Grecia - Indignados

28 / 5 / 2011

Mentre in Spagna lo sgombero violento a Barcellona della piazza de "lo indignados" ha avuto come rispostala riconquista della piazza, anche nelle piazze greche si concentrano gli "indignados".

Da un paio di giorni nella piazza centrale di Atene migliaia di persone si sono date appuntamento tramite twitter e social network.

La protesta senza partiti, sindacati e organizzazioni storici si concentra sulla pesantezza della crisi nel paese e sulle impossibili ricette del Governo e dell'Europa.

Sono persone di ogni età quelle che affollano Syntagma.

Dal sito Europa Zapatista

ORA SI'

In migliaia stanno occupando le piazze greche da tre giorni cnvocati da "nessuno". Una convocazione viaggiata in Facebook si chiama "Greci indignati in Piazza Syntagma. Tutto è iniziato il 25 maggio nelle modalità che hanno portato al concentramento in Spagna a Puerta del Sol . Laconvocazione diceva "venite senza manifesti di convocazione, senza slogan di partiti, senza identificazione in nessun sindacato .

Io non avevo neanche visto Facebook, ma la convocazione era circolata attraverso il passa parola, le mail, gli sms. 

Una unica frase "Il giorno 25 maggio alle 18.00 in Piazza Syntagma". vviamente c'èera incerteza, sospetti, sfiducia, c'era chi diceva che si trattava dei soliti che pensano che i movimenti nascono in Facebook.

Poi .. la sorpresa.  Una sorpresa immensa: dalle 25.000 mila alle 40.000 mila persone. Ma i numeri non hanno importanza, la piazza è piena. 

Le illusioni di tanti e di tanti mesi sono realtà davanti ai nostri occhi. Per alcuni iniziano domande di ogni tipo: " chisono? Da dove vengono? Che dicono? Che pretendono? .. non hanno un obiettivo. Finirà domani mattina."

Sembra una necessità immensa di dare una identità. Ma alla fine resta il fatto che sono ANONIMI, sono ANONIME: L'unica identità collettiva è "indignati, Indignate". 

Tra loro ci sono anche alcuni, pochi nazionalisti che cantano l'inno. Tra loro ci sono anche alcuni "individui per una vita" che sembrano scomodi in piazza. Tra loro ci sono persone della classe media che protestano per essersi visto toglire il loro "quito vivere". Tra loro ci sono in tanti giovani, lavoratori, disoccupati, impiegati .. gente, gente di ogni tipo, gente comune.

Sono questi che quasi timidamente iniziano a fare un'assemblea al centro della piazza verso le 9 di sera e che dicono nel'assemblea che non vogliono rappresentanti e che solo l'assemblea può pronunciarsi.

Sono loro che iniziano a autorganizzarsi per dare una forma collettiva a un concentramento di individui.

Sono loro che tornano il giorno dopo il 26 maggio e poi ancora il 27 maggio .

Sono loro che stanno riempiendo anche le piazze di Salonicco, Patrasso, Pirgos, Volos, Larisa, Heraclion,  Jania, Komotini, Levadia, Arta, Kozani, Esparta, Kavala, Poros, Lamia, de Atenas..........

Sono ... SIAMO ....

28 Maggio , 2 della notte.

Piazza Syntagma, Atene - Una nuova AGORA si costruisce come spazio per ascoltare, ascoltarsi,.

Miglaia di  persone stanno in circolo al centro della piazza. Una parte seduta, una parte in piedi.

Un'assemblea popolare, aperta, iniziata alle dieci di sera e che continua. Il microfono gira, la parola gira, è impressionante il rispetto per quello che ognuno dice,. Si è deciso di fare una dichiarazione generale dell'assemblea. Un'impresa difficile con tanta gente. Obra difícil con tanta gente.Si ascoltano proposte, si registrano, si mettono a votazione. C'è necessità di mettersi d'accordo sulla forma per prendere le decisioni. Alcuni insistono per il consenso assoluto. Altri ricordano l'importanza di pronunciarsi e decidere le parti su cui si è d'ìaccordo.

si decide quasi all'unanimità che una proposta diventerà decisione dell'assemblea dopo la discussione, la icerca del consenso e l'approvazione di almeno due terzi dell'assemblea.

Si decide anche che l'assemblea - quella di oggi e le prossime - si considereranno concluse quando i partecipanti saranno meno della metà di quello che l'hanno iniziata.

Quali saranno i temi centrali della dichiarazione?

Tre proposte: "democrazia reale ora", "democrazia reale e diretta ora", democrazia diretta ora".

Si fa la discussione e non è difficile capire, attraverso le mani alzate, in questa votazione tanto strana ma chiara, orizzontale, diretta, che la proposta centrale che passa è: "democrazia diretta ora".

Ci sono proposte che non serve neanche mettere in discussione perchè passano tra gli applausi generali. 

Intanto si organizzano le commissioni di lavoro: Commissione di pulizia, traduzione, comunicazione, multimedia, eventi culturali, sanità, cibo ... una lunga lista. all'una di notte si formano 16 commissioni che si incontreranno oggi, sabato. La gente si registra , va e viene, si saluta, ascolta, pulisce e grida slogans seguendo quelli che sulla scalinata di fronte al Parlamento non hanno mai smesso di gridare.

Terzo giorno a Piazza Syntagma.

E la piazza di organizza.

La scomodità, la perplessità già da ieri hanno lasciato spazio ai primi passi timidi però collettivi.

Foto y video: http://www.europazapatista.org/GRECIA-25-y-26-de-mayo-miles-de.html

Bookmark and Share

Grecia - Indignados


Warning: Illegal string offset 'id' in /home/clients/04268b49c6b316c7649b7990a1a641a4/sites/www.globalproject.info/htdocs/data/finn_core/fields/media/webVideoProviders/youtube.php on line 51

Warning: Illegal string offset 'fullurl' in /home/clients/04268b49c6b316c7649b7990a1a641a4/sites/www.globalproject.info/htdocs/data/finn_core/fields/media/webVideoProviders/youtube.php on line 51

Warning: Illegal string offset 'fullurl' in /home/clients/04268b49c6b316c7649b7990a1a641a4/sites/www.globalproject.info/htdocs/data/finn_core/fields/media/webVideoProviders/youtube.php on line 56

Grecia - Indignados 2


Warning: Illegal string offset 'id' in /home/clients/04268b49c6b316c7649b7990a1a641a4/sites/www.globalproject.info/htdocs/data/finn_core/fields/media/webVideoProviders/youtube.php on line 51

Warning: Illegal string offset 'fullurl' in /home/clients/04268b49c6b316c7649b7990a1a641a4/sites/www.globalproject.info/htdocs/data/finn_core/fields/media/webVideoProviders/youtube.php on line 51

Warning: Illegal string offset 'fullurl' in /home/clients/04268b49c6b316c7649b7990a1a641a4/sites/www.globalproject.info/htdocs/data/finn_core/fields/media/webVideoProviders/youtube.php on line 56