Venezia 12 Giugno - Contro le grandi navi, per la salvaguardia dei territori

9 / 6 / 2016

Torna la Festa della Laguna! 
Nella sua edizione 2016 vogliamo variare modalità mantenendo lo stesso obbiettivo: far capire che l'opposizione alle grandi opere di centinaia di persone che quotidianamente nel territorio veneziano (e non solo) portano avanti battaglie su tematiche di salvaguardia e giustizia ambientale continua! 
Progetti di scavi in laguna sono distruttivi per l'equilibrio dell'ecosistema nel quale viviamo!
Il passaggio delle grandi navi all'interno della laguna non è più tollerabile! 
I motivi che in questi anni il Comitato ha portato alla luce sono sufficienti a dimostrare come sia necessario lasciare fuori dalla Laguna le grandi opere galleggianti del mare, ora dopo le misurazioni sulle emissioni di polveri sottili effettuate insieme ad esperti internazionali e presentate poche settimane orsono l'impellenza di attuare controlli sui carburanti usati dalle grandi navi, sulla necessità di applicare filtri anti-particolato, è evidente a tutti. Non possiamo accettare di mettere a rischio non solo la morfologia della città e della laguna , ma anche la nostra salute e quella dei nostri figli per il profitto di pochi!
Vogliamo portare alla luce questi aspetti e molti altri, far sentire la voce di chi si batte dentro e fuori Venezia con gioiosità e festa! 
Per questo il 12 giugno invitiamo tutti alle zattere per un presidio con banchetti informativi, musica, spettacoli e altre sorprese.

Per qualsiasi informazione contattateci alla mail nobigship@gmail.com
tw: @nograndinavive

Bookmark and Share