Rotteribelli2017

8 risultati Rss Feed
La Vocera de los pueblos

La Vocera de los pueblos

Sulle orme di Marichuy, la candidata indipendente indigena alla presidenza del Messico

24 / 11 / 2017
San Cristóbal de Las Casas - C'è un uomo che canta nel grande zócalo di San Cristóbal. In Messico, neppure la politica può fare a meno di una colonna sonora di musica campera. Dietro di lui, un banchetto dove attiviste e attivisti dispensano volantini informativi e raccolgono firme. Siamo a due passi dal balcone dove, in quella indimenticabile notte del primo gennaio ... »
Compartir la salud, compartir la vida

Compartir la salud, compartir la vida

A San Cristóbal nasce Radici nel Vento, un progetto di salute dal basso

20 / 11 / 2017
San Cristóbal de las Casas - Che non sia esattamente un quartiere residenziale dell'alta società, il barrio di Cuxtitalli, lo si capisce subito. Siamo ad una sola mezz'ora di scarpinata in salita dallo zócalo di San Cristóbal, eppure siamo in un altro mondo. "Qui sono tutti indigeni, per la maggior parte tzozil. Lo spagnolo è la seconda lingua" ci spiega Nina. Lei è una ... »
Hermanos en el camino

Hermanos en el camino

I rifugiati dell'Albergue di Ixtepec raccontano le loro storie

18 / 11 / 2017
"Devono farti del male per poter continuare il cammino". È la dura verità con la quale i migranti centroamericani devono convivere. "Solo se sei stato aggredito, stuprato, derubato puoi ottenere un visto per ragioni umanitarie che ti permette di proseguire il tuo viaggio", ci racconta Daniel, volontario dell"albergue di Ixtpec. E" ciò che accomuna molte delle storie dei ... »
Hay que seguir soñando

Hay que seguir soñando

Lungo i binari dove corre la Bestia, sorge l'Albergue, un progetto di accoglienza dal basso che salva centinaia di vite

17 / 11 / 2017
Ixtepec - Non ci sono treni passeggeri in Messico. La rete ferroviaria esiste, ma i soli treni che vi transitano trasportano merci. Eppure, sono tanti - uomini, donne, bambini, intere famiglie - sono tantissimi i migranti che si aggrappano ai vagoni scuri e sporchi di quel treno, e gli affidano le loro vite e la speranza di superare i muri di confine. Lo chiamano "la ... »
Los escombros de la pobreza

Los escombros de la pobreza

Lo Stato del Oaxaca dopo il terremoto

17 / 11 / 2017
Juchitán - I cumuli di macerie interrompono la strada sterrata che porta allo Zócalo di Ixtepec, cittadina nel sud del Messico, precisamente nello Stato di Oaxaca. Qualche edifico incrinato con la facciata piena di crepe si distingue dagli altri, per il resto uguali tra loro nel modulo tipico del meridione, bassa altezza, forma rettangolare, tetti inesistenti. Un grosso ... »
Solo quieren vivir

Solo quieren vivir

Intervista a Ana Enomarado del "Movimiento Migrantes Mesoamericano"

16 / 11 / 2017
 Città del Messico - Abbiamo salutato Ana Enamorato a Venezia, quando aveva portato a Ca' Bembo, nell'esposizione Huellas de la memoria,  decine e decine di scarpe calzate dalle madri, dai padri e dei fratelli dei migranti desaparecidos nelle frontiere centroamericane. La troviamo oggi a Città del Messico dove è portavoce del Movimiento Migrante Mesoamericano ed aiuta i ... »
Vivos los queremos!

Vivos los queremos!

Davanti alla Procura Generale Federale un presidio lungo 1139 giorni chiede giustizia

15 / 11 / 2017
Città del Messico - Il Paseo della Riforma è una della strade più eleganti della capitale messicana. Grandi marche, negozi di lusso, ristoranti esclusivi, i grandi palazzi istituzionali, tra i quali la Procuradia General de la Republica. Ed è proprio davanti alla facciata barocca della procura generale che troviamo un… accampamento con tanto di tende, installazioni, ... »
Messico - Viaggio sulle rotte dei ribelli

Messico - Viaggio sulle rotte dei ribelli

La carovana è promossa dall'Associazione Ya basta! Êdî bese! dal 13 novembre a Città del Messico

21 / 9 / 2017
Nel 2017 il numero di migranti centroamericani che hanno tentato di raggiungere gli Stati Uniti è diminuito. Di certo non perché le condizioni dei loro paesi d’origine sono migliorate, ma per colpa della politica del terrore e dell’odio messa in atto dal nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Sono aumentate, invece, le richieste di asilo per risiedere in ... »