non rimettete a noi i vostri debiti!

Da Vercelli verso il 15 ottobre

united for global change, uniti per l'alternativa

5 / 10 / 2011

La Banca Centrale europea impone l'austerity ai governi nazionali, privatizzazioni, tagli alla spesa sociale, licenziamenti e arretramento dei diritti sono gli elementi principe delle manovre dei governi.

Secondo la Bce il debito dobbiamo pagarlo noi, le agenzie di rating indicano il dito sulle banche e noi dobbiamo pagare il loro conto, numeri fittizi e fluttuanti della finanziarizzazione economica producono valori innumerevolmente oltre i confini dell'economia reale e le fasce più deboli devono sistemare i loro conti?


Il 15 ottobre, nella giornata europea dell'indignazione, rifiuteremo tutt* insieme queste logiche, noi il vostro debito non lo paghiamo!

Le risposte alla crisi stanno nelle alternative che hanno proposto gli operai della Fiat nelle lotte per la difesa del contratto nazionale, nella vittoria del Referendum e nei movimenti per la difesa dei Beni Comuni, nelle vertenze precarie che reclamano reddito e nelle moltissime esperienze virtuose che vivono nei territori.

Il 15 ottobre non sarà un fuoco di paglia estemporaneo, il 15 ottobre sarà una tappa che servirà a far incendiare l'intera prateria... l'alternativa è un orizzonte da costruire tutt* insieme.

SABATO 8 OTTOBRE

VERSO IL 15 OTTOBRE
giornata europea dell'indignazione

ORE 18 ASSEMBLEA CITTADINA
con
FIOM
COMITATI PER I BENI COMUNI
COMITATO "CASA PER TUTTI"
DELEGAZIONI STUDENTESCHE

a seguire Apericena con djset

>>>ore 23 REDBASS/COOKIE NIGHT
with side!B
TRIP HOP + DRUM'N'BASS


:::::::::::::::::::::::::::
for more infos
goes on
www.piratidellerisaie.tk
:::::::::::::::::::::::::::

NELLA SERA INFO E PRENOTAZIONI
PER VERCELLI-ROMA IL 15 OTTOBRE

Bookmark and Share