Padova - In centinaia per dire basta ai crimini di Israele!

Sit in e corteo dopo la strage della "Freedom Flotilla"

1 / 6 / 2010

Dopo la notizia dell'attacco di Israele alla Freddom Flotilla, in cui sono morti 19 attivisti e altre decine di persone sono rimaste ferite, in tutte le città italiane e internazionali si sono svolte iniziative di protesta per condannare i crimini israeliani.

A Padova si è dato vita ad un sit-in in Prefettura per essere al fianco degli attivisti della "Freedom Flotilla", per chiedere la loro immediata liberazione e per sostenere il diritto di percorrere liberamente le acque verso Gaza e a portare aiuti alla popolazione civile palestinese.

Moltissimi gli interventi dal microfono da parte di associazioni, centri sociali, studenti e sindacati.

Da Piazza Antenore è partito poi un corteo che ha attraversato le strade del centro di Padova e che è arrivato fin sotto il Comune. Qui sono continuati gli interventi e si è manifestata la volontà di continuare le mobilitazioni per costruire dal basso l'isolamento di Israele e per chiedere che l'assedio a Gaza sia tolto subito.

Bookmark and Share

Padova - Basta con l'impunità di Israele!