Comunicato degli studenti del liceo Rosmini che da questa mattina hanno preso in mano la gestione della propria scuola.

Rovereto (TN) - Liceo Rosmini in autogestione

Dopo la votazione-blitz della delibera Dalmaso, avvenuta martedì notte all'insaputa di tutti, gli studenti del liceo Rosmini di Rovereto non si fermano, continuando a manifestare il loro disprezzo nei confronti dell'arroganza dell'assessore Dalmaso e del presidente Dellai.

1 / 3 / 2010

LICEO  ROSMINI AUTOGESTITO 1 MARZO 2010

Ci eravamo lasciati venerdì mattina quando, in più di mille studenti, abbiamo presidiato il palazzo della Provincia a Trento, rovesciando davanti alla porta cumuli di macerie per simboleggiare come la scuola trentina stia cadendo a pezzi. È da qui che sono nati il bisogno e la forza, da parte di noi studenti, per iniziare a gestire realmente la scuola. Dalle 8 di questa mattina attraverso gruppi di discussione e approfondimenti, proiezioni di film e dibattiti, l’istituto Rosmini sta esprimendo appieno le proprie idee riguardo l’istruzione, proposte che partono da noi studenti e dai nostri insegnanti che quotidianamente viviamo la scuola. Crediamo che l’unica vera riforma della scuola debba partire dal basso, da tutte le sue componenti mai ascoltate e considerate dal mondo della politica sulla parte decisionale del nostro futuro. Questa autogestione vuole essere anche un occasione di confronto, di proposta e di dialogo tra gli studenti che negli ultimi mesi hanno creato una fortissima rete fra tutti gli istituti della provincia di Trento e proprio per questo invitiamo tutti a seguire il nostro esempio. Non dobbiamo sentirci sconfitti dall’approvazione della delibera Dalmaso, dopo mesi di mobilitazioni possiamo dire di aver cambiato la scuola nel suo interno, da anni nella cronaca della nostra provincia non si leggevano notizie di migliaia di studenti in piazza per salvare la propria scuola, di scuole prese in autogestione e di una classe politica impaurita dalle proteste che ricorre a vigliaccate, come una votazione alle 10 di sera, per far passare ancor di più all’insaputa di tutti i loro provvedimenti. Continueremo ad autogestire la nostra scuola per molti giorni, rimanendo nell’istituto anche la notte, per dimostrare che non siamo dei “pappagalli”, come si è divertito a definirci il nostro presidente della provincia Dellai, pronti solo a ripetere slogan nostalgici.

Liceo Rosmini autogestito


AUTOGESTIONE DEL LICEO ROSMINI DI ROVERETO

MATTINA

8.00-9.00 “I motivi dell’autogestione” 
9.00-10.30 Kosovo e noi, realtà in contatto 
9.00-11.30 Film e dibattito - Il grande sogno -  
9.00-11.00 Dibattito Tabi Volani - privatizzazione della scuola e il vero significato della parola democrazia -
9.00-11.00 Incontro sulla riforma Dalmaso 
9.00-11.30 Film e dibattito - Waking life 
11.00-13.00 “Questa è la riforma Gelmini” 
11.00-13.00 Film e dibattito - Come un uomo sulla terra 
11.00-13.00 Gruppi studenteschi oggi: Fuori il Blocco studentesco dalle scuole!

POMERIGGIO 

15.00...critiche e proposte alla riforma 
15.00-17.30 Film e dibattito- V per vendetta 
15.00-17.30 Film e dibattito- Santa maratona

15.00-17.30 Dibattito Tabi Volani - morte dell’anima -
15.00-17.30 Gonfalonieri   
17.30-19.00” Liberté égalité musiché”
17.30-19.00 Film e dibattito- I ragazzi dello zoo di Berlino 
17.30-19.00 Sulle scale in compagnia 
17.30-19.00 Studio del corpo-contact e massaggi

Bookmark and Share