Parma, La SRU al 3° giorno di occupazione

Scontro in aula durante il Consiglio Comunale sull'occupazione in via Guastalla

30 / 11 / 2009

Via Guastalla: scontro in aula

Botta e risposta giunta-opposizione sull'occupazione di via Guastalla. "Un gesto estremo che i benpensanti considerano illegale ma come amministratori dobbiamo chiederci perché dei giovani occupano stabili per trovare e dare un alloggio a chi non ce l'ha", sostiene Giuseppe Massari del Pd. Che ricorda: saranno in dieci ad avere adesso un tetto in via Guastalla. "Sono rivendicati spazi sociali e case popolari. Sollecito l'apertura di un dialogo, anche alla luce dei tanti alloggi sfritti in città e delle 1.500 persone in attesa di case popolari", conclude. Chiude qualsiasi spiraglio il vicesindaco Paolo Buzzi: "Stupisce che Massari abbia preso le difese di un atto illegale vero e proprio come è una occupazione abusiva. Respingo qualsiasi dialogo nei confronti di chi compie certi gesti"; d'altra parte, aggiunge, "se mettessimo a disposizione un milione di alloggi Erp, manifestazioni simili continuerebbero per altri motivi".

 (Fonte: La Repubblica di Parma, lunedì 30 novembre 2009)

Bookmark and Share

Gallery

L'Informazione di Parma del 29/11/2009