 2016
Partiamo da una data: il 15 gennaio 1919 venivano ammazzati a Berlino Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht.La loro colpa, per l' élite politico-militar-industriale tedesca, era stata quella di aver provato a fare come in Russia. Tra i loro carnefici c’era in primo luogo il governo tedesco, guidato dal primo ministro socialdemocratico Fredrich Ebert. Socialdemocratici che non ... »
Colonia - Contro l’uso razzista del corpo delle donne

Colonia - Contro l’uso razzista del corpo delle donne

8 / 1 / 2016
Pubblichiamo un articolo, apparso sul blog femminista Abbatto i muri, relativo allo "stupro di massa" di Colonia ed all'uso razzista e strumentale della vicenda fatto da media mainstream, opinionisti e politici, in Italia ed in Europa.Proverò a sintetizzare qualche riflessione sui “fatti di Colonia” a partire da un editoriale della sempre pessima Lucia Annunziata ... »
#ThisIsaMovement

#ThisIsaMovement

Testo della delegazione di Blockupy ad Atene sul fenomeno migratorio e l'Unione Europea

19 / 9 / 2015
 All’improvviso il nostro mondo si è nuovamente capovolto. E, ancora una volta, sono le persone delle cui vite nulla importa alle élite europee a sollevarsi: quelli i cui destini sono di solito statistiche, che sono oggetto di una paternalistica amministrazione della miseria. Il colpo di mano di Schäuble contro l’OXI greco non è stata l’ultima parola nella lotta per ... »
L'Europa tedesca

L'Europa tedesca

15 / 7 / 2015
C'è da sorridere a leggere in questi giorni i commenti su quanto è successo si ipotizza possa succedere dopo il referendum in Grecia. Dalle proposte portate in ultimo da Tsipras in Europa alla reazione scomposta di Schäube per la Grexit per un lustro sembra di assistere ad un gioco delle marionette. Ora dopo l‘”accordo” del 13 luglio la palla torna ai greci. Ma al di ... »
L’Europa su piazza Syntagma

L’Europa su piazza Syntagma

Continua il negoziato tra i potentati imperiali dell’Europa tedesca e la Grecia di Syriza. Dalle stanze dei palazzi è l’ora di spostarlo nelle piazze.

13 / 2 / 2015
Quale compromesso è accettabile? Da settimane assistiamo a questa partita a scacchi che tiene con il fiato sospeso l’intera Europa. Una prima scansione delle proposte per attuare quel programma di cambiamento promesso da Tsipras ha avuto luogo ieri pomeriggio sul tavolo dell’Eurogruppo, alla presenza dei ministri dell’economia. Varoufakis ha provato a giocare la sua ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3