Grecia

206 risultati Rss Feed
Appello internazionale di City Plaza: il 18 marzo diventi la Giornata di mobilitazione europea

Appello internazionale di City Plaza: il 18 marzo diventi la Giornata di mobilitazione europea

1 / 3 / 2017
Nel cupo e tetro cielo d’Europa, la Resistenza è la luce che brilla.Il 18 marzo 2016, dopo la breve estate dei rifugiati, e dopo l’ondata di solidarietà manifestatasi in tanti modi diversi sulle isole greche del Mediterraneo e nell’Europa continentale, viene firmato l’accordo della vergogna fra l’UE e la Turchia, finalizzato a “gestire i flussi di rifugiati” e ... »
Salonicco - Gli attivisti liberati oggi occupano un nuovo stabile insieme ai migranti dopo un corteo

Salonicco - Gli attivisti liberati oggi occupano un nuovo stabile insieme ai migranti dopo un corteo

28 / 7 / 2016
Dopo oltre 36 ore di detenzione, seguite all'operazione di polizia che ieri ha portato allo sgombero di tre occupazioni abitative a Salonicco, nelle prime ore del pomeriggio tutti gli attivisti del Kinotita Hurriya e dell'Orfanotrofio sono stati rilasciati. Il processo è stato rimandato per mancanza di traduttori. Dato quasi simbolico, che evidenzia l'unicità dell'evento: ... »
Sgombero di occupazioni abitative a Salonicco - Dall'Italia alla Grecia "giù le mani dal diritto all'abitare"

Sgombero di occupazioni abitative a Salonicco - Dall'Italia alla Grecia "giù le mani dal diritto all'abitare"

Comunicato di Agire nella Crisi sugli sgomberi diKinotita Hurriya, Nikis ed Orfanotrofio

27 / 7 / 2016
Questa mattina a Salonicco una grande operazione di polizia ha portato allo sgombero di tre occupazioni abitative, Il Nikis, l’Orfanotrofio e Kinotita Hurriya. Quest’ultima era avvenuta venerdì scorso, durante le giornate del No Border Camp, ed era stata promossa ed attuata da decine di attivisti internazionali. Molti di loro hanno iniziato ad intrecciare le proprie ... »
Salonicco - E' nata Hurriya, l'occupazione abitativa di attivisti internazionali e migranti

Salonicco - E' nata Hurriya, l'occupazione abitativa di attivisti internazionali e migranti

L'occupazione è avvenuta nei giorni del No Border Camp

26 / 7 / 2016
Che dopo lo sgombero di Idomeni e dei campi informali una grossa quantità di volontari e attivisti internazionali fosse rimasta in Grecia per continuare ad aiutare i migranti è risaputo, così come che tanti altri che avevano deciso di partire (nonostante tutto) non hanno disdetto il viaggio. Quello che di certo non ci si aspettava è che un gruppo fra questi riuscisse di ... »
Salonicco - "Erdogan terrorist!", il NoBorderCamp a fianco della Turchia che resiste

Salonicco - "Erdogan terrorist!", il NoBorderCamp a fianco della Turchia che resiste

Alla testa del corteo lo spezzone dei centri sociali del Nord-Est, delle Marche e Insurgencia Napoli

22 / 7 / 2016
A conclusione dei workshop di confronto tra le realtà europee che operano al fianco di rifugiati e migranti, dal ‪#‎nobordercamp‬ è partito nel tardo pomeriggio un corteo spontaneo che ha invaso nuovamente le vie cittadine per contestare l'irricevibile accordo UE-Turchia ed il regime autoritario e antidemocratico di Erdogan. A seguito del tentato colpo di Stato la ... »
Salonicco - #NoBorderCamp against migrant's jails

Salonicco - #NoBorderCamp against migrant's jails

Giornata di azione contro i centri di detenzione. Una delegazione riesce ad entrare a Paranesti. A Xhanti si resiste alle cariche delle forze dell'ordine

21 / 7 / 2016
Il No Border Camp di Salonicco prosegue e i suoi partecipanti continuano ad aumentare. Le giornate si susseguono tra workshop, discussioni e tavoli di lavoro a proposito delle migrazioni e delle politiche repressive in Europa. Al momento vi sono più di un migliaio di attivisti europei e non, oltre che da un numero consistente di migranti. Ieri si è unita al campeggio la ... »
No Border Camp - Assemblee, proposte e iniziative per un'Europa senza confini

No Border Camp - Assemblee, proposte e iniziative per un'Europa senza confini

Primo aggiornamento dei giorni iniziali del campeggio No Border a Salonicco, che hanno coinciso con il "golpe" in Turchia. Prossimi appuntamenti: cortei del 20, 21 e 23 luglio

18 / 7 / 2016
Il 15 luglio inizia il No Border Camp 2016, situato nel campus universitario nel centro di Salonicco. A pochi giorni dall’inizio del campo il rettore si è ufficialmente dichiarato contrario richiedendo un intervento della polizia per rimuovere gli attivisti. Con queste preoccupazioni e con questa attenzione mediatica il campeggio ha visto fin dal suo inizio più di 600 ... »
Agire nella Crisi goes to No Border Camp

Agire nella Crisi goes to No Border Camp

8 / 7 / 2016
Migrations are becoming day by day more relevant in the European political and socio-economic scenario. On the onehand, the EU  is managing the arrivals from outside the continent trying to stop them through criminal agreements with Erdogan's terrorist Turkey, as well as with many African dictators. These agreements endorsed by the neoliberal élites are also giving power to ... »
Idomeni e la parabola di Tsipras

Idomeni e la parabola di Tsipras

28 / 5 / 2016
Dall’OXI alle ruspe di Idomeni  in meno di 11 mesi. Si tratta di un’immagine forse semplificata, ma che descrive al meglio due fasi ben distinte, e per certi versi contrapposte, del governo Tsipras, sintetizzandone la parabola definitasi a cavallo tra il 2015 ed il 2016. A Idomeni, dalla sua nascita fino al suo sgombero, le ceneri del processo di integrazione europeo si ... »
“Cosa può un corpo” e  la potenza di agire.

“Cosa può un corpo” e la potenza di agire.

13 / 4 / 2016
E’ il titolo di un celebre saggio di Gilles Deleuze su Spinoza. Non ci si deve mai chiedere “cosa devo fare”, bensi’ “cosa posso fare”. Quali sono le combinazioni tra corpi che aumentano la potenza di agire, che creano passioni gioiose e quali sono invece le combinazioni negative che la diminuiscono e creano passioni tristi?. Non esiste nulla al di fuori della ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 21