4.20 - Padova Wake Up! Street Parade per riprendersi il centro città

#JoinTdegrado #4.20 alle #4e20

20 / 4 / 2016

 La Tana dello Studente, il collettivo S.P.A.M. e la Palestra Popolare lanciano per oggi 4.20 alle 16.20 una Street Parade con partenza da Piazza Portello. Dopo aver ricostruito un tessuto sociale tra studenti, residenti ed abitanti nel quartiere Portello, gli studenti e i giovani decidono di riprendersi le Piazze del centro storico per ribadire che nessuna ordinanza può tenere la socialità fuori dagli spazi urbani pubblici. Le parole d'ordine della Street, oltre a richiamarsi all'antiproibizionismo, saranno collegate alla riappropriazione delle piazze, troppo svuotate dalla presenza dei giovani, e alla riqualificazione degli spazi dedicati allo sport e alla cultura, come promosso dalla campagna "Spazio allo Sport" della Polisportiva SanPrecario. La Street arriverà nell'ormai desertica piazza delle Erbe per rimepirla nuovamente di musica e cultura. 

IL PEZZO MUSICALE AUTOPRODOTTO PER LA STREET

Il 20 Aprile Padova torna ad essere sveglia ed in cammino.

Come un animale dei boschi, esce del letargo e stiracchia le sue membra.

Dalla Tana dello Studente e dalla Palestra Popolare Galeano esce la voglia di camminare liberi per le strade di questa città.

Insieme abbiamo liberato le energie che caratterizzano il Portello: un quartiere antico, con usanze proprie ed oggi abitato ed attraversato da centinaia di studenti.

Attraverso le nostre attività e i vari Portello Wake Up abbiamo sperimentato il potenziale di un rione versato al mutualismo sociale, alla cooperazione tra soggetti così diversi fra loro e la valorizzazione delle relazioni passando per i luoghi di aggregazione, creandone di nuovi.

ORA usciamo dal Portello, perché vogliamo svegliare PADOVA.

Il 4/20 non è una data casuale. Da circa 40 anni questo numero è un simbolo della lotta per la legalizzazione della marijuana da fibra, terapeutica e ricreativa. Il "four twenty" ha accompagnato manifestazioni enormi in tutto il mondo, diventando l' emblema dell'antiproibizionismo in stati come Canada, Washington e Colorado. Tutto nasce da alcuni studenti californiani che usavano proprio l'orario "4:20 p.m." come momento di ritrovo, libero da sciocche leggi e restrizioni imposte da ottusi conservatori. Nel 1971 questi ragazzi si trovavano davanti al loro istituto, il San Raffael, noi ci troveremo MERCOLEDì 4/20 in piazza Portello, ma, come loro, andremo davanti a tutte le università per rivendicare l'aggregazione come vera linfa vitale dell' università, al di là di qualsiasi retorica proibizionista.

La nostra città soffre un periodo buio. La sua natura meticcia, colorata e rumorosa è in pericolo, quando giorno per giorno alla multiculturalità e all'approccio curioso e aperto tipico della nostra Università si contrappone l'arretratezza del razzismo, della chiusura, del militarismo come soluzione ai problemi di Padova. 

Noi sentiamo che il tempo dei muri, dei controlli e della paura è finito e non vogliamo che torni più. Piuttosto crediamo che il nostro movimento generi costantemente spazi di libertà

e di conquista sociale. Abbiamo bisogno di luoghi dove incontrarci, dove stare insieme, dove praticare sport a qualsiasi livello, dove imparare ed insegnare, dove confrontarci e bere in compagnia.

Abbiamo detto che confini non ne vogliamo, e le reti le tagliamo. Non ci faremo fermare dalle ordinanze e dalla staticità a cui stanno costringendo Padova. Il 20 Aprile vi invitiamo ad essere insieme a noi nella prima Padova Wake Up street Parade. Partiremo da Piazza Portello e attraverseremo la città. Vogliamo andare in quei luoghi abbandonati, svuotati della loro socialità e del loro rumore.  Vogliamo liberare le strade e le piazze con musica e danze. Vogliamo svegliare questa nostra casa. Riconquistiamo gli spazi della nostra città. Bitonci e la sua giunta stanno trasformando un po' alla volta la nostra casa: a suon di ordinanze, di multe, di patenti a punti, di commissioni territoriali, di proibizionismo, di militarizzazione eccessiva, attaccando le associazioni e la vita culturale, stanno uccidendo la vera anima di Padova. Il 20.4 sarà un'occasione per disobbedire tutti insieme a questo modello di città svuotata ed annichilita.

Dalle 16 vi aspettiamo in Piazza Portello, poi STREET PARADE per le strade di Padova, fino a Piazza delle Erbe. 

Padova...WAKE UP!!

La Tana dello Studente (Collettivo S.P.A.M.)

Palestra Popolare Galeano

La Marionetta

Polisportiva SanPrecario

Bookmark and Share