Reporting via Piave

Raccontati, racconta il tuo quartiere

Utente: euge
31 / 5 / 2012

Reporting via Piave. Raccontati, racconta il tuo quartiere

Mostra finale del laboratorio

a cura del gruppo Reporting via Piave e Sottobosco

Spazio Metropolitano | Piazzale Candiani 5, 30174 Venezia-Mestre

8 - 23 giugno 2012

 

--> Inaugurazione: 8 giugno 2012 ore 18:00

--> Presentazione del catalogo: 23 giugno 2012 ore 18:00

 

Orari: da martedì a venerdì 15.30 - 19.30;

sabato 10.30 - 12.30 e 15.30 - 19.30 - lunedì e festivi chiuso

www.sottobosco.nethome@sottobosco.net 

www.reportingviapiave.it reportingpiave@gmail.com 

 

Ripensare la città è oggi una delle priorità che la contemporaneità ci impone. Gli assetti urbanistici, le reti sociali e i reticoli identitari che in essa si intrecciano sono al centro di profonde trasformazioni che chiamano in causa la necessità di nuove e più partecipate forme di esercizio della cittadinanza.  

La città è anche e soprattutto un luogo che produce cultura, capace perciò di produrre e riprodurre innumerevoli immaginari, legati alle identità e alle storie di chi la attraversa. In questo senso il quartiere di via Piave a Mestre, sul quale abbiamo focalizzato la nostra attenzione, offre un punto di vista privilegiato in virtù della sua complessità sociale e del particolare rapporto che intrattiene con la città di Venezia.  

Insieme ad un gruppo di cittadini abbiamo provato a raccontare, con un taccuino e una macchina fotografica, questa complessità: il percorso, iniziato a dicembre 2011, si è sviluppato attraverso incontri settimanali durante i quali abbiamo discusso di ricerca fotografica, ascoltato e compreso i reciproci punti di vista con lo scopo di costruire un racconto a più voci del quartiere.

Storie ed esperienze differenti, visioni e letture del cambiamento in atto: 27 scatti a disposizione di ogni partecipante per dire la propria e osservare il quartiere guardandolo attraverso il mirino di una macchina fotografica, raccontarne i luoghi e le collettività che lo attraversano.     

Terminati gli incontri laboratoriali, la mostra presenta al pubblico i progetti fotografici del gruppo di lavoro Reporting via Piave: piú di 200 scatti per raccontare le identità, le trasformazioni, le risorse e i limiti del quartiere Piave di Mestre (Ve).


In mostra i progetti di:Alessandro Angeli, Lorenzo Angeli, Marino Bastianello, Valentina Bona, Elisa Cargnel, Filippo Casarin, Francesco Casarin, Eugenia Delfini, Claudia Faraone, Paolo Grazioli, Sandro Mion, Alice Musi, Endri Orlandin, Marlies Ranieri.

Bookmark and Share