Roma e Padova - In movimento

24 / 5 / 2012

16:25 Roma. Rotto il cordone dei carabinieri gli studenti finalmente liberi partono in corteo diretti a ple aldo moro

16:23 Roma,  nemmeno il rettore frati può uscire dal castro laurenziano blindato! Anche lui in prima fila a chiedere di far cessare questo sequestro, anche lui coinvolto nel breve tafferuglio che apre la breccia per uscire.

16:03 Roma: Situazione surreale, via di Castro Laurenzione è bloccata, gli studenti accerchiati e presi in ostaggio. La polizia dice che il blocco non sarà rimosso fin quando Draghi non avrà finito di parlare. La macchina di Draghi è stata sommersa dalle uova ;-)

15:56 Padova. Simbolicamente è stato ricostruito un muro davanti al cancello del comune. L'appuntamento viene rinnovato. #occupyaltino non si ferma.

15:48 Padova. Si cominciano a raccogliere i pezzi del muro e ci si avvia verso il comune per lasciare le macerie di ciò che chiudeva il cinema

15:42 Roma: Riusciti dalla facoltà, raggiunta, nonostante le manganellate scomposte, prendendosi beffa dei blocchi della celere, gli studenti sono ora bloccati in via Castro Laurenziano, la strada antistante la facoltà, l'unica via d'accesso alla facoltà stessa. Celere in assetto antisommossa da entrambi i lati della strada impedisce agli studenti di muovere verso la città universitaria

15:41 Roma. Contestazione a draghi. Ancora bloccati sul castro laurenziano, lato est della sapienza, al limite del sequestro di massa, gli studenti cominciano a perdere la pazienza, nessuno, né giovani né anziani, né donne né uomini può entrare o uscire dai pochi metri quadri davanti alla mensa presidiata dai carabinieri.

15:41 Padova. Il vicesindaco Ivo Rossi passa davanti all'iniziativa e i manifestanti lo rincorrono per consegnare un pezzo del muro che chiude il cinema urlando"vergogna"

15:37 Padova."Another breach in the wall" è la colonna sonora e lo slogan che identifica quest'inziativa. Un'altro squarcio nel muro per svelare la verità. Padova libera

15:32 Padova. Il muro che chiude il cinema altino sta venendo abbattuto. Nel frattempo dal microfono viene spiegata l'iniziativa alla cittadinanza.

15:22 Ora gli studenti si riprendono le ripide scale d'ingresso e poi partono in corteo per il castro laurenziano, quasi subito bloccati da due cordoni in antisommossa

15:16 Roma: Passando per la mensa gli studenti aggirano i blocchi della polizia e entrano nella facoltà. La polizia reagisce in modo scomposto e partono le cariche di alleggerimento, qualche studente contuso

15:13 Blitz dei manifestanti, entrati attraverso la mensa fino alla facoltà di economia, fino al secondo piano davanti all'aula in cui si svolge la  lezione di mario draghi. Gli studenti si sono ripresi l'.università!

14:47 Continua l'assedio alla facoltà di economia. Decine tra polizia e carabinieri bloccano gli accessi. Nessuno può più entrare ora che il presidente draghi è dentro

14:19 Roma: Arrivano le prime macchine e gli studenti cominciano a tirare uova e fumogeni!

14:12 Roma: Ancora attesa, mentre cresce il presidio studentesco. Anche l'ingresso della facoltà è stato bloccato dalla polizia. Il convegno è militarizzato: questa è la democrazia della Bce! Gli studenti intanto bloccano la strada e attendono

13:44 Roma: All'interno della facoltà procedono la "bonifica" e le perquisizioni. Fuori circa 200 studenti bloccano la strada e preparano la contestazione, in attesa che Draghi arrivi. Le camionette della polizia hanno interamente circondato l'entrata della facoltà

13:14 Roma: gli studenti stanno cominciando a concentrarsi all'ingresso della facoltà di Economia. Il convegno è dedicato a Federico Caffè, maestro neokeynesiano di Visco e Draghi. Lo slogan degli studenti: "Il vostro Caffè non è corretteo!"

13:04 Roma: Inizia il presidio presso la facoltà di Economia della Sapienza, in attesa dell'arrivo di Draghi. La facoltà è interamente militarizzata, mentre il preside tenta un dialogo con gli studenti e si dice avverso all'austerity

Bookmark and Share