Migranti » Repressione

37 risultati Rss Feed
Rabbia, vergogna, indignazione, dolore davanti a quanto accaduto a Ventimiglia

Rabbia, vergogna, indignazione, dolore davanti a quanto accaduto a Ventimiglia

Utente: Heval
16 / 6 / 2015
Ventimiglia urla e racconta … quelle manganellate colpiscono ognuno di noi, sono rivolte fisicamente ad alcuni ma feriscono tutti … i fatti di oggi smontano definitivamente ogni narrazione xenofoba e antimigranti e plasticamente dimostrano quel che da anni denunciamo … la repressione contro i migranti è la stessa identica repressione contro le lavoratrici e i ... »
Siamo tutt* piazza Loggia - Solidali e complici con la Brescia meticcia

Siamo tutt* piazza Loggia - Solidali e complici con la Brescia meticcia

Comunicato di solidarietà ed adesione dei centri sociali e reti antirazziste dell'Emilia Romagna al corteo di Sabato 28 marzo indetto dalle realtà migranti ed antirazziste bresciane in lotta

25 / 3 / 2015
Quarto giorno consecutivo di mobilitazione (e oggi sarà il quinto) per migranti e antirazzisti a Brescia dopo le prime cariche di sabato, lo sgombero del presidio ed i fermi. Ancora in piazza e sempre più numerosi perché le istanze che hanno mosso il presidio di sabato 21 marzo riguardano tutte e tutti quelli che lottano contro le frontiere esterne e le barriere interne, ... »
Brescia 28 marzo 2015 - Manifestazione di migranti e antirazzisti

Brescia 28 marzo 2015 - Manifestazione di migranti e antirazzisti

L'appello al corteo

24 / 3 / 2015
Sabato 28 marzo 2015Ore 15 - piazza della Loggia - Brescia#brescialibera: manifestazione di migranti e antirazzisti #permessosubito #bastaprecarieta'Basta precarietà, permessi di soggiorno subito!I dati sono ora definitivi: la prefettura di Brescia ha respinto quasi l'80% delle oltre 5.000 domande di permesso di soggiorno presentate con la sanatoria del 2012. Al contrario nel ... »
Complici e solidali con migranti ed antirazzist* bresciani

Complici e solidali con migranti ed antirazzist* bresciani

24 / 3 / 2015
A partire da sabato 22 marzo a Brescia centinaia di migranti, sostenuti dalla città solidale, sono scesi in piazza per tre giorni consecutivi per ottenere il rinnovo dei permessi di soggiorno. Nelle scorse settimane la Prefettura, adottando una interpretazione particolarmente restrittiva della Bossi-Fini, ha ufficialmente rigettato circa l’80% delle richieste provenienti ... »
Cariche e arresti contro la Marcia dei Rifugiati arrivata a Lussemburgo

Cariche e arresti contro la Marcia dei Rifugiati arrivata a Lussemburgo

Undici arrestati all’iniziativa davanti alle Corte di Giustizia Europea

6 / 6 / 2014
La Carovana di migranti e rifugiati diretta a Bruxelles è stata violentemente attaccata oggi dalle forze dell’ordine del Lussemburgo, dove è arrivata lo scorso 3 giugno dopo aver attraversato Germania e Francia, compresa la città di Schengen. Paradossalmente, non è stato ad uno dei tre confini fino ad ora attraversati che la marcia è stata aggredita e intimidita, ma ... »
Amburgo - Per la Rote Flora e per i rifugiati di Lampedusa - Ottomila in piazza, duri scontri con la polizia

Amburgo - Per la Rote Flora e per i rifugiati di Lampedusa - Ottomila in piazza, duri scontri con la polizia

Il conflitto sociale irrompe nella Germania della Grosse Koalition: un'altra Europa è davvero possibile

22 / 12 / 2013
Duri scontri tra manifestanti e polizia sono scoppiati nel pomeriggio di sabato, 21 dicembre, nel centro di Amburgo, quando i reparti mobili hanno attaccato senza alcun preavviso le prime file del corteo che si era concentrato davanti alla Rote Flora.Quasi ottomila persone si erano trovate a partire dalle 15 nello spazio antistante il Centro autonomo della città anseatica, la ... »
Roma Via Giusti 13 - Ogni sgombero.. Sarà una barricata!

Roma Via Giusti 13 - Ogni sgombero.. Sarà una barricata!

Il giorno lunedì 4 novembre è stata sgomberata l’occupazione a scopo abitativo “Sher Khan”, sita in via Giusti n.13 nel multietnico quartiere di Piazza Vittorio, dopo appena tre settimana di attività.

Utente: Radisol
7 / 11 / 2013
Un numero ingente di forze dell’“ordine” ha sparato all’interno svariati candelotti lacrimogeni (ne sono stati contati circa sette) e sfondato il portone d’ingresso, demolendolo a colpi di accetta e senza tentare alcuna trattativa con le famiglie occupanti.Nonostante la nostra dura resistenza, polizia e carabinieri sono riusciti a penetrare all’interno ... »
Le divise danzano ancora sui corpi

Le divise danzano ancora sui corpi

Ennesima vittima di Stato, Bholi Kaies è morto il 5 giugno per soffocamento, mezz'ora dopo un concitato arresto, a Santo Stefano al mare, alle porte di Sanremo. Lascia la moglie e i due figli.

8 / 8 / 2013
Quando il povero Bholi Kaies ha smesso di respirare era il 5 giugno. Non certo un malore causato dall'afa, insolitamente, c'erano ancora pioggia e temporali. E' morto in stato di arresto come, purtroppo, accade spesso in Italia. Siamo a Santo Stefano, un piccolo comune alle porte di San Remo, provincia di imperia. Siamo nel parcheggio di un super mercato intorno alle 18.00. ... »
Stranieri siete voi! Il cambiamento ha piena cittadinanza - Appello contro il rigetto della cittadinanza italiana ad un attivista No Dal Molin

Stranieri siete voi! Il cambiamento ha piena cittadinanza - Appello contro il rigetto della cittadinanza italiana ad un attivista No Dal Molin

Sottoscrivi l’appello nel sito Progetto Melting Pot Europa. Straniero è chi vuole fermare il cambiamento

1 / 5 / 2013
Alla Prefettura di Vicenza Al Ministero dell’Interno Alla Presidente della camera Laura Boldrini Al Ministero per l’Integrazione Cecile KyengeIl 22 aprile scorso il Ministero dell’Interno ha deciso di negare a Marko, 25 anni, residente a Vicenza e attivista del movimento No Dal Molin e dell’Associazione per i Diritti dei Lavoratori, la concessione della ... »
Padova - Rappresaglia contro i profughi: 5 arresti dopo la rivolta alla Casa a Colori

Padova - Rappresaglia contro i profughi: 5 arresti dopo la rivolta alla Casa a Colori

La conferenza stampa dei rifugiati: ora arrestateci tutti

2 / 2 / 2013
Un nuovo eccezionale esempio di accoglienza: dopo il nulla, l’inerzia di un anno e mezzo da parte di enti gestori, prefetture, questure, amministrazione, dopo milioni di euro stanziati e persi tra le pieghe del "Sistema Protezione Civile" a Padova si scrive una nuova pagina buia nelle tante ombre della cosiddetta "emergenza nordafrica".Ieri pomeriggio, con l’inganno, 5 ... »
1 2 3 4   »     Pagina 1 / 4