Redazione

16 risultati Rss Feed
La strage climatica

La strage climatica

12 / 9 / 2017
Gli eventi catastrofici legati a fenomeni metereologici rappresentano una tragica costante nella storia del nostro Paese, che risulta uno dei più esposti in questo senso tra quelli all’interno del bacino mediterraneo. Quello che si è modificato negli ultimi decenni, ed in particolare negli ultimi anni, è la frequenza con cui gli eventi metereologici si trasformano in ... »
La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

30 / 5 / 2017
Scontate come non mai, sono giunte alla fine del G7 di Taormina le dichiarazioni “ufficiali” di elogio all’operato della sicurezza. Queste hanno preso forma attraverso la voce di Franco Gabrielli che, a poche ore dalla fine della mobilitazione siciliana, ha riempito di lodi tutti i reparti delle forze dell’ordine impegnati sul “fronte” di Giardini Naxos. «Un dieci ... »
Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

24 / 5 / 2017
Sono passati pochi giorni dalla marcia antirazzista di Milano e non si sono sprecate, a varie latitudini della sfera politica, le letture e i commenti. Senza fare una narrazione antologica della giornata, vorremmo piuttosto soffermarci su alcuni elementi utili ad inserire l’evento meneghino in un contesto sociale più ampio che guardi ai movimenti. D’altronde è sempre la ... »
Il razzismo è di Stato

Il razzismo è di Stato

Un editoriale congiunto, della redazione di Globalproject e di quella di Meltingpot, sui rastrellamenti "etnici" avvenuti alla stazione di Milano centrale martedì 2 maggio.

3 / 5 / 2017
Update: subito dopo la pubblicazione di questo editoriale abbiamo appreso la notizia della morte di Nian Maguette, un ambulante senegalese, avvenuta a Roma dopo un blitz della polizia urbana. Sembrerebbe che il migrante sia stato strattonattato dagli stessi poliziotti ed investito da una moto dei vigili urbani, mentre tentava la fuga per sfuggire alla retata. Per tutto il ... »
Trump va alla guerra

Trump va alla guerra

Appunti sulla governance trumpiana e la guerra globale nell'agenda dei movimenti

18 / 4 / 2017
La primavera d’esordio di Donald Trump alla Casa Bianca, che condurrà gli Stati Uniti ai due importanti vertici internazionali che si terranno a Taormina (G7) e ad Amburgo (G20), si è aperta con un’impennata interventista a cui non assistevamo da tempo. Dall’attacco alla base siriana Al Shayrat all’invio della portaerei nucleare Vinson verso la Corea del Nord, ... »
La libertà di movimento. Prima di tutto!

La libertà di movimento. Prima di tutto!

27 / 3 / 2017
"Abbiamo trattenuto i manifestanti in base al loro profilo ideologico". Così il questore di Roma Guido Marino sulle manovre di ordine pubblico relativo alle mobilitazioni previste a Roma il 25 marzo. Partiamo dalla fine, dall'epilogo di una giornata destinata a cambiare per sempre la gestione politica e militare della piazza.La relazione tra "profilo ideologico", che in ... »
Sempre sulla stessa pelle

Sempre sulla stessa pelle

La tragedia di Cona tra fallimento dell’accoglienza e speculazione politica

5 / 1 / 2017
In Italia, ogniqualvolta accadono tragedie che riguardano le migrazioni e che hanno come vittime i migranti, ci troviamo di fronte al solito duplice schema di reazioni. Da un lato c’è chi, come il leader della Lega Nord Salvini, mette in moto lo sciacallaggio razzista inneggiando ad «espulsioni di massa». Un atteggiamento odioso di per sé, ma alimentato dalla lettura ... »
La strage delle certezze bucate

La strage delle certezze bucate

22 / 12 / 2016
Tante cose sono ancora avvolte da confusione ad oltre 48 ore dalla ”strage di Berlino”, il cui bilancio è per il momento fermo a 12 vittime e 48 feriti. Delle vittime alcune non sono ancora state identificate; per loro si sta proseguendo alla certificazione mediante il riconoscimento o con l’analisi del DNA. La polizia tedesca, spesso preceduta dalla fama di solerzia ed ... »
Il blocco sociale del NO. Statistiche, considerazioni politiche, prospettive del post-referendum

Il blocco sociale del NO. Statistiche, considerazioni politiche, prospettive del post-referendum

9 / 12 / 2016
Non è mai semplice dare un’interpretazione univoca ai flussi elettorali, soprattutto quando questi mirano ad esaminarne la composizione sociale, che la scienza statistica comunemente pensa di ridurre alle “tendenze per fasce di reddito”. L’elemento censuale è senza dubbio indicativo, anche se da solo non basta a definire una cartografia dell’evento referendario che ... »
Il mancato Principe - Le possibilità del no oltre il voto

Il mancato Principe - Le possibilità del no oltre il voto

Una riflessione dopo la vittoria referendaria del No, il premier Renzi si dimette, rimbalzo dell'euro ed instabilità di piazza affari, l'opposizione punta a nuove elezioni

5 / 12 / 2016
«Però la migliore fortezza che sia è non essere odiato dal populo; perché, ancora che tu abbi le fortezze e il populo ti abbia in odio, le non ti salvano […] biasimerò qualunque, fidandosi delle fortezze, stimerà poco essere odiato da’ populi»Niccolò Machiavelli, Il PrincipeCi sono alcuni numeri a cui è difficile non dare ragione: la vittoria del NO al referendum ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2