Invasion des profanateurs

Gabriele Frasca è nato a Napoli nel 1957. Insegna Letterature comparate e Media comparati all'Università di Salerno. Tra i suoi volumi ricordiamo Cascando. Tre studi su Samuel Beckett (Liguori, Napoli 1988), La scimmia di Dio (Costa & Nolan, Genova 1996) e la raccolta di testi teatrali Tele (Cronopio, Napoli 1998). Per Einaudi ha pubblicato Lime, Rive e Rimi nella «Collezione di poesia». Ha inoltre curato, sempre per Einaudi, Le poesie eWatt di Samuel Beckett. Il suo ultimo romanzo, Dai cancelli d'acciaio, è apparso nel 2011 presso Luca Sossella Editore. Tra i suoi saggi: La lettera che muore: la «letteratura» nel reticolo mediale (Meltemi 2005) e Un quanto di erotia. Gadda con Freud e Schrödiger (d'if 2011).

2 risultati Rss Feed
L'invasion des profanateurs #02

L'invasion des profanateurs #02

Il copyright è un killer silenzioso

18 / 10 / 2013
Gabriele Frasca è nato a Napoli nel 1957. Insegna Letterature comparate e Media comparati all'Università di Salerno. Tra i suoi volumi ricordiamo Cascando. Tre studi su Samuel Beckett (Liguori, Napoli 1988), La scimmia di Dio (Costa & Nolan, Genova 1996) e la raccolta di testi teatrali Tele (Cronopio, Napoli 1998). Per Einaudi ha ... »
L'invasion des profanateurs #01

L'invasion des profanateurs #01

Perchè non possiamo non dirci autoanalfabeti

5 / 7 / 2013
Gabriele Frasca è nato a Napoli nel 1957. Insegna Letterature comparate e Media comparati all'Università di Salerno. Tra i suoi volumi ricordiamo Cascando. Tre studi su Samuel Beckett (Liguori, Napoli 1988), La scimmia di Dio (Costa & Nolan, Genova 1996) e la raccolta di testi teatrali Tele (Cronopio, Napoli 1998). Per Einaudi ha ... »