Primo Maggio 2009: E' di nuovo MayDay!

** MayDay009 - Rotta verso il futuro! **

30 / 4 / 2009

A Roma, Milano e Palermo, il primo maggio precario è per il nono anno
consecutivo "EuroMayday", la street parade che lancerà un percorso di
analisi, di agitazione, di critica a un modello di sviluppo
insostenibile. Gridando "rotta verso il futuro!" la Mayday riprenderà
il cammino cominciato nella city di Londra e nelle strade di Atene,
nelle università e scuole che cavalcano l’Onda dei movimenti per il
diritto al sapere e alla formazione, nell’Europa che si solleva contro
il neoliberismo e i suoi disastri "in decine di altre città".

Mayday: make them pay!


Primo maggio 2009

Milano, Porta Ticinese ore 15
Palermo, piazza Marina ore 16
Roma, Porta maggiore ore 12


Leggi l'appello MayDay 009

Guarda i video di lancio
Leggi i comunicati di presentazione del percorso MayDay (.pdf)



«MayDay Countdown 2009» è uno spazio condiviso che raccoglie una scarica
adrenalinica di iniziative di avvicinamento alle MAY DAY di tutto il
territorio nazionale. I progetti politici e socio-culturali che danno
vita a questo countdown sono attivi, radicali e radicati da anni nei
rispettivi territori. Le tematiche vive su cui si è entrati in azione
sono le politiche del lavoro (precarietà, welfare), le rivendicazioni
dei migranti, le devastanti politiche ambientali e socio-culturali che
affliggono le regioni metropolitane. Ogni soggetto propone creativamente
le sue pratiche comunicative, in sintonia con le
rivendicazioni della MayDay, e nel rispetto dell’autonomia e delle
differenze dei protagonisti di ogni iniziativa. Le azioni saranno tutte
caratterizzate dall’incisività e dalla precisione con cui andranno a
colpire i responsabili delle politiche che ci hanno trascinato nel
baratro della crisi.
Nelle settimane che precedono il primo maggio, le metropoli italiane
saranno infiammate da un’energia insolita...

Precari, giochiamo a fare la crisi?

Segui le azioni del Countdown in tutta italia



City of Gods is back
In occasione della EuroMayday009 ecco in edizione straordinaria un nuovo
numero della free&free press precaria City of Gods . In esclusiva,
all’interno, l’inserto speciale Alitalia: qui troverete spiegati tutti i
divertenti trucchi usati dalla famosa banda Colaninno, insieme a governo
e sindacati, per mandare a casa i lavoratori, speculare sul titolo,
beccare utili, mollare debiti, far valutare la compagnia di bandiera
quasi un miliardo di euro, ma scucire solo 250 milioni. Altro che gioco
delle tre carte!

Continua su City of Gods
Scarica il nuovo numero di City of Gods (.pdf)



Serpica Naro alla MayDay009
Serpica Naro partecipa alla MayDay009 all'interno dello sciame No-oil.
L'apertura ciclica, ecologica e desiderante della parade, con il primo
sound system distribuito ad energia solare.
Vieni dritto in testa al corteo! Munito di ruote, rotelle, animali da
traino ma soprattutto, non dimenticare di portare il tuo fido
ghetto-blaster: bastera' sintonizzare le frequenze sui 98.0 FM per
comporre una nebulosa rumorosa e diffusa.
Al carretto di Serpica potrai trovare le due produzioni speciali per la
MayDay009:
- le magliette Serpica Naro limited edition
- la borsa a Kilometri Zero
www.serpicanaro.org


Dalla MayDay all'Abruzzo. Precari & Solidali
La rete MayDay di L’Aquila ha camminato con noi per tanti anni e ora,
sommersa dal terremoto, sta lottando per una ricostruzione trasparente,
partecipata, dal basso.
Le MayDay italiane saranno al fianco del popolo abruzzese, con la loro
solidarietà e con l'impegno per offrire forme di supporto materiale ed
economico ai progetti di gestione dal basso all'interno dei campi.

Cerca e diffondi le spille "LaQuiLa - Precari&Solidali" tra i carri
della MayDay...

Segui le campagne di solidarietà:
comitatiriscossa.noblogs.org
www.epicentrosolidale.org



Punto San Precario Evolution
Problemi in azienda? La San Precario Evolution vuole sentire la tua
storia. Ti offriamo assistenza e supporto, legale e di conflitto perchè
capita sempre più spesso che l'unico modo per trattare con un'azienda
è quella di trattarla male.

Scrivi a info@sanprecario.info
Assicuriamo massima riservatezza.

www.chainworkers.org/SANPRECARIO
www.sanprecario.org

Bookmark and Share