«Tutti in campo» - Sabato 23 febbraio a Venezia per la giustizia climatica

11 / 2 / 2019

Dopo il meeting di Vicenza del 27 gennaio e la creazione di una piattaforma veneta per la democrazia climatica, decine di realtà sociali e singolarità lanciano a Venezia un grande happening sabato 23 febbraio. Giustizia climatica globale, ma anche una ferma opposizione al modello di sviluppo regionale imposto dal ventennale governo leghista i temi della giornata, che avrà luogo in Campo Santa Margherita dalle 11 alle 19. 

Sabato 23 febbraio i comitati veneti, i gruppi le associazioni e i singoli che si stanno mobilitando per la giustizia climatica e contro le grandi opere inutili e imposte, organizzano una giornata in Campo Santa Margherita a Venezia.
Una giornata di festa e di denuncia. Infatti vogliamo condividere con quanti più possibile il nostro piano, la nostra Piattaforma di rivendicazioni verso la Regione Veneto, frutto del lavoro comune di tutti noi.
Ci siamo messi in cammino proprio a partire da Venezia lo scorso settembre 2018 con una grande assemblea che ha lanciato un percorso nazionale che vedrà tanti scendere in piazza il prossimo 23 marzo 2019 per una marcia climatica e contro le grandi opere.
Per coloro che da anni in Veneto reclamano giustizia ambientale e sociale il 23 febbraio è un'occasione per stare insieme, far vedere cosa significa per noi dire che SIAMO ANCORA IN TEMPO per cambiare questo sistema marcio e corrotto, e non il clima, Vogliamo dire a gran voce quali sono le responsabilità della Regione Veneto, di Zaia, del sistema Galan...
Vogliamo anche essere parte dello spirito carnevalesco che si respirerà quei giorni a Venezia!
insomma.... state connessi e aspettate tutti gli aggiornamenti su allestimenti, musica, spettacoli e cibo che ci saranno il 23 febbraio!
#siamoancoraintempo
#systemchangenotclimatechange
#nograndiopere

Bookmark and Share