Terreinmoto

21 risultati Rss Feed
Terre In Moto Festival - Il programma degli incontri e dei dibattiti

Terre In Moto Festival - Il programma degli incontri e dei dibattiti

18 / 7 / 2017
Giovedì 20 luglio16.30 - Incontro RIFUGISTIQuattro gestori di rifugi sui Sibillini raccontano il loro lavoro, i problemi e le prospettive del post terremoto.Incontro con Edgardo del Rifugio Città di Amandola, Andrea del Rifugio del Fargno, Giancarlo del Rifugio il Tribbio e Gino del Rifugio degli Alpini di Forca di Presta.18.00 – Presentazione del Libro LA SANTA CROCIATA ... »
Terre In Moto Festival - Il programma

Terre In Moto Festival - Il programma

Fiastra (Mc), dal 20 al 23 luglio

18 / 7 / 2017
- Come arrivare- L'elenco delle strutture ricettive dove prenotare- Sostieni TerreInMoto Festival!Giovedì 20 luglioMATTINA09.00 - APERTURA PUNTO ACCOGLIENZA San Lorenzo al LagoEscursioni09.00 - Escursione sull'ALTIPIANO DI MACERETO CON VISTA SUL MONTE BOVEUn itinerario adatto a tutti per ammirare le maestose pareti del Bove ed il Santuario di Macereto.Guida: Francesco ... »
Il terremoto e le macerie dell'ideologia della sicurezza

Il terremoto e le macerie dell'ideologia della sicurezza

Un contributo alla riflessione in preparazione ai momenti di incontro e dibattito ospitati da Terre In Moto Festival - di Enza Amici

18 / 7 / 2017
“Lisbonne est abîmée, et l’on danse à Paris” (Lisbona è distrutta e a Parigi si balla)Poème sur le désastre de Lisbonne,Voltaire, 17561.087.252,75: è la cifra che indica la quantità di oltre un milione di tonnellate di macerie, secondo l'ultima stima della Regione Marche, che il terremoto ha lasciato sul terreno di 53 Comuni, nelle province di Ascoli Piceno, ... »
Sostieni Terre In Moto Festival!

Sostieni Terre In Moto Festival!

Dal 20 al 23 luglio a Fiastra (Mc) l'evento a sostegno delle zone del cratere. Partecipa alla campagna di crowdfunding!

30 / 6 / 2017
24 agosto, 26 ottobre, 30 ottobre, 18 gennaio. Per chi abita nelle zone dell’Appennino Centrale non sono solamente puntini in un calendario, sono i momenti in cui tutto è cambiato. Relazioni, lavoro, affetti, abitudini, tutto stravolto dai quei pochi minuti in cui la terra ha tremato.Sono passati mesi ma la situazione non accenna a migliorare, decine di migliaia di persone ... »
La solidarietà dei sindaci della Val Susa nelle zone colpite dal sisma

La solidarietà dei sindaci della Val Susa nelle zone colpite dal sisma

Un pullman gratuito, organizzato da TerreInMoto grazie al sostegno del movimento NoTav, alla marcia di sabato 6 maggio

5 / 5 / 2017
Una delegazione di sindaci dell'Unione Montana Bassa Val di Susa ha portato la solidarietà degli amministratori No Tav alle popolazioni colpite dal sisma, recandosi nelle zone terremotate del maceratese e incontrandone i rappresentanti istituzionali, anche del capoluogo Macerata. Questi ultimi hanno raccolto l'invito al corteo di sabato 6 maggio in Val di Susa, da Bussoleno ... »
1 aprile - Giornata di mobilitazione a Roma e nel cratere

1 aprile - Giornata di mobilitazione a Roma e nel cratere

Contro lo stallo partecipa agli stalli

31 / 3 / 2017
Il primo aprile anche come Terre in Moto saremo presenti alla giornata di mobilitazione nel cratere, partecipando ai vari stalli diffusi sul territorio.Invitiamo tutti alla partecipazione, per info sulle località coinvolte guardate l'evento La Ri-Scossa dei Terremotati.Difendiamo il territorio dalla strategia dell'abbandono!Riportiamo qui sotto l'indizione dei due comitati ... »
Radio Senza Muri per le popolazioni colpite dal sisma

Radio Senza Muri per le popolazioni colpite dal sisma

Radio Senza Muri nel Mondo continua a tessere trame, a creare legami con la Russia, l’Argentina, la Gran Bretagna. E nelle Marche un ponte con le comunità terremotate in collaborazione con coloro che già operano nel territorio.

17 / 3 / 2017
Tra le varie iniziative, attualmente, RSM sta tentando di farsi partecipe, con le persone colpite dal trauma annichilente del terremoto, della costruzione di uno spazio sociale che permetta al contempo l'espressione delle emozioni e il contenimento delle angosce, stimolando l' emergere di narrazioni "altre", frutto dell'incontro tra diverse comunità. Per realizzare questa ... »
Yes we can

Yes we can

Impressioni dall'ultimo incontro pubblico di TerreInMoto.

15 / 3 / 2017
Riceviamo e pubblichiamo dal blog HoPassatoLaFrontieraSarebbe stato magnifico arrivarci che fosse ancora giorno in questa osteria sul lago, da cui si scorgono i Sibillini, anche se la fase di luna piena ci lascia intravedere le cime imbiancate delle creste che spezzano il buio. Ma tant’è, come da tradizione, certe riunioni si fanno di notte… Arrivano alla spicciolata, un ... »
Dall'incontro nelle Marche, dentro un marzo di lotta per un abitare degno

Dall'incontro nelle Marche, dentro un marzo di lotta per un abitare degno

13 / 3 / 2017
E’ stata un’assemblea di Abitare nella Crisi inedita quella che si è svolta domenica 5 marzo negli spazi della Palestra Popolare a Macerata. Un’assemblea inedita perché per la prima volta le Marche hanno ospitato un incontro nazionale di movimento all’interno dell’area del “cratere sismico” così come viene – parzialmente – definito l’insieme dei ... »
Chi sta giocando sulla pelle dei terremotati?

Chi sta giocando sulla pelle dei terremotati?

Il comunicato di TerreInMoto

7 / 3 / 2017
In questi mesi abbiamo più volte sottolineato che qualcosa, nel meccanismo degli interventi, non va. Ritardi, comunicazioni insufficienti e una sensazione generale di caos hanno accompagnato la vita delle popolazioni del cratere e di chi sta seguendo da vicino la questione. Si è parlato più volte di strategia dell’abbandono come di un meccanismo, in parte voluto e in ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3