Schio (VI) - Verso il 14 dicembre: assemblea pubblica

Assemblea pubblica presso il Palazzo Toaldi Capra

6 / 12 / 2010

Il processo della Crisi è in corso e ne facciamo quotidiana esperienza nel lavoro e nella scuola, a fine mese, a tavola e infine anche nell’aria che respiriamo. La precarietà non è solo una condizione lavorativa, ma sembra essere diventata la cifra della nostra esistenza, soprattutto di chi ora deve pensare al proprio futuro e costruirne le basi.

Ogni aspetto della nostra vita è coinvolto e stravolto da questo processo e lo percepiamo giorno per giorno, ma questa intuizione non basta.

Non di una crisi semplicemente finanziaria si tratta, né essa coinvolge solo i rapporti di produzione, ma ci troviamo di fronte ad una crisi strutturale e globale, all’interno della quale  prende avvio anche un impoverimento culturale . In conseguenza anche le relazioni sociali subiscono un contraccolpo, soprattutto se i problemi legati alla crisi in corso si intersecano con quelli della convivenza interculturale aggravando così la questione dell'integrazione.

Allo stesso modo la crisi ambientale e la questione energetica, urgenti più che mai, non possono essere considerate una problematica a se stante.   In concatenazione sistemica l’una con l’altra, diverse facce dello stesso fenomeno si sviluppano all’interno di un unico processo. 

Dopo queste riflessioni appare necessario più che mai essere presenti a Roma il 14 Dicembre per "sfiduciare " questo governo, che è in primis esecutore del  modello di svluppo che ha cusato la crisi. Un governo che inoltre sfrutta la crisi per riproporre "la malattia come cura alla malattia stessa" pretendendo di giustificare (data l'emergenza... concetto molto caro al governo e protezione civile) tagli sul servizio sanitario, sulla scuola e l'università, alla cultura, attacchi ai diritti dei lavoratori, incremento delle disuguaglianze,privatizzazioni,...

L'appuntamento con rappresentanti del mondo del lavoro (adl e fiom veneto) e con alcuni rappresentanti degli studenti universitari mobilitati contro ilDDL Gelmini è :

Giovedì 9 Dicembre 2010 

Palazzo Toaldi Capra di Schio (VI) alle ore 20.30

promuove S.A. Arcadia

Bookmark and Share