Da Perugia verso la Carovana "Liberté et démocratie"

Gli appuntamenti organizzati da Ya Basta Perugia e dal Csoa Ex Mattatoio

15 / 3 / 2013

Anche Ya Basta Perugia organizza, in coalizione con le ass. Ya Basta del Nord-Est, dell'Emilia e delle Marche, la carovana "Liberté et démocratie", che sarà in Tunisia dal 24 marzo al 3 aprile 2013 per partecipare al Social Forum Mondiale (Tunisi 26-30 marzo) e proseguire poi verso il Sud del Paese.

*

Domenica 17 marzo, a partire dalle 18.00, verrà presentata la carovana presso la sede di Ya Basta (via Ulisse Rocchi  48, a 50 mt. dall'arco Etrusco).

Nel corso della serata ci sarà il dibattito dal titolo "La rivoluzione tunisina: le ragioni e le prospettive della rivolta", dopo la proiezione del documentario "Plus jamais peur" film presentato a Cannes nel 2011 di Mourad Ben Cheikh.
Sarà una delle prime volte che il film verrà proiettato con i sottotitoli in italiano e cogliamo l'occasione per ringraziare Terra di Tutti Film Festival per il prezioso contributo che ci è stato dato.

A seguire: aperitivo sociale

*

Mercoledì 20 marzo ci sarà, sempre presso la sede di Ya Basta, un altro appuntamento a Perugia nel count down verso la partenza della Carovana in Tunisia.

Ci sarà infatti il dibattito "Verso il WSF di Tunisi: la libertà di movimento nel Mediterraneo".
Uno degli elementi più interessanti da mettere a tema è senz'altro quello della libertà di movimento tra le sponde del Mediterraneo. La questione assume ancora più valore in questi giorni, in seguito alla conclusione del piano "emergenza rifugiati del Nord Africa",avvenuta il 28 febbraio scorso, ed ai simulacri di soluzione che sono stati adottati per tamponare l'emergenza.
Prima e dopo il 28 febbraio in diverse città italiane migranti ed attivasti sociali italiani hanno occupato centri d'accoglienza, piazze, prefetture, consigli comunali. Una risposta conflittuale che si inserisce nella ricerca di una piena cittadinanza europea ed euro-mediterranea, fatta di diritti e libertà.


Ne parliamo con:
Luca Bertolino (Progetto Melting Pot)
Francesco Di Pietro (ASGI),
Barbara Pilati, Silvia Rondoni, Anna Caffio (progetto "Emergenza Nord-Africa di Arci Solidarietà Perugia)

*

Venerdì 22 marzo al Csoa Ex Mattatoio ci sarà una serata di finanziamento per la carovana, con i  LIVING ROOTS FOUNDATION (Jesi)+ KUNTA KINTE SOUND SYSTEM (Macerata)

100% REGGAE NIGHT!

Una selezione in vinile che parte dallo ska e dal roots fino ad arrivare alle più moderne produzioni dub. Il tutto amplificato dal Sound System autocostruito dei Kunta Kinte (7kW)!!
ENJOY DEEP BASSLINE & GOOD VIBRATIONS!!
BRING YOUR POSITIVE VIBES!!

**

INFO DA PERUGIA SULLA CAROVANA:

riccardo@yabastaperugia.org tel. 349 5821234

Bookmark and Share