Migranti » Globalwar

15 risultati Rss Feed
La libertà di viaggiare...fino al MURO

La libertà di viaggiare...fino al MURO

Utente: lorgiu
12 / 4 / 2011
Il 9 novembre 1989 si festeggiava in tutto il mondo la caduta del "famoso" muro di Berlino.  Ma per un muro caduto altri ne crescono e continuano a dividere popoli, famiglie e amici, creano tensioni e rabbia che cerca in ogni modo di superare quelle barriere imposte.Confini obbligati, frontiere controllate con le armi, passaggi vietati e il mondo così diventa proprietà ... »
Falconara - Tunisia/Lampedusa/Fortezza Europa

Falconara - Tunisia/Lampedusa/Fortezza Europa

Collegamenti in diretta con la Carovana Uniti per la Libertà in Tunisia e con i punti nevralgici della crisi e delle proteste dei migranti

4 / 4 / 2011
Dall'altra parte del Mediterraneo nuove generazioni di giovan* dalla Tunisia fino alla Siria, passando per la Libia e l'Egitto stanno abbattendo, al grido di democrazia e più degne condizioni di vita, regimi dittatoriali, da troppo tempo foraggiati dagli interessi globali. ù Nuovi scenari di guerra li costringono nei campi profughi o alla fuga. ... »
Napoli - Assemblea No War

Napoli - Assemblea No War

3 / 4 / 2011
Siamo in guerra oramai da giorni. Siamo in guerra, in una guerra pericolosa e vergognosa, con un paese che ci sta di fronte. Siamo in guerra a difendere con le bombe i civili che sono insorti contro un dittatore con cui il nostro Governo (in maniera più approfondita, ma comunque in continuità rispetto ai Governi ad esso precedenti) ha intrattenuto ... »
Da Manduria

Da Manduria

Utente: Flavia
3 / 4 / 2011
di Florenzo DimagliSono in prima linea a Manduria (come Uisp e delegato provinciale VAS onlus) dal primo giorno dell'allestimento del lager, ecco alcune info per farvi capire la gravità ed il campo minato in cui mi muovo.Le condizioni di accoglienza sono intollerabili per la salute delle persone e per la dignità umana. Non c'è qualcosa che ci aiuta a capire nei ... »
Trento - Stop ai bombardamenti, accoglienza subito senza discriminazioni

Trento - Stop ai bombardamenti, accoglienza subito senza discriminazioni

2 / 4 / 2011
Questo pomeriggio il Coordinamento Trentino 2 aprile ha promosso un presidio in piazza Pasi in collegamento con le altre piazze italiane che hanno voluto manifestare una netta contrarietà alla guerra e alla cultura che la genera. Gli interventi e il testo distribuito hanno posto l'accento sulla fine immediata dei bombardamenti sulla Libia e sulla situazione dei migranti ... »
2 aprile - Mobilitazione nazionale contro i bombardamenti

2 aprile - Mobilitazione nazionale contro i bombardamenti

Il 2 aprile iniziative a Roma e in molte altre città. Già centinaia le adesioni di organizzazioni, associazioni e movimenti all’appello del coordinamento

1 / 4 / 2011
Nel Coordinamento2aprile si riconoscono organizzazioni, associazioni, movimenti, singole persone unite dal rifiuto della guerra e dalla convinzione che sia necessario impegnarsi per fermare i bombardamenti e imporre il cessate il fuoco in Libia,  sostenere le rivoluzioni e le lotte per la  democrazia e la libertà dei popoli mediterranei e del mondo arabo, garantire ... »
Il 2 aprile a Ventimiglia!

Il 2 aprile a Ventimiglia!

A Ventimiglia centinaia di persone sono ferme da giorni al confine con la Francia, bloccate da un muro invalicabile di controlli. Sabato 2 aprile saremo a Ventimiglia contro queste politiche di respingimento.

1 / 4 / 2011
Stop ai bombardamentiAccoglienza e asilo per tutti/eL’Italia ha intrapreso l’ennesima “guerra umanitaria”. Chi ieri ha finanziato e coperto d’ossequi Gheddafi, oggi cavalca la crisi politica libica, per salvaguardare e incrementare i propri interessi economici in quel paese. Si stanno spartendo la torta, senza essere disposti a farsi carico delle conseguenze. La ... »
Empoli - Giornata di mobilitazione nazionale contro la guerra, e la cultura della guerra

Empoli - Giornata di mobilitazione nazionale contro la guerra, e la cultura della guerra

Sabato 2 Aprile in piazza ad Empoli, per dire No ai bombardamenti, per l'accoglienza e la protezione umanitaria di tutti i migranti. No ai lager nè a Coltano nè altrove!!

31 / 3 / 2011
La Comunità in Resistenza ha indetto un presidio sabato 2 aprile a Empoli, in piazza della Vittoria, a partire dalle ore 17, nell'ambito della giornata di mobilitazione nazionale CONTRO LA GUERRA, E LA CULTURA DELLA GUERRA e per l'immediato cessate il fuoco in Libia. Siamo convinti che nessuna guerra possa essere "umanizzata" e che nessun diritto dei popoli possa essere ... »
Parma - Un 2 aprile contro la guerra, per l'accoglienza di tutti i migranti

Parma - Un 2 aprile contro la guerra, per l'accoglienza di tutti i migranti

Appuntamento al campo sportivo di san Prospero con la squadra di calcio antirazzista La Paz!

31 / 3 / 2011
Le persone, le associazioni e i collettivi di Parma che in questi giorni si sono indignati davanti alle immagini dei bombardamenti in Libia e della detenzione sconsiderata dei profughi e dei migranti nelle tendopoli, nei Cie e nell'isola prigione di Lampedusa, hanno deciso di aderire alla giornata di mobilitazione nazionale e di sottoscrivere l'appello del Coordinamento 2 ... »
Da Lampedusa a Bologna, contro le detenzioni, per la libertà di scelta!

Da Lampedusa a Bologna, contro le detenzioni, per la libertà di scelta!

Sabato 2 aprile, ore 13 - Presidio al Cie di Via Mattei

31 / 3 / 2011
Stiamo assistendo in questi giorni ad un folle dibattito attorno ai temi della guerra, della democrazia, dell'immigrazione e dell'accoglienza. Vogliono venderci i bombardamenti sulla Libia come azioni di sostegno a chi insorge contro il regime di Gheddafi, mentre i “figli” delle rivoluzioni che in Tunisia hanno scardinato la dittatura di Ben Ali diventano invasori da cui ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2