Un Ticket Mob contro la crisi e contro l'aumento del biglietto del Bus

Ticket Crossing a Genova

A Genova l'AMT, l'ex municipalizzata che gestisce il trasporto pubblico cittadino, ha aumentato il biglietto a 1,50 euro, tagliato linee per migliaia di chilometri e minaccia 500 esuberi del personale. La risposta di uniti contro la crisi è il Ticket crossing. Un gruppo di lavoratori ed utenti hanno realizzato il primo Ticket mob a bordo dei bus.

27 / 2 / 2011

Una risposta dal basso alla crisi e all’aumento del biglietto, questo significa il ticket crossing. Lo hanno capito le centinaia di persone che ieri abbiamo incontrato sugli autobus e sulla metropolitana, con cui ci siamo fermati a scambiare quattro chiacchiere e che hanno espresso il loro appoggio all’iniziativa contro l’aumento del costo del biglietto e il taglio delle linee collinari e notturne.

Il trasporto come bene comune, la mobilità come diritto accessibile a tutti, sono state queste le parole d’ordine della giornata di ieri, e se invece la politica aziendale di AMT va nella direzione opposta, servono risposte autorganizzate e collettive per resistere alla crisi. Scambiarsi il biglietto, utilizzare tutti i 100 minuti di validità, lasciare il biglietto ancora valido nei punti ticket crossing sono modi per abbattere dal basso il costo della mobilità cittadina. I vertici di AMT oggi si sono affrettati a sottolineare che cedere il biglietto è illegale, noi rispondiamo che sarà anche illegale, ma è giusto organizzarsi per trovare modi efficaci di resistere alle privatizzazioni e alla speculazione sui servizi pubblici.

Intervista ad un "ticket crosser" (da Genova24.it)

Grande collaborazione è venuta anche dai dipendenti AMT, dagli autisti che la nuova politica aziendale sta per lasciare a casa – si parla di quasi 500 esuberi – che alle fermate sono stati ben contenti di accogliere la carovana di ticket crosser e hanno favorito la distribuzione di materiale informativo a bordo dei mezzi pubblici.

Nessun taglio alle linee, nessun taglio al personale, una lotta condivisa che unisce lavoratori e utenti per un trasporto pubblico efficiente ecologico e accessibile

Uniti contro la crisi Genova

(le foto sono di Vladia Ghillino)

Bookmark and Share