Terni- 11 maggio 2013 oltre 1.200 persone in piazza contro inceneritore, biomasse, biogas

Cronaca completa della giornata

11 / 5 / 2013

Numerose le realtà e i comitati che hanno aderito oggi, sabato 11 maggio, alla manifestazione contro inceneritori a biomasse e i biodigestori, organizzata dal comitato No Inceneritori di Terni insieme ad altri comitati attivi sul territorio umbro. La manifestazione, a carattere regionale, vuole costruire un'alternativa reale al Piano Regionale dei rifiuti, denunciando la condizione di emergenza che i nostri territori stanno sopportando a seguito della costruzione di decine di impianti a biomasse, bio digestori e in generale a combustione già in produzione o previsti in tutta la regione. Alla data di oggi infatti se ne contano circa trenta.

INTERVISTA DI FABIO DEL COMITATO NO INCENERITORI

CRONACA MULTIMEDIALE

18:59 Terni:si conclude una grande giornata di mobilitazione a Terni, una piazza gremita rilancia la lotta contro l'inceneritore e per il diritto alla salute e ad una vita degna.

18:33 Terni: tra i vari interventi, anche quello dei precari della scuola di Terni; che la lotta sia per i beni comuni materiali ed immateriali

18:22 Terni: il corteo giunge in Piazza Tacito, verso la conclusione della mobilitazione di oggi iniziano gli interventi del palco con microfono aperto.

18:07 Terni: un gruppo di bambine di una scuola elementare della città viene messo alla testa del corteo con un colorato striscione “no inceneritore” dipinto in classe.

18:05 Terni: il corteo sfila nella centralissima Corso Tacito, nel frattempo continuano a crescere i numeri dei partecipanti.

17:42 Terni: intervento dal palco di una delegata del comitato di Massa Martana “Non possiamo pagare i nostri tumori, che l'Umbria alzi la testa contro politici e speculatori”

17:37 Terni: al corteo anche una folta delegazione del Csoa Ex Mattatoio di Perugia dietro lo striscione “Contro inceneritori e devastazioni ambientali reddito salute beni comuni”.

17:32 Terni: il corteo si sta dirigendo verso la sede della Provincia, mentre dal camion annunciano che i partecipanti sono oltre le 1200 persone.

17:29 Terni: viene lanciata dai comitati contro i biogas la prossima manifestazione nazionale che si terrà ad Assisi il 25 maggio 2013.

17:22 Terni: tra le singole realtà anche lo spezzone della rete genuino clandestino “terra bene comune” munito di banchetto mobile con i prodotti dell'agricoltura indipendente.

17:13 Terni: numerosi gli interventi che si susseguono dal camion dei vari comitati e delle varie realtà che stanno partecipando alla manifestazione; da più voci il no al piano regionale dei rifiuti.

17:09 Terni: Il corteo raggiunge Piazza Valnerina avvicinandosi verso il centro, continuano ad arrivare nuove persone che si uniscono ai manifestanti.

16:57 Terni: per la prima volta in Umbria i comitati territoriali sfilano in miniera unitaria per una alternativa ambientale.

16:50 Terni: circa 500 le persone presenti in manifestazione all'aperura, numerose le bandiere del comitato no inceneritore; e dal corteo parte lo slogan “La salute è un diritto che non va bruciato”.

15:54 Terni: grande concentramento in Piazza della Rivoluzione Francese, iniziano ad arrivare tutte quelle realtà che hanno deciso di attraversare questa giornata di mobilitazione; sono presenti delegazioni di tutti i comitati territoriali dell'Umbria.

15:32 Perugia: partiti autobus e macchine per la manifestazione regionale di Terni contro inceneritori, centrali a biomasse, biodigestori.

Bookmark and Share

Terni - 11 maggio Manifestazione regionale contro inceneritori, centrali a biomasse, biodigestori.

Terni - 11 maggio Manifestazione regionale contro inceneritori, centrali a biomasse, biodigestori.

loading_player ...

Terni 11.05.2013 - il corteo