News » Puglia

64 risultati Rss Feed
L'ombra dei finanziamenti bancari dietro il blitz di Tap

L'ombra dei finanziamenti bancari dietro il blitz di Tap

Centinaia di manifestanti provano a bloccare i mezzi. Diverse cariche. La multinazionale per la costruzione del gasdotto Tap non rispetta gli accordi.

4 / 7 / 2017
Ancora scontri ed alta tensione nel Salento dove qualche centinaio di attivisti No Tap ha tentato di sbarrare la strada ai camion della ditta incaricata di spostare gli ultimi 43 ulivi per far posto all’infrastruttura energetica. Il blitz si è svolto nelle ore notturne. Era da poco passata la mezzanotte quando i mezzi della ditta scortati da una poderosa colonna di ... »
Dopo la demolizione delle barricate, continua la resistenza No TAP

Dopo la demolizione delle barricate, continua la resistenza No TAP

Oggi blocco delle strade e presidio sotto la Prefettura di Lecce

28 / 4 / 2017
Dopo la demolizione notturna delle barricate, che ha consentito a TAP di riaprire il cantiere con l’aiuto di oltre 350 agenti, gli attivisti e le attiviste del Movimento No TAP hanno rialzato il livello della mobilitazione. In realtà le tante forme di resistenza, che in questo movimento si intrecciano, non si sono mai assopite, proprio perché l’opposizione al progetto ... »
Melendugno (LE) - Blitz notturno della polizia al cantiere del TAP

Melendugno (LE) - Blitz notturno della polizia al cantiere del TAP

Oltre 350 agenti sono intervenuti per sradicare 8 alberi. Il Movimento NO TAP rimane in presidio permanente

27 / 4 / 2017
Con un blitz notturno, avvenuto intorno alle due, la polizia ha sfondato le barricate No TAP con le ruspe, per consentire la ripresa dei lavori preliminari alla costruzione del gasdotto TAP, nel cantiere di San Foca. Le barricate erano state costruite nei giorni scorsi, subito dopo la sentenza del TAR che ha respinto il ricorso presentato dalla Regione Puglia. Quest'ultimo ... »
Ancora fogli di via: il caso di C. e di Bari

Ancora fogli di via: il caso di C. e di Bari

12 / 4 / 2017
Continua in tutta Italia l’ondata di fogli di via ad attiviste ed attivisti che, in varie forme, stanno mettendo a disposizione il proprio tempo, le proprie forze e le proprie intelligenze per costruire lotte e percorsi di movimentazione sociale. Dopo le decine di fogli di via dati dalla Questura di Roma in occasione della manifestazione contro il vertice UE del 25 marzo, ... »
"Contro il TAP non molleremo di un centimetro"

"Contro il TAP non molleremo di un centimetro"

Intervista a Gianluca Maggiore, portavoce del Comitato No TAP

30 / 3 / 2017
Abbiamo intervistato Gianluca Maggiore, portavoce del Comitato No TAP che dal 2011 lotta in Salento contro la costruzione del gasdotto che approderà sulle coste pugliesi dall'Azerbaijan, attraversando Georgia, Turchia e Grecia per approvvigionare l'Europa di gas ed i cui lavori preliminari sono appena cominciati.Nelle ultime settimane ci sono stati proteste e scontri a ... »
NO TAP - 300 attivisti contro la realizzazione del gasdotto, caricato due volte il presidio fuori dal cantiere

NO TAP - 300 attivisti contro la realizzazione del gasdotto, caricato due volte il presidio fuori dal cantiere

28 / 3 / 2017
Risale ad una settimana fa la sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso della Regione Puglia e del Comune di Melendugno - dando via libera alla multinazionale svizzera Tap, già autorizzata dal governo nazionale - rispetto all'operazione di espianto dei 211 ulivi per lasciare spazio alla posa del tubo, che approderà a Melendugno dall'Azerbaijan, attraversando ... »
Sgombero al Gran Ghetto di Rignano. Dopo il corteo, i morti di stato

Sgombero al Gran Ghetto di Rignano. Dopo il corteo, i morti di stato

3 / 3 / 2017
Pubblichiamo una nota di Campagne in lotta sul rogo avvenuto al Ghetto di Rignano, nei pressi di San Severo (FG), nella notte tra il 2 ed 3 marzo.Questa notte (la notte tra il 2 ed il 3 marzo ndr) un nuovo gravissimo episodio è accaduto al Ghetto di Rignano.  Due persone sono morte in un incendio.Dalla notte del 28 Febbraio è in atto una maxi operazione di sgombero che sta ... »
#IostoconEmra - Emra Gasi è stato liberato. Grazie a tutti!

#IostoconEmra - Emra Gasi è stato liberato. Grazie a tutti!

Le sue condizioni psico-fisiche e l’istanza di apolidia presentata dall’Avv. Uljana Gazidede hanno messo fine alla detenzione del ragazzo.

6 / 12 / 2014
 L’appello di Melting Pot Europa per la liberazione di Emra ha fatto il giro d’Italia in pochissime ore. Intanto l’Avv. Uljana Gazidede non ha smesso di battagliare perché ogni giornata trascorsa dal ragazzo all’interno del CIE di Bari fosse l’ultima. L’udienza per il ricorso contro il provvedimento di espulsione è stata fissata per il 22 dicembre a Venezia. Ma ... »
All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

"Significherebbe lasciare la città a convivere con i veleni senza che nessuno paghi per i danni subiti dalla popolazione"

2 / 12 / 2014
Si è preso pure il plauso della Cgil, il presidente del consiglio Matteo Renzi quando ha annunciato, in una intervista a Repubblica, di voler "nazionalizzare" l'Ilva di Taranto. "Da lungo tempo diciamo che la siderurgia è un settore strategico per il nostro Paese - ha dichiarato la segretaria sindacale Susanna Camusso-. Non si può perderla, e questa è un'ottima ragione per ... »
Taranto - Think Green Festival la prima giornata

Taranto - Think Green Festival la prima giornata

Parte il Festival sul giornalismo ambientale e l'ecosostenibilità

27 / 6 / 2014
E' cominciato il ThinkGreen Festival a Taranto uno spazio pubblico di discussione e approfondimeto che vuole tenere legata la possibilità di raccontare le lotte ambientali alle istanze dei territori attraverso l'occhio del giornalismo di inchiesta, partendo proprio dal caso dell' Ilva, ma anche attraverso la possibilità di confronto di varie e differenti esperienze di lotta ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7