Redazione

19 risultati Rss Feed
Sovvertire il "corso" reazionario

Sovvertire il "corso" reazionario

Una riflessione sulla tentata strage fascista di Macerata

7 / 2 / 2018
C’è qualcosa di terribilmente inquietante nei fatti di Macerata di sabato scorso a cui abbiamo dato immediatamente un nome: tentata strage fascista. E questo non per dovere di cronaca, ma perché proprio la terminologia definisce in nuce la politicità del gesto, la sua volontà esemplificativa. Un gesto terroristico, quello di Luca Traini. Anche se sono stati in pochi a ... »
Appunti a margine di un corteo mai visto prima

Appunti a margine di un corteo mai visto prima

17 / 12 / 2017
Difficile descrivere in sintesi la manifestazione Diritti senza confini, che sabato scorso ha attraversato il centro di Roma. Forse "inedito" è l'aggettivo più utile, calzante tanto per la genesi quanto per l'andamento della giornata. Sabato è successo "qualcosa", qualcosa di più della forse rituale manifestazione d'autunno, qualcosa di importante che si può scorgere solo ... »
Cona, la marcia dei migranti che delegittima l’intero sistema di accoglienza

Cona, la marcia dei migranti che delegittima l’intero sistema di accoglienza

18 / 11 / 2017
L'esodo di centinaia di persone autorganizzate disvela il fallimento delle grandi strutture, mettendo sotto scacco sia chi ha gestito dall’alto lo smistamento dei migranti, sia le trame di interessi ad esso connesse. Il coro «Stop business», urlato a gran voce dai richiedenti asilo mentre la polizia bloccava la marcia sul ponte di Bojon a Campolongo, sintetizza una ... »
La strage climatica

La strage climatica

12 / 9 / 2017
Gli eventi catastrofici legati a fenomeni metereologici rappresentano una tragica costante nella storia del nostro Paese, che risulta uno dei più esposti in questo senso tra quelli all’interno del bacino mediterraneo. Quello che si è modificato negli ultimi decenni, ed in particolare negli ultimi anni, è la frequenza con cui gli eventi metereologici si trasformano in ... »
La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

30 / 5 / 2017
Scontate come non mai, sono giunte alla fine del G7 di Taormina le dichiarazioni “ufficiali” di elogio all’operato della sicurezza. Queste hanno preso forma attraverso la voce di Franco Gabrielli che, a poche ore dalla fine della mobilitazione siciliana, ha riempito di lodi tutti i reparti delle forze dell’ordine impegnati sul “fronte” di Giardini Naxos. «Un dieci ... »
Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

24 / 5 / 2017
Sono passati pochi giorni dalla marcia antirazzista di Milano e non si sono sprecate, a varie latitudini della sfera politica, le letture e i commenti. Senza fare una narrazione antologica della giornata, vorremmo piuttosto soffermarci su alcuni elementi utili ad inserire l’evento meneghino in un contesto sociale più ampio che guardi ai movimenti. D’altronde è sempre la ... »
Il razzismo è di Stato

Il razzismo è di Stato

Un editoriale congiunto, della redazione di Globalproject e di quella di Meltingpot, sui rastrellamenti "etnici" avvenuti alla stazione di Milano centrale martedì 2 maggio.

3 / 5 / 2017
Update: subito dopo la pubblicazione di questo editoriale abbiamo appreso la notizia della morte di Nian Maguette, un ambulante senegalese, avvenuta a Roma dopo un blitz della polizia urbana. Sembrerebbe che il migrante sia stato strattonattato dagli stessi poliziotti ed investito da una moto dei vigili urbani, mentre tentava la fuga per sfuggire alla retata. Per tutto il ... »
Trump va alla guerra

Trump va alla guerra

Appunti sulla governance trumpiana e la guerra globale nell'agenda dei movimenti

18 / 4 / 2017
La primavera d’esordio di Donald Trump alla Casa Bianca, che condurrà gli Stati Uniti ai due importanti vertici internazionali che si terranno a Taormina (G7) e ad Amburgo (G20), si è aperta con un’impennata interventista a cui non assistevamo da tempo. Dall’attacco alla base siriana Al Shayrat all’invio della portaerei nucleare Vinson verso la Corea del Nord, ... »
La libertà di movimento. Prima di tutto!

La libertà di movimento. Prima di tutto!

27 / 3 / 2017
"Abbiamo trattenuto i manifestanti in base al loro profilo ideologico". Così il questore di Roma Guido Marino sulle manovre di ordine pubblico relativo alle mobilitazioni previste a Roma il 25 marzo. Partiamo dalla fine, dall'epilogo di una giornata destinata a cambiare per sempre la gestione politica e militare della piazza.La relazione tra "profilo ideologico", che in ... »
Sempre sulla stessa pelle

Sempre sulla stessa pelle

La tragedia di Cona tra fallimento dell’accoglienza e speculazione politica

5 / 1 / 2017
In Italia, ogniqualvolta accadono tragedie che riguardano le migrazioni e che hanno come vittime i migranti, ci troviamo di fronte al solito duplice schema di reazioni. Da un lato c’è chi, come il leader della Lega Nord Salvini, mette in moto lo sciacallaggio razzista inneggiando ad «espulsioni di massa». Un atteggiamento odioso di per sé, ma alimentato dalla lettura ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2