Repressione

1222 risultati Rss Feed
«Perchè voteremo no e scenderemo in piazza» pt. 3 - Autoritarismo e Titolo V

«Perchè voteremo no e scenderemo in piazza» pt. 3 - Autoritarismo e Titolo V

7 / 11 / 2016
Prima di entrare nel merito delle modifiche al Titolo V implicate dalla revisione costituzionale, è urgente fare una premessa a seguito degli ultimi avvenimenti politici. Se qualcuno aveva bisogno di ulteriori conferme rispetto al concetto di democrazia che hanno in mente Renzi e l’apparato del PD, la manifestazione di sabato a Firenze non lascia alcun dubbio in proposito, ... »
Checco libero!

Checco libero!

6 / 11 / 2016
Lo sguardo fiero, di chi non abbassa mai la testa davanti ai soprusi, di chi sa di essere ogni momento della propria vita dalla parte giusta. Era questo lo sguardo di Checco, nel momento in cui è stato arrestato dalla polizia in seguito alla violentissima carica di piazza San Marco. Uno sguardo che mira dal basso verso l’alto, nonostante Checco fosse stato strattonato e ... »
La morte di un giovane precario infiamma il Marocco

La morte di un giovane precario infiamma il Marocco

31 / 10 / 2016
La sera di venerdì 28 ottobre ad Al Hoceima, città portuale del Rif, le forze dell’ordine sequestravano un carico di pesce al 31enne precario Mouhcine Fikri. Poco dopo, il giovane decedeva di una morte atroce, schiacciato all’interno del camion compattatore della nettezza urbana che stava distruggendo la merce confiscata. Le circostanze della morte di Fikri non sono ... »
Millions March. NYC, Charlotte, e l’importanza della resistenza dal basso con e oltre Black Lives Matter

Millions March. NYC, Charlotte, e l’importanza della resistenza dal basso con e oltre Black Lives Matter

26 / 9 / 2016
L’associazione tra l'overseer (la guardia) degli schiavi neri nell’America dell’Ottocento e il poliziotto metropolitano degli Stati Uniti contemporanei risuona forte e costante nei discorsi delle basi dei movimenti abolizionisti nordamericani, le cui radici culturali affondano tanto nelle lotte del passato quanto nell’hip-hop degli anni ottanta e novanta. I movimenti ... »
Francia - Violenze poliziesche: “Ti stupriamo, veniamo a casa tua, veniamo alla Sorbona a sterminare te e i tuoi colleghi.”

Francia - Violenze poliziesche: “Ti stupriamo, veniamo a casa tua, veniamo alla Sorbona a sterminare te e i tuoi colleghi.”

24 / 9 / 2016
Proponiamo questa traduzione di un articolo francese che racconta la testimonianza diretta e cruda di un episodio di violenza poliziesca. L'articolo ha avuto una notevole eco in Francia, sia in rete che sui social. Crediamo che la violenza poliziesca di cui parla sia oggi “normale” nel Paese transalpino, in particolar modo verso le persone “razzializzate”, e che la ... »
Cinque anni e quattro mesi per un pugno di Euro!?

Cinque anni e quattro mesi per un pugno di Euro!?

Comunicato di C.S.O. Pedro e BiosLab a seguito della conclusione del processo per i fatti del 14 novembre 2014

23 / 9 / 2016
Ieri nel tardo pomeriggio si è concluso il processo in primo grado scaturito dai tafferugli di piazza del 14 novembre 2014, il giorno dello "Sciopero Sociale" indetto contro lo scempio del Job’s Act che ha di fatto cancellato i diritti dei lavoratori e non ha assolutamente provveduto a risolvere il problema della disoccupazione.A tempo di record, attivisti di C.S.O. Pedro e ... »
Val Susa - Noi stiamo con Nicoletta

Val Susa - Noi stiamo con Nicoletta

Notificati gli arresti domiciliari a Nicoletta Dosio a seguito della trasgressione delle precedenti misure cautelari

22 / 9 / 2016
Pubblichiamo il comunicato dei comitati No Tav in cui si denuncia la notifica delle misure cautelari ai danni di Nicoletta Dosio, storica attivista valsusina che ha deciso nei mesi scorsi, assieme ad altri, di disobbedire alle restrizioni della sua libertà personali. La procura di Torino negli ultimi mesi ha intensificato, se possibile, il clima giudiziario di persecuzione ... »
La creatività al potere. L'insostenibile leggerezza della Questura di Treviso.

La creatività al potere. L'insostenibile leggerezza della Questura di Treviso.

Centro vietato agli antifascisti durante una manifestazione contro il degrado indetta da Lotta Studentesca

1 / 9 / 2016
Treviso, 31 Agosto. Il Centro Sociale Django e il Coordinamento degli Studenti Medi decidono di lanciare un presidio itinerante per contrastare l’iniziativa contro il degrado di Lotta Studentesca, che in realtà cela malamente una propaganda xenofoba e razzista. La Questura di Treviso vieta però il centro cittadino agli attivisti del centro sociale Django, dando così ... »
Terrorismo e democrazie in saldo: quando l'emergenza si fa norma

Terrorismo e democrazie in saldo: quando l'emergenza si fa norma

6 / 8 / 2016
La storia e la società non si prestano ad essere comprese nelle sale dei palazzi del Potere, né tantomeno da questi palazzi possiamo aspettarci esaustive risposte ai problemi del nostro Tempo. Nonostante questa consapevolezza, il potere giudiziario si arroga sempre più il diritto di far fronte alle sfide nel nostro tempo in via esclusiva, piegato da un potere esecutivo che ... »
Salonicco - Gli attivisti liberati oggi occupano un nuovo stabile insieme ai migranti dopo un corteo

Salonicco - Gli attivisti liberati oggi occupano un nuovo stabile insieme ai migranti dopo un corteo

28 / 7 / 2016
Dopo oltre 36 ore di detenzione, seguite all'operazione di polizia che ieri ha portato allo sgombero di tre occupazioni abitative a Salonicco, nelle prime ore del pomeriggio tutti gli attivisti del Kinotita Hurriya e dell'Orfanotrofio sono stati rilasciati. Il processo è stato rimandato per mancanza di traduttori. Dato quasi simbolico, che evidenzia l'unicità dell'evento: ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11   »     Pagina 6 / 123