Oltre duecento i cittadini che hanno aderito

Padova 5 marzo - Campagna d'obbedienza civile: consegna delle prime lettere/reclamo per l'autoriduzione

5 / 3 / 2012

Sono oltre 200 le prime lettere/reclamo consegnate dal Comitato ProvincialeDue Sì per l'acqua bene comune Padova all'AATO Bacchiglione e ai gestori AgegasAps a Padova e CVS a Monselice.

Si concretizza così la prima tappa dell'avvio della Campagna d'obbedienzacivile che porterà all'autoriduzione della bolletta in caso di mancatoadeguamento della tariffa all'esito referendario, eliminando laremunerazione del capitale investito.

Nell'iniziativa di consegna all'Aato Bacchiglione si è fatta richiesta di una nuova convocazione dell'assemblea dell'AATO alla luce della Campagna d'obbedienza civile e della nota del Ministro Clini, come potete vedere più sotto.

Si è inoltre ottenuto che la richiesta dell'assemblea AATO Bacchiglione e la lettera reclamo vengano inseriti nel sito dell'AATO in modo da garantirel'informazione sulla Campagna d'obbedienza Civile.

Il Comitato continuerà la raccolta delle adesioni alla Campagna d'obbedienzacivile attraverso i punti raccolta e le iniziative di informazione.

I cittadini che vogliono partecipare compilando la lettera/reclamo in cui si comunica che in caso di mancato adeguamento si procederà con l'autoriduzione possono fare riferimento a:

PADOVA

Ogni giorno

Dalle 16.00 alle 19.00 - Adl Cobas - Via Cavallotti, 2 - Tel. 049692171 ­3357232506

Dalle 14.00 alle 17.00 - AltraAgricoltura Nord Est - Corso Australia, 61 -Tel. 049 7380587

Dalle 10.30 alle 12.30 - Comitato Lasciateci Respirare presso Sherwood -Vicolo Pontecorvo, 1/A

Dalle 10.00 alle 19.00 - Asu - Via Santa Sofia, 5 - Tel. 0498753923

Inoltre:

Dal Lun. al Merc. dalle 11 alle 12.30 - Ciclofficina La Granata - ViaMarzolo, 15. In collab. con Ass. Ya Basta

Martedì dalle 21 alle 23, Venerdì dalle 17 alle 19 - Reality Shock - ViaCastelfidardo, 45 - Tel. 3425954805

Giovedì dalle 19 alle 24 - Mela di Newton - Via della Paglia. In collab. conil Circolo del Manifesto Padova

Venerdì dalle 20.00 alle 23.00 - Centro Sociale Pedro - Via Ticino, 5

Venerdì dalle 17.00 alle 19.00 - Federazione Prc - Via Monte Solarolo, 16

Sabato dalle 10.30 alle 12.30 Piazza delle Erbe

BASSA PADOVANA

MONSELICENSE ­ Sede Adl Cobas di Ca¹ Oddo, il lunedì, mercoledì e venerdìdalle 16.30 alle 18.30 ­ Bottega ³Colibrì² di via Roma, il lunedì dalle 9alle 12 e il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle19

Referente: Francesco Miazzi mail: fmiazzi@gmail.comMassimo Maffezzoni mail: m.maffez@tin.it

ESTENSE ­ Banchetto di piazza Maggiore sabato mattina ­ Bottega del mercatoequo-solidale di piazza Trento il lunedì dalle 9 alle 12.30 e il giovedìdalle 16 alle 19, Sportello sociale contro la crisi di Piazzale C¹Pesaro ilsabato dalle 15 alle 18.

Referente: Beatrice Andreose mail: beadeste@katamail.com

MONTAGNANESE ­ Ponso (bar Centrale e bar Lella di Bresega) ­ a SantaMargherita d¹Adige (parrucchiere Doppia Immagine divia Umberto I 65) - Megliadino San Fidenzio TABACCHI (angolo Cimitero) ­Montagnana Bar Osteria QUA DA SANDRO Via Campanella 2

Referente: Stefano Saoncella mail: stefano.saoncella@libero.it

Di seguito la lettera depositata all'Ato

All'attenzione AATO Bacchiglione

All'attenzione di tutti i sindaci dell'AATO Bacchiglione.

Oggetto: Richiesta di convocazione urgente dell'Assemblea AATO Bacchiglione

Il Comitato Provinciale Due Sì per l'acqua bene comune ­ Padova chiede la convocazione urgente di un'assemblea dell'AATO Bacchiglione che deliberi la modifica della tariffa del SII, eliminando la remunerazione del capitale investito come sancito dal referendum del 12 e 13 giugno 2012.

Riteniamo indispensabile tale convocazione alla luce di:

1 - la presentazione delle prime gruppo di lettere/reclamo dei cittadini che aderiscono alla Campagna di obbedienza civile (che si allega in copia) consegnate in data 5 marzo 2012 all'Aato e ai gestori AgegasAps e CVS.

2 - la lettera del ministro dell'Ambiente Corrado Clini  inviata all'Autorità per l'energia elettrica e il Gas e ai presidenti delle Regioni in cui si afferma "Desidero segnalare l'esigenza di dare attuazione a quanto stabilito dalla Corte Costituzionale, con la sentenza 26/2011, in merito all'abrogazione del comma 1 dell'articolo 154 del D.lgs 152/06, relativo all'adeguata remunerazione del capitale investito, così come stabilito dal DPR 18 luglio 2011 n. 116. Si ritiene infatti che il provvedimento in materia tariffaria debba essere adottato anche nelle more dell'emanazione del DPCM attuativo di cui all'articolo 21, comma 19 del DL n. 201 del 6 novembre 2011, convertito in legge n. 214 del 22 dicembre 2011" (che si allega in copia)

Si porta inoltre a conoscenza che, come da comunicazione avvenuta in data 27 febbraio al Comitato Acqua Bene Comune di Belluno, l'AATO Alto Veneto conDelibera n.8 del 10.7.2011, l'Assemblea dei Sindaci, ha deliberato la ricalibrazione della tariffa del SII, escludendo la remunerazione del capitale investito dal calcolo della stessa, per rispettare l'esito referendario in merito al secondo quesito.

Il Comitato Provinciale Due Sì per l'acqua bene comune Padova continuerà la raccolta delle lettere/reclamo che dei cittadini che in caso di mancato adeguamento delle tariffe procederanno, come comunicato anche ai gestori, con l'autoriduzione per la quota della remunerazione del capitale investitodalla bolletta.

Per il Comitato Provinciale Due Sì per l'Acqua Bene Comune Padova

Giuliana Beltrame 

informazione e contatti

acquabenecomune.pd@libero.it

Bookmark and Share

Padova - Prima consegna campagna d'obbedienza civile

5 marzo 2012 Padova Campagna d'obbedienza civile - Consegna prime lettere/reclamo