Schio, 9/10/2010

Schio, Formenton non è sostenibile

Volantinaggio attivo di denuncia della presenza di Walter Formenton alla festa della sostenibilità a Schio.

9 / 10 / 2010

Come cittadini di Schio e dell'Altovicentino ci chiediamo come all'interno di un evento di così grande spessore come la Festa della sostenibilità" di Schio possa essere presente un personaggio ambiguo come Walter Formenton.

Il Dottor Formenton è stato a partire dagli anni settanta ,consulente chimico della azienda galvanica Tricom e responsabile delle analisi.

Per 30 anni la Tricom/Galvanica PM di Tezze sul Brenta ha rilasciato nell’ambiente cromo esavalente che è mutageno e cancerogeno. Questo continuo inquinamento ha raggiunto la falda acquifera che dona acqua potabile al bassanese, arriva fino all'alta padovana e finisce in laguna a Venezia. Oltre alle molte morti sospette di dipendenti dell'azienda, sono stati avvelenati persino pozzi di acqua potabile che famiglie ancora utilizzavano e che bevendo acqua al cromo hanno subito gravi danni alla propria salute.

Le molte denunce iniziate dagli anni '80 hanno portato finalmente all'istaurazione di un processo , denominato "processo per l'acqua al cromo", che ha portato alla condanna da parte del Tribunale di Padova dei titolari responsabili dell'azienda.

Nelle indagini è stato coinvolto anche Walter Formenton , dato il suo ruolo di controllo sulle emissioni inquinanti dell'azienda. Come si legge nella sentenza denominata " Tribunale Ordinario di Padova – Sezione distaccata di Cittadella Procedimento penale n. 78/03 R.G. a carico di ZAMPIERIN PAOLO " la testimonianza del signor Formenton non vine e considerata attendibile. Citando la sentenza "Per quanto precede vi sono seri dubbi sull’attendibilità del teste".

Come può un uomo coinvolto in tali gravi questioni fare da relatore a eventi intelligenti, interessanti e di spessore come quello che Schio ospita orgogliosamente da qualche anno?

Come può Walter Formenton essere oggi presidente dell'AVS che gestisce le risorse idriche del nostro territorio?

Come può essere stato assessore all'ambiente della provincia di Vicenza?

Bookmark and Share