Intervista a Cristian Marazzi - Contributi al Seminario Meeting Uniti contro la crisi - Marghera 22 e 23 gennaio

26 / 1 / 2011

Per approfondire i temi della crisi e della finanziarizzazione abbiamo inervistato Cristian Marazzi, autore del volume Il comunismo dal capitale edito da Ombre Corte.

Nell'intervista si affrontano i nodi dell'analisi degli sviluppo della crisi nell'ultimo anno. Una crisi che si può definire "senza sviluppo", senza green economy, senza nuova occupazione stabile che si accompagna all'emergere di differenti poli della gestione capitalistica della crisi, Stati Uniti, Europa, Cina e paesi emergenti. In particolare viene affrontata anche la situazione europea con il debito sovrano e il ruolo degli stati nazionali.

Si approfondisce inoltre in questo quadro il carattere inarrestabile dei processi di finanziarizzazione che appaiono ingovernabili e irriformabili.

Una crisi che ci pone di fronte ad una drammatica polarizzazione della ricchezza e ci mette davanti alla necessità di affrontare la questione redistributiva come ricerca adeguata delle forme di riappropriazione della ricchezza prodotta.

Prima parte

Seconda parte

Terza parte


Bookmark and Share