News » Beni comuni

497 risultati Rss Feed
«Fanno un deserto e lo chiamano sviluppo». Manifestazione "No Snam - No Hub del Gas" a Sulmona sabato 21 aprile

«Fanno un deserto e lo chiamano sviluppo». Manifestazione "No Snam - No Hub del Gas" a Sulmona sabato 21 aprile

19 / 4 / 2018
Sabato 21 aprile è prevista a Sulmona una manifestazione, organizzata da No Hub del Gas - Abruzzo, contro l’apertura di una centrale di decompressione del metanodotto Snam “Rete Adriatica”, progettata nella cittadina abruzzese. No Hub del Gas – Abruzzo è una rete di movimenti, realtà ambientaliste e cittadini che da mesi stanno facendo una battaglia territoriale, ... »
Bloody Money: inchiesta rifiuti e mobilitazione dei comitati campani

Bloody Money: inchiesta rifiuti e mobilitazione dei comitati campani

1 / 3 / 2018
Pubblichiamo il report dell'assemblea regionale dei comitati campani che lottano a difesa dell'ambiente e dei beni comuni. L'assemblea è stata volta alla costruzione di una mobilitazione regionale (che si terrà il 24 marzo -> link evento facebook) successiva all'inchiesta giornalistica Bloody Money che vede coinvolti esponenti del governo regionale e amministratori delle ... »
Pisa - "Regolamento dei Beni comuni":  le proposte del Progetto Rebeldìa.

Pisa - "Regolamento dei Beni comuni": le proposte del Progetto Rebeldìa.

13 / 6 / 2017
Le proposte del Progetto Rebeldia di Pisa al nuovo "Regolamento sui beni comuni", promosso dal comuneDopo il rifiuto da parte della prima commissione consiliare di audire le associazioni del territorio, il Progetto Rebeldìa ha presentato alcuni emendamenti imprescindibili al “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei ... »
In migliaia a Trissino, in difesa dell'acqua e dei beni comuni

In migliaia a Trissino, in difesa dell'acqua e dei beni comuni

15 / 5 / 2017
Ieri, domenica 14 maggio, tra Montecchio Maggiore e Trissino in provincia di Vicenza, dove si trova la sede della Miteni, si è svolta una colorata e partecipata manifestazione per la difesa dell’acqua e dei beni comuni del Veneto.La marcia, alla quale hanno aderito migliaia di cittadini, ha ribadito la necessità di prendere provvedimenti seri, chiari ed inequivocabili ... »
Este (PD) - Giù le mani dal Parco dei Colli Euganei

Este (PD) - Giù le mani dal Parco dei Colli Euganei

In tanti rispondono all'appello delle associazioni ambientaliste per la salvaguardia del parco regionale dei Colli Euganei

12 / 2 / 2017
Nella mattinata di oggi si è tenuta l'inaugurazione del sentiero del Principe in quel di Este. Un sentiero di grande interesse naturalistico-ambientale e paesaggistico, ma anche storico-culturale e archittettonico nella zona a sud dei colli euganei.In un migliaio hanno risposto all'appello delle associazioni ambientaliste per la salvaguardia del parco regionale dei Colli ... »
Ritorna il Presidio No dal Molin! (Vicenza 12-27 gennaio)

Ritorna il Presidio No dal Molin! (Vicenza 12-27 gennaio)

2 / 1 / 2017
A Vicenza, nel terreno di Ponte Marchese, dal 12 al 27 gennaio ritorna il Presidio Permanente No Dal Molin, a dieci anni dall'inizio di una battaglia che ha segnato la storia dei movimenti contro le servitù militari. In un periodo in cui la guerra globale ed i suoi dispositivi si stanno ridefinendo velocemente, queste due settimane saranno un'importante occasione per ... »
Niscemi - agosto No Mous. Campeggio al presidio e manifestazione

Niscemi - agosto No Mous. Campeggio al presidio e manifestazione

Dal‭ 6‭ al‭ 9‭ agosto‭ 2015‭ Campeggio Estivo Antimilitarista,‭ Antimperialista, Pacifista presso il Presidio Permanente No MUOS in Contrada Ulmo a Niscemi

5 / 8 / 2015
Il 6‭ e il 9‭ agosto di‭ 70‭ anni fa,‭ gli Usa lanciavano le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki.Il Movimento No Muos invita antimilitaristi,‭ pacifisti, antimperialisti e tutte le individualità affini a commemorare il tragico evento nella sughereta di Niscemi‭ dove in‭ quei giorni si allestirà‭ il‭ terzo‭ campeggio estivo No War e dove l’8 agosto ... »
Castelgomberto (VI)- Tanti corpi, una sola voce: blocchiamo le grandi opere

Castelgomberto (VI)- Tanti corpi, una sola voce: blocchiamo le grandi opere

Presidio contro l'inaugurazione di un nuovo cantiere della SPV.

4 / 12 / 2014
Questa mattina circa 150 persone dei comitati territoriali locali e veneti, si sono ritrovati a Castelgomberto (VI), nei pressi del cantiere delle gallerie di S.Urbano della Superstrada Pedemontana Veneta (a pagamento), per ribadire quanto vanno sostenendo da anni, ossia che questo modello di sviluppo, basato su cementificazione e corruzione, deruba il nostro presente e la ... »
Reggio Emilia - Assediato il municipio contro la multiutility Iren

Reggio Emilia - Assediato il municipio contro la multiutility Iren

1 / 12 / 2014
Grande risposta cittadina alla chiamata in piazza Prampolini del tavolo "No multiutility, Sì ripubblicizzazioni". Un presidio acceso e partecipato in contemporanea al consiglio comunale per protestare contro la super liquidazione dell'ad Iren De Sanctis, i distacchi per morosita ed in generale contro il fallimento del modello super multiutility. Una delegazione ricevuta da ... »
Francia - La lotta contro la grande opera si paga con la vita ma non si ferma

Francia - La lotta contro la grande opera si paga con la vita ma non si ferma

Le mobilitazioni per opporsi alla diga di Sivens si allargano e si radicalizzano provocando tensioni e spaccature all'interno del governo Hollande.

29 / 10 / 2014
Remi Fraisse è morto perché contestava la costruzione di una nuova diga in un'area ambientale protetta.  Durante la grande manifestazione di sabato 25 ottobre a Testet  (sito del cantiere previsto nel sud-ovest della Francia) contro il progetto e le sue tragiche conseguenze ambientali, il giovane è morto "in circostanze poco chiare", quelle provocate dal tiro di granate e ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 50