Trento 22.03.2014 - #trentoinpiena cronaca multimediale della giornata

Cinquecento persone in piazza a Trento contro vitalizi e privilegi e per il diritto alla casa, al reddito, ad un nuovo Welfare

22 / 3 / 2014

Questa mattina cinquecento persone sono scese in piazza a Trento nella giornata di mobilitazione contro i vitalizi d’oro e i privilegi dei politici locali.(vai all'appello della giornata)

Nonostante le condizioni meteo avverse già al concentramento in piazza Fiera c’erano tante persone indignate contro la gestione privatistica del denaro pubblico.

Il corteo è partito alle 10 circa e, da via Mazzini, si è inoltrato per le strade della città. Lo striscione d’apertura era :”#trentoinpiena – casa, reddito, dignità”, a sottolineare che le parole d’ordine della protesta non sono figlie di un qualunquismo anticasta, ma parlano immediatamente di un’alternativa a questa gestione della crisi e della ricchezza.

Nel corso del corteo altre persone si sono unite ai manifestanti, portando in piazza le tante istanze della Trento degna, che sta dalla parte di chi occupa le case e blocca gli sfratti, dei rifugiati e dei migranti che rivendicano una vita dignitosa, di chi lotta ogni giorno contro le grandi opere e le devastazioni ambientali.

La manifestazione si è conclusa sotto il palazzo della Provincia, dove è iniziata una grande e partecipata assemblea pubblica. Le tante voci rilanciano nuove mobilitazioni, a partire da mercoledì prossimo, quando i comitati cittadini contro i privilegi faranno un nuovo presidio sotto la Regione.

Sono intervenuti anche i rifugiati per denunciare le condizioni indegne che riguardano le tante persone che, in fuga da guerre e miseria, raggiungono l’Europa in cerca di nuove speranze.

Tra gli appuntamenti più importanti c’è stato il lancio di una acampada che si terrà martedì 8 aprile a partire dalle 17,30, in coincidenza con il prossimo consiglio provinciale.

Inoltre da Trento saremo in tanti e tante alla manifestazione nazionale organizzata dai movimenti per il diritto all’abitare che ci sarà sabato 12 aprile a Roma.

Attraverseremo anche, insieme alla coalizione Blockupy e ad altre realtà di movimento, le piazze europee che ci saranno durante questa primavera, contro i signori della finanza e le politiche di austerity.

La manifestazione di oggi è solo l’inizio.

#trentoinpiena sarà la nostra primavera.

Bookmark and Share

Voci dal corteo (da L'Adige.it)

Interventi durante il corteo

Intervento all'ingresso in piazza Dante