Freedom Card: un sostegno attivo alla campagna per la libertà di movimento

La libertà non si misura. Una iniziativa del CSO Pedro per supportare le spese legali

25 / 2 / 2015

La radicalità delle azioni che quotidianamente portiamo avanti necessita di supporto in varie forme, non ultimo purtroppo il contributo finanziario per fare fronte alle spese legali.

Ogni azione comporta un esborso: ottenere le prove documentali e materiali depositate in procura costa centinaia di euro, l'impugnazione di qualunque provvedimento emesso è subordinato al versamento del cosiddetto “contributo unificato”; qualora siano necessari spostamenti di legali o collegio giudicante.

Per questo chiediamo a chi si riconosce nelle lotte che portiamo avanti un impegno piccolo ma costante con un versamento nel conto corrente che abbiamo aperto proprio perché tutti possano sostenere le spese legali dei vari attivisti del C.S.O. Pedro.

Freedom Card è uno strumento che permette a ciascuno di sostenere attivamente e far sentire la propria complicità a chi si mette in gioco ogni giorno al fianco dei più deboli, nelle lotte per una vita degna ed un futuro sostenibile, e contro ogni ingiustizia sociale. Come ogni comunità politica la certezza di continuare a lottare passa anche dai piccoli contributi anche sotto forma di piccole offerte di denaro.

Per supportare le spese legali del CSO Pedro potete disporre un bonifico dal vostro conto corrente a queste coordinate:

C/C presso Banca Popolare Etica filiale di Padova

IBAN IT 93 C 03599 01899 050188527679

intestato a Marco Sirotti

Causale Freedom 2015

Bookmark and Share

Gallery